Toro-Napoli, lo “scugnizzo” Immobile pronto a ruggire

Napoletani granata / Masiello e Vives saranno invece costretti a vedere la partita dalla tribuna

di Redazione Toro News

La colonia partenopea trapiantata in granata è abbastanza folta e la sfida di lunedì per questi giocatori avrà di certo un significato particolare. Dei tre giocatori partenopei (Vives, Masiello e Immobile) l’unico a scendere in campo sarà l’attaccante ex Genoa. Il terzino, fermo a seguito di un infortunio, e il regista granata, che dovrà scontare la squalifica per il giallo rimediato nella gara contro l’Inter, saranno invece costretti a vedere la partita dalla tribuna.

Toccherà dunque all’attaccante originario di Torre Annunziata, comune distante pochi chilometri da Napoli, tenere alto l’orgoglio “azzurro”. Lo “scugnizzo” Immobile cercherà dunque di tornare al gol, che gli manca dalla sfida contro il Verona, proprio contro il “suo” Napoli. L’appuntamento non sarà facile, visto anche lo stato di forma degli azzurri, ma i granata dovranno cercare di rialzarsi dopo le tre sconfitte consecutive rimediate con Juventus, Sampdoria e Inter.

Il Napoli, galvanizzato dalla vittoria contro la Roma non può infatti permettersi di perdere tre punti fondamentali in ottica secondo posto, soprattutto in virtù della vittoria nello scontro diretto di due giorni fa. La squadra allenata da Benitez arriverà dunque sotto la Mole conl’obiettivo di inanellare un altro successo. E che sia proprio lo scugnizzo “Immobile” a giocare un brutto scherzo ai partenopei?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy