Torino, infortunio Verdi: ecco la diagnosi, Sampdoria a rischio

Infermeria / Il giocatore granata era uscito anzitempo nel match contro il Lecce

di Marco De Rito, @marcoderito

Notizie dall’infermeria. Il Torino, attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, comunica le condizione di Simone Verdi, uscito anzitempo ieri dal campo durante il match contro il Lecce. Di seguito la nota del club: “Verdi è stato sottoposto oggi ad accertamenti strumentali che hanno evidenziato esiti di sovraccarico sul muscolo bicipite femorale della coscia sinistra. La prognosi verrà valutata secondo l’evoluzione clinica”. A rischio la prossima gara contro la Sampdoria che andrà in scena sabato alle 18.00 al “Grande Torino”.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Nicastri - 9 mesi fa

    Se penso che coi soldi buttati nel cesso per comprarlo si sarebbe finito il Filadelfia e comprato un centrocampista decente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi2 - 9 mesi fa

    Spero che con l’allenatore vadano via anche i preparatori atletici. Un altro recor sono stati i problemi muscolari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14287754 - 9 mesi fa

    speriamo si riprenda presto ora se arriva Longo si parte tutti da zero e magari giocando nella sua posizione fa vedere le sue doti speriamo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granatanero - 9 mesi fa

    io penso che la maggior parte dei giocatori veniva utilizzata da mazzarri in posizioni e compiti innaturali questo a determinato anche la confusione , penso che Verdi si farà ricredere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granatanero - 9 mesi fa

    io penso che la maggior parte dei giocatori veniva utilizzata da mazzarri in posizioni e compiti innaturali questo a determinato anche la confusione , penso che Verdi si farà ricredere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granata-veneto - 9 mesi fa

    Perchè siamo già tanti in rosa…
    Comunque tutto perso io sono svincolato, ho 47 (da compiere che non ci sbagliamo!), sono a parametro zero e mi accontento di un misero stipendio 5,000€ al mese, va bene anche un contratto semestrale non ho grosse pretese, sono un pò fuori allenamento, ma in una settimana max 10gg sicuramente gioco meglio di qualcuno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gallochecanta - 9 mesi fa

    Riprenditi con comodo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 9 mesi fa

      tu riprenditi e basta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granata-veneto - 9 mesi fa

      come siete altruiste pensate alla mia salute

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kyr - 9 mesi fa

    Con il cambio di allenatore, vederlo nel suo ruolo sarebbe già un successo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. drino-san - 9 mesi fa

    Tutto dipenderà dal modulo adottato da Longo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Andrea63 - 9 mesi fa

    Io invece sono convinto che quando rigiochera’fara’bene!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 9 mesi fa

    Un paio di settimane per ‘riflettere’ gli faranno bene dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 9 mesi fa

      A Meite invece ne servirebbero una 20ina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Salentogranata - 9 mesi fa

        Fosse solo Meite..a me sa che a molti servirebbero settimane per riflettere..
        Specie su come si entra in campo e come si faccia un passaggio

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy