Torino, il derby devi giocarlo a viso aperto: questa Juventus è in difficoltà

Lavagna Tattica / Torna l’appuntamento con Lello Vernacchia: “La fase offensiva i granata la stanno facendo molto bene, il problema è quella difensiva”

di Lello Vernacchia

I derby si presentano da soli. Oggi alle 18 all’Allianz Stadium di Torino i granata sfideranno la Juventus nel match valido per la decima giornata di campionato. Sulla panchina del Torino tornerà Marco Giampaolo, che in settimana è risultato negativo al Covid. Entrambe le squadre arrivano a questa partita dopo un pareggio nelle ultime uscite di campionato: i granata da un 2-2 con la Sampdoria e i bianconeri da un 1-1 contro il Benevento.

LEGGI ANCHE: I convocati di Giampaolo per Juventus-Torino

LA PARTITA – Tutte e due le squadre vorranno ovviamente vincere questa partita: la Juventus per non perdere altri punti per strada e permettere alle avversarie di allungare in classifica, il Torino per allontanarsi dalla zona retrocessione e trovare la seconda vittoria i questo campionato. Sicuramente la squadra di Pirlo arriva a questa sfida non al cento per cento, compici anche gli impegni in Champions League. I derby sono tutti particolari: è per questo che il Torino dovrà giocare questa gara a viso aperto e provare a fare risultato all’Allianz Stadum. La fase offensiva i granata la stanno facendo molto bene: il problema è quella difensiva, come si è potuto vedere in queste prima gare di campionato.

MOTIVAZIONI – Il derby è sempre il derby: le motivazioni i giocatori le devono trovare da soli. Considerata la doppia valenza della gara, c’è da sperare che i granata rimangano concentrati tutti e novanta i minuti cercando di non commettere disattenzioni in difesa che potrebbero essere determinanti. Fortunatamente il Toro ha il Gallo Belotti che è la sicurezza di questo Torino. Fino ad ora in campionato ha segnato sette gol: in questa partita potrebbe fare molto male alla Juventus.


Attraverso le sue rubriche, grazie al lavoro di qualificati opinionisti, Toro News offre ai propri lettori spunti di riflessione ed approfondimenti di carattere indipendente sul Torino e non solo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy