Toro, i 100 anni di Ezio Loik: la mezzala divenuta leggenda del Grande Torino

Toro, i 100 anni di Ezio Loik: la mezzala divenuta leggenda del Grande Torino

Figurine / Dai record granata alla tragedia di Superga: 99 anni fa nasceva la leggenda di Ezio Loik

di Redazione Toro News

Era il 26 settembre del 1919, quando nasceva a Fiume uno degli uomini divenuti leggenda del ‘Grande Torino’. Stiamo parlando di Ezio Loik: mezzala di grande qualità che, dopo aver iniziato a giocare a calcio nella sua città natale, divenne con il passare del tempo vero e proprio perno del Grande Torino. Prelevato da Feruccio Novo insieme al compagno di squadra Valentino Mazzola ai tempi del Venezia, nel ’42, Loik contribuì al raggiungimento di tutte le imprese compiute da quella squadra entrata nella leggenda. La sua storia terminò, così come quella di molti suoi compagni di squadra, a Superga il 4 maggio 1949, quando il disastro aereo portò via tante giovani vite, facendole diventare ‘mito’. Oggi, a 70 anni dalla sua scomparsa, Ezio Loik avrebbe compiuto 100 anni.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Come ogni tifoso granata, ogni tanto vi penso.
    Penso al Grande Torino, alla bandiera che avevo da bambino con l’immagine stampata dei 7 scudetti e delle 4 coppe, con l’aeroplano e la sagoma di Superga all’angolo e la prima volta che chiesi a mio padre cosa significava quell’ aereo. E lui me lo spiego. E io piansi per loro, per quel ricordo che non avevo vissuto ma che mi fece diventare solo dopo quel racconto Un autentico tifoso del Toro.
    Noi granata nasciamo tutti da lì.
    Tanti auguri caro, invincibile, immortale e per sempre granata Ezio Loik

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. PiazzistaDiSeggiolini - 3 settimane fa

    Invincibile mezzala…il polmone del Grande Torino…unico ed inarrivabile.

    Ciao Ezio, auguri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy