Il Toro accoglie con favore i cinque cambi: così si evitano infortuni ad una rosa già corta

Il Toro accoglie con favore i cinque cambi: così si evitano infortuni ad una rosa già corta

La novità / L’Ifab ha dato l’ok: in caso di ripresa del campionato ogni allenatore avrà a disposizione cinque sostituzioni

di Alberto Giulini, @albigiulini

Se davvero il campionato dovesse riprendere, gli allenatori potrebbero trovarsi a fare i conti con un’importante novità. Nella giornata di ieri, l’Ifab ha infatti dato l’ok all’aumento del numero di sostituzioni da tre ad un massimo di cinque da utilizzare comunque in tre finestre. Ci saranno dunque due cambi in più a disposizione degli allenatori, che potranno però interrompere il gioco solamente tre volte per evitare di spezzettare eccessivamente il gioco. Una regola che rimarrà in vigore fino a dicembre e spetterà poi ai massimi organi del calcio decidere se mantenerla.

Torino, De Silvestri si racconta: “Il lockdown, il mio aiuto per Airc e i consigli per i giovani”

LA NOVITÀ – L’ultima parola spetterà adesso agli organizzatori dei vari campionati, chiamati a decidere se adottarla o meno. Ma, almeno per quanto riguarda la Serie A, non dovrebbero esserci grandi problemi per una risposta affermativa. Perché, se davvero il campionato dovesse ripartire, si prospetterebbe una vera e propria maratona di partite in un periodo ristretto nonché il più caldo dell’anno. E così, due sostituzioni in più, potrebbero rivelarsi un importante strumento per fronteggiare un importante dispendio fisico ed evitare il rischio di incorrere infortuni.

Il Torino resta vigile su Juric, il tecnico chiede certezze al Verona

OCCASIONE TORO – Una notizia del genere non può che essere accolta positivamente anche in casa granata. In questa stagione sono stati infatti diversi i giocatori che hanno dovuto fare i conti con problemi fisici. E giocando ogni tre giorni, nei mesi più caldi dell’anno, il rischio di infortuni sarebbe decisamente più elevato. Ecco dunque che la possibilità di cambiare due giocatori in più, evitando di spremere eccessivamente chi dovesse mostrare segni di stanchezza, sarebbe una risorsa fondamentale per Longo. A maggior ragione tenendo conto di quanto la rosa del Toro sia corta: basterebbero un paio di infortuni in determinate zone del campo per ritrovarsi con i giocatori contati e partite ogni tre giorni

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salentogranata - 5 mesi fa

    Tralasciando che anche con i 5 cambi dubito che i primavera troverebbero spazio visto la qualità della rosa (tranne adopo ) non sanno più cosa trovare per fare riprendere il campionato..a sto punto facciano come la pallavolo no? Entri esci..ma cosa deve succedere ancora per fare sospendere il campionato? Che su 20 squadre la metà dei giocatori sia infetta?
    Ma diano lo scudetto a Lotito visto che lo brama tanto e stop..due retrocessioni perché sono le squadre con meno punti è più divario e due promozioni..stop!!
    Ma no..noi siamo ITAGLIANI..prima il Dio danaro poi la salute..

    Io sono orgoglioso d’essere italiano ma molte volte me ne vergogno..ma almeno per rispetto delle 30 mila vittime e più ( fino ad oggi.. purtroppo)..invece qui si dibatte su quando iniziare il campionato e quando si potrà andare in vacanza..
    Non ci sono parole!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 5 mesi fa

      Il problema ragazzo sono i soldi delle tv a cui ovviamente nessuna delle squadre di serie A vuole rinunciare. Gli unici favorevoli alla sospensione guarda caso è chi rischia la categoria (come noi) per cui chiaramente la retrocessione sarebbe comunque un disastro economico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FVCG77 - 5 mesi fa

    Mi sembra una pessima notizia per noi. Con la nostra rosa fare 5 cambi significa convocare i primavera. Ho la sensazione che con i cambi ci asfalteranno in tanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. kavasimo_13569267 - 5 mesi fa

    Una cosa non mi è chiara su questa nuova regola in riferimento alle 3 interruzioni: se un allenatore ha già interrotto la partita 2 volte per cambiare 2 giocatori e in campo dovesse farsi male qualcuno, per non bruciarsi le possibilità sarebbe costretto a cambiare 3 giocatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bacigalupo1967 - 5 mesi fa

    Rosa corta vuol dire cambi non all’altezza grazie al voler risparmiare 4 mesi di ingaggio per Laxalt e Falque e per incassare la plus valenza su Bonifazi.
    Ovviamente 3 uscite più Parigini e nessuna entrata.
    Grazie Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 5 mesi fa

      Non che la rosa prima fosse amplia. Ma sai come sta gongolando cairo, non si gioca e lui ha risparmiato tre stipendi che avrebbe pagato a vuoto. Sarà davanti lo specchio tutto il giorno a compiacersi su quanto è geniale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paul67 - 5 mesi fa

    Ma se nn li abbiamo nemmeno 5 cambi validi……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy