Toro, Ventura riflette: contro il Brommapojkarna titolari o turnover?

Toro, Ventura riflette: contro il Brommapojkarna titolari o turnover?

Verso Torino – Brommapojkarna / L’ipoteca sulla qualificazione può far propendere per dare spazio ai “rincalzi”, ma Ventura potrebbe optare per confermare la squadra di Stoccolma

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto


Titolari o turn-over? E’ questo l’interrogativo che ci si pone riguardo alla formazione che Giampiero Ventura sceglierà di opporre al Brommapojkarna, giovedì sera allo Stadio Olimpico. Sicuramente la qualificazione acquisita è un elemento che potrebbe far pensare a una possibile chance dal primo minuto per alcuni fra coloro che al momento non sono titolari.

DENTRO JANSSON E MARTINEZ? – Così, la partita col Brommapojkarna, che somiglierà più a un festoso esordio stagionale davanti al proprio pubblico che a una partita vera, visto il perentorio 0-3 ottenuto dal Torino a Stoccolma, potrebbe essere una grande possibilità di mettersi in mostra per giocatori come Pontus Jansson, che deve prendere fiducia dopo qualche piccola sbavatura nelle amichevoli del ritiro estivo, e Josef Martinez, che ha ammesso in conferenza stampa di avere bisogno di “rompere il ghiaccio”: quale migliore occasione, a tal proposito, del match contro gli svedesi?

UN TORO TIRATO A LUCIDO – Ventura potrebbe comunque optare per confermare a grandi linee, pur con qualche modifica forzata, la formazione di Stoccolma. Questo per un triplice obiettivo: continuare ad affinare gli automatismi fra i titolari, presentare al proprio pubblico un Toro che sia il migliore possibile (a campagna abbonamenti ancora in corso), e consolidare magari ulteriormente la qualificazione nella prima parte del match, trovando almeno una rete che consentirebbe poi di dare spazio a cuor leggero agli altri elementi della rosa a partita in corso.

Parlavamo di modifiche forzate rispetto a Stoccolma: sicuramente non ci sarà lo squalificato Vives, che sarà sostituito probabilmente da Ruben Perez, mentre è in dubbio Omar El Kaddouri: nonostante il problema muscolare non preoccupi, potrebbe essere preferibile non rischiarlo contro gli svedesi. Altri dubbi riguardano poi le presenze o meno nell’undici titolare di Marco Benassi e Fabio Quagliarella: nodi che mister Ventura scioglierà nelle prossime ore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy