Toro, pillole dalla Sisport: dall’esperimento del doppio-terzino al recupero di Valdifiori

Toro, pillole dalla Sisport: dall’esperimento del doppio-terzino al recupero di Valdifiori

Miha ripropone contro il Pinerolo due terzini sulla stessa fascia, così come avvenuto nella ripresa contro la Lazio

di Redazione Toro News

Una buona sgambata per il Torino (qui la fotogallery), questo pomeriggio, in Sisport: i ragazzi di Mihajlovic hanno disputato una partitella di allenamento contro i dilettanti del Pinerolo (Serie D), vincendo agevolmente per 11-0 davanti a quasi 200 tifosi presenti in Sisport nonostante la pioggia. Mattatori della giornata, sicuramente Maxi Lopez e Iago Falque (autore di una tripletta), ma buoni segnali si sono visti anche da Avelar e Valdifiori, oltre che da un Acquah in ritmo.

DOPPIO TERZINO – Dal punto di vista tattico, pur essendo un match amichevole, segnali interessanti si sono visti per quanto riguarda l’esperimento del cosiddetto “doppio terzino”, una soluzione già adottata da Miha anche in Serie A. Nel 4-3-3 disegnato contro il Pinerolo, infatti, Molinaro e Avelar si sono ritrovati sulla stessa fascia, impegnati a scambiarsi più volte la posizione, da terzino ad esterno d’attacco e viceversa. Un esperimento, dicevamo, che si è visto in qualche occasione anche in gare ufficiali, come a Napoli, quando Zappacosta fu schierato alto con De Silvestri dietro, o a partita in corso contro la Lazio, con Molinaro cursore offensivo nel 4-4-2 del secondo tempo dell’Olimpico. Una soluzione, dunque, studiata e provata più volte in allenamento, riproposta da Sinisa Mihajlovic anche cntro il Pinerolo, e chissà che negli ultimi match stagionali non si possa rivedere in campo.

VALDIFIORI – Una buona notizia, infine, è costituita dagli oltre 90′ disputati da Mirko Valdifiori: il regista granata, out dalla gara d’inizio febbraio contro l’Empoli, ha giocato tutta la gara contro il Pinerolo, dimostrando una buona condizione, e mettendosi dunque definitivamente alle spalle i problemi fisici che lo avevano tenuto lontano dal campo. Non può che essere una buona nuova per il Toro, che dunque per questo finale di campionato ritrova una pedina importante, nonostante Lukic non stia affatto sfigurando nel sostituire l’ex Napoli da volante davanti alla difesa.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DADO - 3 anni fa

    NON FATE GIOCARE VALDIFIORI!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 3 anni fa

    Il doppio terzino piace, da piu’ garanzia in copertura

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy