Calciomercato Torino, il punto: Boye e Butic in partenza, Verdi in stand by

Calciomercato Torino, il punto: Boye e Butic in partenza, Verdi in stand by

Calciomercato / Ecco gli aggiornamenti sul calciomercato granata

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

BUTIC

Potrebbe accasarsi al Cesena Karlo Butic, dopo le esperienze a Ternana ed Arezzo nella scorsa stagione. La soluzione individuata sarebbe un prestito secco senza opzioni di riscatto.

Calciomercato Torino, Butic-Cesena: prestito secco a un passo

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. albe_58 - 5 mesi fa

    Peccato per Boyé. Agli esordi ne avevo molto apprezzato grinta e tocco di palla. Ma chissà, a volte i giovani si perdono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maurygranata - 5 mesi fa

    Bisogna secondo me vedere bene quale sia stata la domanda del giornalista al procuratore ( vera figura deleteria del calcio in generale) di Izzo e la sua reale risposta. Mi spiego, gli avessero chiesto qualora la Roma fosse interessato al suo assistito avrebbero preso in considerazione il trasferimento la risposta sarebbe chiaramente stata positiva. Da qui a ricamare articoli anche con distorsioni profonde il passo è breve. Su Boyé avrei provato un prestito con una neopromossa o alta serie B con riscatto e controriscatto per valutarlo meglio.
    Comunque sia Forza Toro Sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fb - 5 mesi fa

    Ma e normale che Petrachi ora tenti di prendere i nostri pezzi pregiati…
    Ci credeva prima in loro, li ha portati al Toro, e ora che ha visto che hanno fatto bene ci crede ancora di piu
    Fa il suo lavoro e basta, per la Roma adesso
    Noi abbiamo il pres e un nuovo DS, decidono loro se vendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 5 mesi fa

    Ancora non leggo nomi di trequartisti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 5 mesi fa

      … forse perché col 3-4-3 non servono…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 5 mesi fa

        le Mezzepunte giocano nella trequarti …..verdi è un trequartista joao pedro anche…..secondo me…poi i trequartista possono avere caratteristiche diverse ….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 5 mesi fa

    1) La cosa che trovo strana è che nessuno dia rilevanza alle dichiarazioni del procuratore di Izzo, che vuole il suo protetto alla Roma.
    Usa termini perentori costui:
    “Sarebbe la squadra perfetta per Armando. Solo (invito tanto esplicito quanto sfacciato) la Roma non ha ancora avanzato esplicite richieste!”.
    Perché il Toro, il nostro Toro, che cos’è?
    Un ripiego, in mancanza di meglio?
    Nessuno insegna a questo individuo ad avere un po’ di rispetto x il Toro, che ad oggi possiede il cartellino del suo protetto, e che gli paga lo stipendio?
    2) Sirigu ha dichiarato: “non so quale sarà il mio futuro. Se ci fossero state richieste, il Presidente me ne avrebbe parlato.
    3) Lyanco voleva rimanere a Bologna. Ora, leggendo qua e là, sarebbe molto sensibile a richieste provenienti da qualche “big”.
    Ma allora siamo noi che siamo sempre più ingenui e che vediamo in ogni giocatore che ci mette grinta (evidentemente solo “pro domo sua) un nuovo “Cuore Granata”?
    Il Torino è solo una “vetrina” in cui mettersi in mostra x poi “spiccare il volo”?
    So che raccoglierò una valanga di (-), ma bisogna essere obiettivi, a costo di farci male!
    Il nostro Presidente, io credo in buona fede, sostiene di voler trattenere tutti i migliori, ma se questi vogliono andarsene che può fare? Obbligarli a rimanere?
    Il “buon Petrachi”, per giunta, sta cercando di fare più danni possibile al Toro.
    Vuole Lyanco, trama col procuratore di Izzo, ora, ho letto altrove, tenta Nkoulou.
    Continuo a pensare che, tra le clausole x la “liberazione” di Petrachi, doveve essercene una che vincolasse la Roma a non poter acquisire, per almeno due anni, giocatori di proprietà del Toro.
    Quindi:
    o sono tutte invenzioni dei giornalisti, oppure, sarò pessimista, ma temo possano arrivare grosse delusioni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 5 mesi fa

      situazioni già vissute in passato tante volte quando la squadra ha risultati positivi …..in questi momenti è determinante una società organizzata con gente competente …nessuno è indispensabile a patto che venga sostituito con gente all’altezza…a volte da una cessione si rafforza una squadra se viene sostituito bene. Se pensi che con i soldi di zappacosta abbiamo preso de silvestri Ansaldi e lyanco e abbiamo ancora risparmiato 15 milioni …..peccato che li abbiamo buttati su niang. Calciatori innamorati del toro, bandiere, in questa rosa non so se ci sono ……io personalmente ho apprezzato diverse dichiarazioni di Nkoulou

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 5 mesi fa

    Al di la delle dichiarazioni, se si vuole crescere, a maggior ragione se si gioca anche la el, non basta tenere i migliori e prendere i rincalzi. Anche a scapito di sostituire qualcuno che ad oggi è considerato titolare con profili migliori, altrimenti di cosa stiamo parlando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dario61 - 5 mesi fa

    Personalmente di boye e butic nn frega nulla diamoci solo una svegliata a comprare qualcuno per favore sennò quest’anno faremo figure di m..in campionato e in coppa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 5 mesi fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. RFgranata - 5 mesi fa

    Ora a Sky hanno di nuovo parlato di Kouamé io ci spero xché mi piace un sacco FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. tric - 5 mesi fa

    A me dispiace che vada via Boyé. E’ giovane: speriamo di non commettere un errore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 5 mesi fa

      Errore è stato prenderlo …Simeone era quello da prendere in argentina…tranquillo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Immer - 5 mesi fa

    Anche butic ne parlavano molto bene mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 5 mesi fa

      Sui giovani bisognerebbe puntare sulle qualità tecniche invece in Italia si guarda sempre molto la fisicità….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Immer - 5 mesi fa

    Eppure all’inizio mi piaceva io sono sempre convinto che se avesse avuto molte partite a sua disposizione sarebbe esploso. Ma sicuramente avrei sbagliato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy