Toro, difficile rinunciare a questo Lukic. Ora Valdifiori rischia

Approfondimento / Le ultime buone partite del giovane regista serbo potrebbero mettere in discussione la titolarità dell’ex-Napoli

di Nicolò Muggianu

A inizio anno sembrava impossibile. Dopo le ultime due partite però è realtà: Lukic e Valdifiori dovranno giocarsi la maglia da titolare nelle prossime partite. L’inaspettato dualismo nasce dalle ultime prestazioni sopra le righe del serbo classe ’96 capace di mettere in evidenza la sua classe anche in match in cui il Torino è parso spento.

ROME, ITALY - FEBRUARY 19: AS Roma player Mohamed Salah (R) competes with FC Torino player Sasa Lukic during the Serie A match between AS Roma and FC Torino at Stadio Olimpico on February 19, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)
ROME, ITALY – FEBRUARY 19: AS Roma player Mohamed Salah (R) competes with FC Torino player Sasa Lukic during the Serie A match between AS Roma and FC Torino at Stadio Olimpico on February 19, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

Prima al “Grande Torino” nel rocambolesco match vinto contro il Pescara, poi all’Olimpico di Roma contro i giallorossi di Spalletti, il giovane ex-Partizan ha mostrato colpi non indifferenti. Personalità, capacità di uscire palla al piede da situazioni complicate, buone geometrie e un ottimo lavoro anche in fase di interdizione hanno fatto di Lukic un elemento importante della mediana, al quale, sarà ora difficile rinunciare. Il ragazzo ha avuto il grande merito di riuscire a sfruttare nel migliore dei modi l’infortunio subito dall’esperto compagno di reparto per mettersi in luce e scalare le gerarchie di Mihajlovic.

lukic torino-Pro vercelli

Una novità per tutti, o quasi. Erano molti infatti tra gli “addetti ai lavori” a tessere le lodi di un ragazzo arrivato in punta di piedi a Torino tra la curiosità generale. Un primo periodo di adattamento, poi le prime occasioni sfruttate fino a divenire parte integrante e a tratti fondamentale di una rosa che – anche in assenza di Obi – potrebbe aver bisogno del suo dinamismo in mezzo al campo. Lunedì c’è la Fiorentina al Franchi, Valdifiori è recuperato ma Mihajlovic potrebbe comunque decidere di dare l’occasione al giovane connazionale di dimostrare definitivamente di meritare la fiducia e magari “scippare” quella maglia da titolare al compagno che al suo arrivo sotto la Mole l’aveva ottenuta quasi di diritto.

EMPOLI, ITALY - FEBRUARY 05: Mirko Valdifiori of FC Torino in action during the Serie A match between Empoli FC and FC Torino at Stadio Carlo Castellani on February 5, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
EMPOLI, ITALY – FEBRUARY 05: Mirko Valdifiori of FC Torino in action during the Serie A match between Empoli FC and FC Torino at Stadio Carlo Castellani on February 5, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

E’ nato dunque un nuovo dualismo in mezzo al campo e a Lukic va il grande merito di aver saputo attendere il suo momento per esaltarsi e fare vedere tutte le qualità di cui è dotato. Valdifiori ora dovrà dimostrare sul campo di essere superiore al ragazzo se vorrà tornare stabilmente in cabina di regia. La sfida è accettata e il verdetto lo darà il campo e… Mihajlovic.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ospunda - 4 anni fa

    Bene. Bene che ci sia concorrenza. Bene che nessuno si senta garantito e bene aver indovinato un bell’acquisto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pimpa - 4 anni fa

    Ragazzi, scusate: stiamo parlando di Valdifiori Mirko, che ha giocato fino ai trenta anni una stagione in serie A per miracolo e che a Napoli manca poco gli facevano fare il magazziniere?
    No, sembra che si stia parlando di Iniesta invece che di Valdifiori Mirko.
    E’ una mezza sega, come ho sempre detto, sia quando eravamo in trattativa sia dopo averlo visto giocare sei-sette volte.
    E’ ovvio che deve giocare Lukic, sia perché è giovane, sia perché mi sembra che abbia dimostrato di avere qualità, sia perché sommessamente ritengo che di Valdifiori Mirko ce ne siano a centinaia in tutto il mondo: può giocare nell’Empoli e nel Toro, e con questo ho detto tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vorarlberg - 4 anni fa

    Ma avete visto il recupero di Lukic su Salah? Valdifiori va a metá della velocitá di Lukic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 4 anni fa

    Con il centrocampo a 4 ci sarebbe spazio x entrambi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 4 anni fa

      Pare che, regolamento alla mano, sia vietato cambiare modulo a stagione in corso. E probabilmente anche a stagione finita ☺

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy