Toro, con Maresca bilancio positivo. Ma in questa stagione non ha portato bene ai granata

Toro, con Maresca bilancio positivo. Ma in questa stagione non ha portato bene ai granata

I precedenti / Cinque vittorie, un pareggio e due sconfitte. Ma ha diretto la gara contro i nerazzurri ed era al Var nel derby

di Redazione Toro News

Sarà il signor Fabio Maresca a dirigere la gara di domani sera contro l’Udinese. Il suo ultimo precedente con i granata è la gara casalinga contro l’Inter, che ha visto i nerazzurri imporsi per tre reti a zero. In quell’occasione non ci furono grossi problemi per il direttore, che non si trovò di fronte episodi particolarmente controversi. Il bilancio complessivo con l’arbitro della sezione di Napoli è comunque positivo: con lui sono arrivate 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte.

Unico episodio controverso è nel precedente più recente: il derby della Mole del 2 novembre. In quel caso a dirigere il match c’era Doveri, con Maresca al VAR: i due valutarono come regolare il tocco di mano in area di De Ligt, attirando le polemiche dei granata nel post-partita. Nella scorsa stagione, invece, Maresca diresse il turno infrasettimanale in cui il Toro vinse 2-1 contro la Samp di Giampaolo grazie ad una doppietta di Belotti: anche in quel caso, il direttore di gara non ravvisò un calcio di rigore ai danni del capitano del Torino. Per trovare l’unica sconfitta bisogna tornare al 9 marzo 2018: il Torino perse malamente a Roma con un 3-0 senza storie.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. christian85 - 3 mesi fa

    E’ inutile fare pronostici.
    Come be dicevo, il Covid ha resettato tutto e tutti.. può anche essere che con Udinese perdiamo e poi inaspettatamente vinciamo contro Lazio.

    Poichè è chiaro che è un anno talmente strano che è impossibile fare pronostici, ogni partita è da 1 X 2..
    Di certo, c’è solo che il Toro deve da domani, conquistare 12 punti e dimenticare che questa stagione non sia mai esistita.

    Anzi, ripartire da questa stagione maledetta e ripartire con un ciclo vincente.
    Ovviamente è una speranza, ma mai dire mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy