Video – Cairo: “Verdi regalo a mister e tifosi, avremmo voluto prenderlo prima ma…”

Multimedia / Le parole del presidente granata al termine della lunga serata di trattative di mercato a Milano

Al termine di una lunghissima giornata di calciomercato, Cairo abbandona i suoi uffici milanesi alle 23 inoltrate. Abbiamo raccolto le sue prime parole dopo l’acquisto di Verdi: “Sono contentissimo di riportare Verdi al Toro. Era il primo obiettivo che avevamo sin da inizio mercato. Avremmo voluto prenderlo prima, ma purtroppo non c’è stato modo perché il Napoli doveva fare altre operazione e finché non completava altre operazioni non poteva cederlo. Oggi ho fatto gli straordinari per prenderlo, una maratona che è iniziata dalle 15 di pomeriggio fino ad adesso“.

“Adesso il Toro può puntare in alto? Sì è una grande rosa e già la squadra che si è vista contro l’Atalanta mancavano tanti titolari, almeno 5. E abbiamo fatto una partita incredubile, avendo giocato tre giorni prima. Ho fatto un regalo a me (oggi è il quattordicesimo anniversario della sua presidenza n.d.r.), al mister e ai tifosi. Ci tenevo molto: Verdi è in assoluto l’acquisto più caro della storia del Torino“.

Se ho temuto di non farcela? No, c’era Giuntoli che era sempre in contatto con De Laurentiis e c’era la volontà da parte di tutti di chiudere questa trattativa. È stato importante anche per i rapporti con il Napoli, che io ho già con il presidente De Laurentiis ed era giusto averli anche come società. Nkoulou? Si può risolvere, sta a lui tornare ad essere la persona che tutti conosciamo. Millico? È rimasto, ma per lui c’è ancora la possibilità di andare a giocare in qualche campionato importante all’estero“.

58 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 2 settimane fa

    …arrivasse l’ultimo acquisto con la testa giusta..si che saremmo completi e piu forti!!!..Nkoulu..Nicolas…fratello…torna a casa!!!…dai facciamo pace!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Immer - 2 settimane fa

    Bene l’arrivo di verdi, certo se fosse arrivato prima forse eravamo ancora in uefa dove noi andiamo 2 volte in 15 anni. Per il resto vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alrom4_8385196 - 2 settimane fa

    Buon giocatore voluto da Mazzarri e che quindi si inserirà molto presto nei suoi meccanismi .Con tutti quei soldi avrei preferito uno più tosto ma ovviamente conta solo il parere del mister ed altrettanto ovviamente mi auguro che faccia sfracelli. Non ho mai amato particolarmente Cairo ma devo ammettere che a modo suo ,non essendo tifoso granata ,sta costruendo con l’aiuto del mister una più che buona squadra . Sono certo che pure quest’anno ci divertiremo molto .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fede Granata - 2 settimane fa

    Cara Madama io sono una signora della sua età credo…e prima mi chiamavano user..poi mi son data questo nome. È tanto che io vorrei scrivere ciò che ha scritto lei. Brava concordo pienamente. Cairo fa anche degli errori…ma non può accontentare sempre tutti…cerchiamo di apprezzare e anche molto ciò che abbiamo che è tanta roba. Ogni anno saliamo un gradino più in alto. Eravate allo stadio come me prima di Cairo??? Allora si che eran soddisfazioni (ironicamente).Abbiamo una bella squadra quest’anno. chissà che rabbia ha nkoulou…almeno si pentisse e chiedesse scusa a tutti. Brava Madama. .lei scrive meglio di me è ha espresso il mio pensiero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. barrieradimilano - 2 settimane fa

    Ero incazzato nero per la latitanza della società che a mio avviso ha contribuito all’eliminazione dai preliminari di EL (anche se abbiamo pescato la più forte del lotto) e all’ammutinamento di Nicolas (anche se da un uomo maturo non ci si aspetta certi atteggiamenti). Ho criticato il presidente (senza mai ricorrere all’insulto) poi … la partita tutto cuore di domenica, gli ultimi due acquisti buoni e mirati, nessuna cessione ed infine vederlo uscire dall’ufficio a notte fonda con gli occhi stanchi, senza autista, dopo aver investito la bellezza di 25 milioni (la spesa più alta della nostra storia) cosa devo dire, mi ha un pò commosso e un pò fatto sentire ingrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Puliciclone - 2 settimane fa

    Buon giocatore, speriamo confermi quanto fatto vedere a bologna.
    25 milioni complessivi mi sembrano molti; li avrei investiti, anche aggiungendone 5, in de paul, vero giocatore totale, con una prospettiva di plusvalenza tra 2/3 anni potenzialmente ottima.
    Non ho mai amato questo presidente, ma complessivamente non posso definire in modo negativo il mercato, anche se ovviamente pesa la scelta di chiudere all’ultimo minuto.
    Laxalt potrebbe essere la nostra vera sorpresa, e con verdi e l’uruguagio non si se i lupi, ed in particolare traore’, avrebbero fatto la stessa figura. Sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata1950 - 2 settimane fa

      SAI QUALE E’ STATO LA SUA FORZA QUELLO DI DILUIRE IN 4 ANNI LA CIFRA DA SBORSARE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tor zone - 2 settimane fa

    Bene!
    Oggi la ciliegia è Verdi, ma se tifiamo tutti uniti a maggio potrà essere matura e di colore solo granata!!!
    Forza toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. DenisLaw - 2 settimane fa

    Millico all’estero è da pazzia spazio ne può trovare.Io lo terrei poi se a Gennaio si vede che non ha avuto spazio lo darei al Pisa dove lui voleva andare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 settimane fa

      Boh @denis, al momento sembrerebbe che rimanga, mercati in Spagna Francia e Germania hanno chiuso, sono le 00:36 e notizie in merito a cessione non ce ne sono, quindi…Però resto sempre della mia idea: meglio 1 anno in prestito anche in B che passare mesi in panchina perché non credo che avrà molto più di “qualche” possibilità di giocare, ed è un peccato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. charles - 2 settimane fa

    Adesso e’ il momento dei leccacul0, che meno di una settimana fa spalavano merda sul presidente….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Meno di un giorno fa, cioè fino a ieri!
      Ma “niente paura”: 48/72 ore x riprendersi dallo “choc” e riorganizzarsi, e troveranno un motivo, un cavillo per ricominciare con “Cairovattene”!
      E giù insulti, improperi e “filosofiche digressioni” sul come e perché li irriti così tanto chi nella vita ha, ed ha avuto, fama e successo”.
      Al Toro non basta migliorare e crescere anno dopo anno, non si può attendere di vedere se “un colpo è andato a segno”:
      non finiscono mai gli obiettivi, secondo loro puntualmente disattesi!
      Principale meta: l’Europa League.
      E, se ci si qualifica, non basta, ci vuole la Champions: lì sì, che ci sono “le squadre che contano!”.
      Arrivare tra le prime otto, poi l’Europa senza preliminari.
      Poi arrivare tra le prime 4 in campionato, fare la Champions, andare avanti in Champions, e brillare anche in campionato, ma non basta!!
      “Cairovattene” perché non si è vinta la Coppa Italia, perché non si sono vinti i due derbies, perché la Primavera non ha vinto lo scudetto. Cairovattene perché non ci danno i permessi x costruire lo stadio di proprietà, e perché il Robaldo o il Filadelfia non sono completi così come piace a loro!
      “Cairovattene” perché la società è solida, perché non siamo pieni di debiti e perché non rischiamo fallimento, retrocessione, cancellazione!
      Cairo non è tifoso del Toro, perché non è pronto a rovinarsi e fallire “per il bene” del Toro, quindi: “Cairovattene!”.
      “Cairovattene”: lascia il campo a cinesi, arabi o russi..
      C’è già la fila che attende!!
      Beh!
      Quelle sì, che sarebbero delle “grandi proprietà”!
      Gente che ama ed ha sempre amato il Toro dal profondo del cuore, gente che investe senza lesinare, gente che elargisce danaro a piene mani, senza nulla pretendere!
      Dei mecenati, dei filantropi pronti a dare tutto, anche a fallire se necessario, solo x “Amore” del Toro e di tutti quei meravigliosi tifosi che dicevano e ripetevano “Cairovattene”!
      Quindi: pazienza!
      Solo qualche giorno di attesa, e poi i “Veri Tifosi del Toro” ricominceranno a sognare, e sognando a dire: “Cairovattene”!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gantonaz64 - 2 settimane fa

        Grande.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Pyter - 2 settimane fa

        Gentile Madama granata,penso che tanti tifosi concordino con lei il suo ragionamento.
        Mi trova totalmente d’accordo, e spero che dopo questo interminabile mercato ci siano meno commenti provocatori .un saluto a lei e a tutti i tifosi Granata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. tifosoperdavvero - 2 settimane fa

        Che dire? Purtroppo raramente si leggono post così! Condivido in pieno. E per chi ha la memoria corta bisognerebbe fare un elenco di cosa abbiamo visto negli ultimi anni… Dalla chitarra di goveani, ai genovesi, fino a chi vi ha fatto fallire. Teniamoci stretti il nostro Cairo che dopo un po’ di sbavature, grazie a chi l’ha ben consigliato da ventura in poi, stiamo risalendo e presto lotteremo con le grandi. Sempre avanti! Forza toro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. charles - 2 settimane fa

        Gran bell’articolo…complimenti. Chissa come mai i “CAIROVATTENE,BRACCIAMOZZE” sono diventati per magia “GRANDE PRES” …il forum e’ un pullulare di “iguane granata trasformiste” alle quali puzza la lingua !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      5. PiazzistaDiSeggiolini - 2 settimane fa

        Con tutto il rispetto, Madama, non credo che nemmeno Lei, come del resto altri, abbiano il “patentino” per definire che è vero tifoso del Toro o meno.

        Ci sono diverse opinioni a proposito di Cairo e, francamente, visti i risultati sportivi (e sottolineo sportivi) in 15 anni di gestione, ci sono delle notevoli “falle”, ultima delle quali la mancata qualificazione ai gironi di EL di questi mesi. Un occasione persa, direi.

        E non si tratta di sfortuna o altro, si tratta solo di programmazione. Magari non ci saremmo qualificati lo stesso, ma tanto vale va provarci con degli innesti mirati già prima del ritiro di Bormio.

        Pensi se ci fossero già stati Verdi e Laxalt: avremmo potuto degnamente sostituire le defezioni di Iago e di Ansaldi e invece siamo andati a giocarcela in Inghilterra con il “caso Nkoulou” e con una formazione rappezzata, anche se i Ragazzi hanno dato tutto.

        Mi scusi se glielo ribadisco, ma tutto questo suo “vittimismo posizionale” nei confronti di chi non adora Urbano Cairo è fuori luogo.

        Le consiglierei di concentrarsi su Squadra ed obiettivi sportivi, anzichè continuare con questi discorsi che certo non aiutano a ricucire l’ambiente. Adesso le “bocce” son ferme dunque basta cone tutta questa manfrina pro/contro Cairo.

        Cordiali saluti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. charles - 2 settimane fa

          Il 16 agosto 2005 dopo 99 anni di storia, il TORO viene dichiarato ufficialmente fallito….ad oggi abbiamo una signora squadra…a bocce ferme e dopo essersi concentrati sugli obbiettivi, chi dobbiamo ringraziare ? Lo spirito santo ? Non quello dei Wolves…Un piccolo “grazie pres”, non ti vuole proprio uscire dalla penna…va beh !
          Cordiali saluti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PiazzistaDiSeggiolini - 2 settimane fa

            Solo una precisazione doverosa: Cairo il Torino Calcio avrebbe tranquillamente potuto prenderlo dai “lodisti” evitando il fallimento.

            Invece, sempre per motivi “economici”, ha atteso che fallisse e ne ha comprato i resti per quattro soldi.

            P.S.: più volte ho ringraziato Cairo quando dalle parole è passato hai fatti facendo le cose giuste. Se da una parte loringrazio per aver almeno prestato fede alle sue dichiarazioni pubbliche post fine campionato, dall’altra ha tutto il mio biasimo per aver tardato tanto nel fare gli innesti necessari, mandando così alle ortiche la qualificazione ai gironi di EL.
            Se li avesse fatti a tempo debito, quando Mazzarri glieli aveva chiesti prima del ritiro di Bormio, anche se non fossero serviti ugualmente a qualificarci ai gironi di EL nessuno avebbe potuto muovere un dito contro di lui.

            E questo è quanto.

            Cordiali saluti.

            Mi piace Non mi piace
    2. Lux67 - 2 settimane fa

      Grande !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lux67 - 2 settimane fa

        Il grande era rivolto a Charles !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. paoloinve - 2 settimane fa

    Io sono contento per Verdi e Laxalt, meno per ujcani o come si scrive ma spero che San Salvatore sia sempre in campo.
    abbiamo una buona squadra quest’anno e se teniamo fisicamente fino alla fine del campionato ho buone speranze.
    Vorrei vedere il Toro vincere il campionato, le coppe … tutto (sono nato sfortunatamente l’anno dopo l’ultimo scudetto ) ma ho tifato Toro sempre e sarà sempre così Cairo o non Cairo.
    ho tifato per gente che calcisticamente valeva 1/1000 di quelli attuali figuriamoci se smetto ora 😛
    poi se in futuro Cairo esce di testa e decide di spendere per vincere la serie A o se venderà ad un magnate che lo farà sarò l’uomo più felice del mondo.
    ora come sempre Forza TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 settimane fa

      GRANDISSIMO!!!! 🙂 !!! Essere così giovane e così GRANATA Ti fa onore, oltre a farmi leggermente inc**re (io lo scudo me lo ricordo bene!!)!! Ahahahaha!! Scherzo eh? …. lo specifico, non si sa mai, ultimamente girano troppi “subcomandani” che poi, a ben vedere, sono proprio sub..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bertu62 - 2 settimane fa

    Comunque adesso, a bocce ferme, si possono fare un po di ragionamenti…
    Innanzi tutto è evidente che Mazzarri ha lavorato MOLTO & BENE sul “gruppo”, sul “fare gruppo”, che Ti porta inevitabilmente ad essere SQUADRA! Quando non hai elementi con tecnica e/o classe superiore (come oggettivamente ed onestamente NON ABBIAMO se non in un paio/tre giocatori) allora DEVI per forza lavorare su questo, ed i risultati che sono arrivati lo si deve a Lui, quindi BRAVO MAZZARRI! Seguendo il ragionamento sono convinto che (finalmente..) Cairo abbia deciso di affidarsi ad un allenatore ANCHE per quanto riguarda le scelte di mercato, quindi BASTA “fari spenti”, basta “pesca a strascico” per poi ritrovarsi giocatori o a fine carriera o scarichi mentalmente o da ricostruire o comunque NON congrui al gioco voluto, ed in tal senso credo vadano inseriti Laxalt e Verdi…Sul PERCHE’ non prima è chiaro ed evidente che metà dell’affare ce l’ha in mano chi vende: sia il Milan che il Napoli non hanno “mollato” il colpo se non DOPO aver sistemato le Loro faccende, questo lo capisce anche un bambino…Che poi il Sig. ADL ci abbia “messo del Suo” sopra, ancora incarognito per la questione Maksimovic o meno questo non lo sapremo mai, ma tant’è, con questo acquisto credo che alla fine Cairo si sia tolto il nomignolo “braccino” una volta per tutte, oltretutto dopo i 15Mio di Niang ed i 12 di Zaza!
    Capitolo N’Koulou: molti dicono che “la campana” di Nicolas ancora non s’è sentita, ed è vero, però….Però oggi come oggi tutti abbiamo un strumento potentissimo in mano che ci consente di “stalkerare/spiare/comunicare/spoilerare” insomma fare di tutto e di più che è INTERNET! Perfino IO sono “social”, da face book a ista gram, figuriamo poi un calciatore: se volesse potrebbe comunicare in 100 modi diversi qualsiasi cosa! Invece c’è un silenzio “assordante” da parte Sua che significa molto, proprio come le parole pronunciate da Bonifazi ieri sera in risposta alla domanda (giustissima!!!) appunto su N’Koulou: “ha scelto di percorrere una strada, solitaria…E’ un mio compagno e tale rimane se vuole…”. Al momento è restato, non è stato ceduto, neppure per far fronte ai 25Mio che costerà Verdi: per me vuol dire tanto anche questo! Ingaggi ritoccati, giocatori motivati che corrono e sudano e che vanno a vincere partite contro squadre PIU’ FORTI (perché è così, l’Atalanta E’ più forte, ma noi l’abbiamo battuta!!) che fino all’anno scorso avremmo cercato di pareggiare E NON DI VINCERE, tutto questo NON E’ da squadra perdente, NON E’ da squadra che “mette il pullman davanti alla porta” ma è DA SQUADRA che darà filo da torcere A TUTTI!
    Certo, perderemo delle partite, ci sta, perderemo anche la testa del campionato, ci sta, MA INTANTO SIAMO LI’ DAVANTI, intanto ieri sera alla DS vedere Tardelli e Paolo Rossi imbarazzati a commentare il Toro CAPOLISTA, NON HA PREZZO! GRAZIE MAZZARRI! GRAZIE PRESIDENTE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      miiiii..che bel commento fratello!!!! FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. claudio sala 68 - 2 settimane fa

    Continuo ad essere perplesso per come è stata condotta la campagna trasferimenti sia in ingresso che in uscita. Sicuramente mi sono oscure le varie dinamiche, e mi dispiace per Millico, spero che comunque trovi spazio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. al_aksa_831 - 2 settimane fa

    Magari anche solo cinque minuti prima.
    Ci saremmo risparmiati tutti le chiappe strette.
    Che pazienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Filadelfia - 2 settimane fa

    Le dinamiche del mercato spesso portano ad una girandola di movimenti x trovare incastri giusti. Asticella sulla carta alzata. Grazie presidente. Ora la parola passa al campo e a Mazzarri. FVCG. ♥️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Machicazzo è Kamano - 2 settimane fa

    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. bertu62 - 2 settimane fa

    Ahahaha!Comunque l’ha detto!! Ha detto “Maratona alimentare”..!!! Ahahahaha!! Allora è vero che si sono scannati per un panino Lui e Comi!!! Ahahahaha 🙂 🙂 ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fvsonic - 2 settimane fa

      Racconta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 2 settimane fa

        Era un richiamo della battuta fatta di là, sotto l’articolo della “diretta ultime ore calciomercato” da non so più chi sul fatto che la firma di Verdi tardava perché cairo e Come si stavano azzuffando per un panino dato che erano chiusi in ufficio dal primo pomeriggio e Comi è “leggermente” suscettibile sulle abitudini di pranzo e cena, come si evince dalla Sua stazza…Tutto qui…Ciao!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. GlennGould - 2 settimane fa

    Spettacolo. Abbiamo una squadra forte.
    Grazie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 2 settimane fa

      ROTFL :))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 2 settimane fa

        Mi fai tenerezza.

        Forza toroooooooooo!
        Ora fai anagramma di questo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

        Saluta la capolista!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Rimbaud - 2 settimane fa

    Quest’anno la strategia societaria non è stata come in altre occasioni efficace nel minimizzare tempi e costi, però ammetto che Cairo questa volta mi ha stupito, sicuramente è la prima volta che si impegna e si sbilancia così tanto.. Forse persino troppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. commercial_9666663 - 2 settimane fa

    Io I soldi per tifosi come quelli sotto (alcuni) non li spendevo di sicuro… Gufi che sanno solo rompere le balle! Grande Toro, grande Mister, grande Pres!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. palmiro - 2 settimane fa

    Un regalo valutato ZERO solo quattro anni fa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 2 settimane fa

      Proprio non ce la fai eh?
      Effettivamente tacere quando non si ha niente di intelligente da dire è evidente che non fa per Te 🙂 ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. palmiro - 2 settimane fa

        Questa sera i pennivendoli fanno gli straordinari.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fvsonic - 2 settimane fa

          Maddai…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

          Saluta la capolista

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Machicazzo è Kamano - 2 settimane fa

      Puzzi di comunismo anni 50.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Filadelfia - 2 settimane fa

      Povero insoddisfatto da tastiera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. palmiro - 2 settimane fa

      Questa sera i pennivendoli fanno gli straordinari. E poi il trenino tra di loro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 2 settimane fa

        Dai, che anche voi siete a sei punti. Di che ti lamenti..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

        Settimana triste per te.
        6 punti su 6
        Campionato fermo… Per cui dovrai leggere la classifica con il toro in testa per ben 3 settimane.
        Nessuna cessione
        In acquisto da 25 milioni.
        Hai tutta la mia comprensione per queste notizie ferali….
        Coraggio purtroppo attiveranno anche per tempi migliori

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. wally - 2 settimane fa

    beh, se non altro, dopo Verdi,Laxalt, il riscatto di Ola Aina. DjiDji e Zaza.. e la conferma di tutta la squadra..possiamo dire che il “braccino” di Cairo si è un po allungato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Torello_621 - 2 settimane fa

    Che poi, quando non si fa prendere dalla trans mediatica, dove oggettivamente lo trovo anch’io talvolta fuori luogo, è anche una persona umile.
    Se ne torna a casa uscendo dell’ufficio e guidando lui come tutti noi quando lasciamo il luogo di lavoro.
    Nel frattempo, nella giornata, si è impegnato per 25 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Daje pres, la ciliegia è arrivata ed è saporita. Meglio tardi che mai. E complimenti per aver tenuto tutti. Finalmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Antoniogranata76 - 2 settimane fa

    Presidente, stasera solo complimenti e grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. eurotoro - 2 settimane fa

    Nkoulu…Nicolas…fratello…torna a casa dai!!!…manchi solo tu x puntare dritti alla champions!!!…facciamo pace dai!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 settimane fa

      Mi associo, mi auguro che ci ascolti !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. prawn - 2 settimane fa

    MIllico all’estero? Chievo e’ all’estero?

    cmq se qualcuno non e’ convinto di Verdi guardatevi su you tube ‘SIMONE VERDI – Welcome to Napoli – Underrated Beast [2018] [HD]’

    se sapete giocare meglio a calcio accomodatevi, cairo vi prende a libro paga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 2 settimane fa

      Non va al Chievo, non hanno fatto in tenpo. Andrà all’estero corse come gli altri giovani rimasti in rosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 2 settimane fa

        Tempo…forse…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. eurotoro - 2 settimane fa

        lo vedo bene in serie b inglese…caterve di gol farebbe…in stadi e tifosi fantastici

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy