Torino-Sampdoria, i piani di Longo per esaltare Belotti. Grazie a Verdi e Berenguer

Torino-Sampdoria, i piani di Longo per esaltare Belotti. Grazie a Verdi e Berenguer

Focus on / Il nuovo tecnico granata ha un paio di soluzioni per i due giocatori

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0
berenguer

Il nuovo Torino targato Longo deve ritrovare la vittoria. Per farlo, deve fare in modo di far segnare il proprio attaccante di riferimento, Belotti, servendosi dei suoi gregari più importanti, vale a dire Berenguer e Verdi. Sui quali Moreno Longo ha grandi piani.

PER BELOTTI – Il Gallo, stando a quanto dichiarato dal tecnico granata in conferenza, deve essere messo in condizioni di esprimersi al meglio, vale a dire di far vedere ciò di cui è indubbiamente capace, ma che nell’ultimo periodo non è riuscito a mostrare. Belotti, storicamente, dà il meglio quando gioca in una linea d’attacco con altri due compagni: un esempio lampante è la stagione 2016/2017 quando, tra Falque e Ljajic, mise a segno ben 26 reti. Un rendimento impeccabile, che Moreno Longo vuole provare a replicare. Grazie a Berenguer e Verdi.

ESALTARE – Il rilancio di Belotti passa da loro due, e l’allenatore del Toro lo sa bene. Verdi – stando a quanto affermato da Longo – partirà presumibilmente largo a destra per poi accentrarsi in azione, e Berenguer farà lo stesso dalla sinistra. Per entrambi, oltre alla funzione di supporto, quella di finalizzazione. La collocazione nelle due fasce farà in modo che, nel momento culminante, possano rientrare sul piede preferito per calciare. Un modo che aumenterà la portata offensiva dei granata. Nella speranza che basterà a perforare la Samp (ed a guadagnare 3 punti pesantissimi).

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. m.novarino - 2 settimane fa

    Moreno Longo eredita una squadra provatissima, fragile sotto tutti gli aspetti che quando inizia a cedere lo fa in modo totale: tutti i settori crollano quasi simultaneamente, scatenando nell’avversario un appetito insaziabile di reti.
    Il nostro sembra più un disturbo del comportamento che un problema tecnico e questo è un bel problema considerando che in panchina ora c’è un professionista del calcio e non lo staff della neuro..che però potrebbe essere il prossimo luogo dove portare la squadra per una esperienza sensoriale potente.
    #forzamorenoportacifuoridallimbuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 2 settimane fa

    Verdi e Berenguer dietro a Belotti lo faceva anche Mazzarri e fino ad ora nn è andata bene, meglio comunque che un trequartista dietro al Gallo e Zaza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. daunavitagranata51 - 2 settimane fa

    Marcogol hai perfettamente ragione qui Toro Nevws o Gazzanet, ha proprio rotto scrivi un commento poi clicchi invia ma non funge, nuovo loggin, niente nuova registrazione che va non funnziona, vabbe è proprio una schifezza, ho mandato anche una mail alla redazione che va mai una risposta, mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paul67 - 2 settimane fa

    Verdi si deve svegliare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. eurotoro - 2 settimane fa

    ..se me lo invia volevo dire che oggi come non mai x me conta solo la prestazione la voglia l’unità di intenti..FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alelux77 - 2 settimane fa

    Il miglior piano per un Verdi praticamente sempre titolare fin ora è la panchina e Millico dal primo minuto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marcogol - 2 settimane fa

    Redazione ve lo dico sinceramente scrivere su sto forum é diventato impossibile e mi sono rotto ti scrivere aggiornare riscrivere riaggiornare resettare riaprire riscrivere copiare incollare… E alla fine mavaff

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 2 settimane fa

      É veramente complicato, un po’ come il campionato……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. subcomandante - 2 settimane fa

      Hai pienamente ragione. E un altra prova di resistenza e amore cazzo. Ma per quelli del toro qualcosa di facile mai ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Muller 66 - 2 settimane fa

      Sarà mica che Urby sta lì collegato a controllarsi tutti i post prima di pubblicarli..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 2 settimane fa

        Smettila !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giancarlo - 2 settimane fa

      Concordo pienamente. Scrivere (per qualcuno) è diventato un’impresa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy