Torino, l’annuncio di Mazzarri su Millico: “Sarà nella rosa della prossima stagione”

Focus On / L’attaccante della Primavera non è sicuro di entrare contro la Lazio, ma il suo futuro è a tinte granata

di Redazione Toro News

Walter Mazzarri ha voluto mettere le cose in chiaro: “Vincenzo Millico farà parte del Torino 2019/2020″. Nessun prestito: il tecnico crede nell’attaccante scuola Toro, che l’anno prossimo farà parte integrante della rosa granata. E pazienza se anche oggi contro la Lazio rischia di non giocare nemmeno un minuto. “Ho solo tre cambi, uno mi piacerebbe che fosse Moretti, che abbandona il calcio – ha detto Mazzarri – e devo rispettare i giocatori importanti che ho a disposizione”. Dunque il contatore delle presenze in Serie A per il diciottenne attaccante granata potrebbe fermarsi a quota 1, quello scampolo finale giocato in Torino-Atalanta dello scorso febbraio, poco prima di infortunarsi. Ma è solo questione di tempo: Mazzarri ritiene Millico un giocatore potenzialmente già da Serie A.

Mazzarri pre Torino-Lazio: “Moretti non gioca titolare”. E sull’idea ripescaggio…

Certo, ci sono ancora margini di miglioramento, soprattutto dal punto di vista fisico. “In ritiro dovrà lavorare molto per diventare un atleta da tutti i punti di vista”. Millico probabilmente ricorderà i quindici giorni di Bormio come una delle fatiche più importanti della sua vita. Tuttavia saranno propedeutiche a quello che sarà il suo futuro da calciatore del Torino. La curiosità di vedere se saprà imporsi in Serie A come ha fatto in Primavera sarà uno dei temi più interessanti dell’inizio della prossima stagione. Prima, però, Millico spera di calcare il campo oggi con la Lazio. E poi c’è il playoff con la Primavera: appuntamento il 6 giugno con la Fiorentina. Sognare il decimo Scudetto si può.

58 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 2 anni fa

    Speriamo invece non ci sia più Braveheart Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dario61 - 2 anni fa

    Qui c’è una mentalità vecchia sui giovani bisognerebbe prendere esempio dall’aiax e avere un allenatore coraggioso che punta sui giovani di certo con Mazzarri sta cosa è fantascienza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bischero - 2 anni fa

    Torello mi fai scassare…:-) cmq é giusto che ognuno dica cosa pensa e vede. Poi tanto alla fine sono sempre i risultati il campo e le carriere dei giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Torello_621 - 2 anni fa

    La k.zata di Mazzarri geloso di Coppitelli scavalca al fotofinish la sequela di oscenità che Madama ha sparato nel corso dell’anno. Ne cito alcune per memoria e divertimento.
    1 Lyanco è un vacanziero fagnano che sta in Brasile senza il consenso suo (di Madama)
    2 Barreca è un genio incompreso
    3 Edera è un campione
    4 i giovani della Primavera sono gratis
    5 Petrachi voto 6, certo appena sufficiente. Mi auguro per lei che chi la giudica non usi lo stesso metro di severità
    6 il Signor Mazzarri, così con disprezzo apostrofato a metà campionato, non rispetta la nostra storia.
    7 parigini quando entra fa più la differenza di Berenguer (questa forse riferita all’ingresso del centro tatuaggi di Orbassano).

    Ma Mazzarri geloso di Coppitelli è veramente un colpo di coda inaspettato che si piazza in prima posizione.
    Alla prossima stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 2 anni fa

      C’è il mercato, vuoi mica si salti ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

      Torello@ hai fatto l’esegesi di madama@.
      Attendo estate calda sulle vacanze di Lyanco peraltro convocato nella under.
      Sto cattivone di Lyanco che ha seguito il percorso riabilitativo del dr. TAVANA per rispetto a chi lo paga e a madama@ dovrebbe rinunciare alla convocazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bischero - 2 anni fa

    Cmq il post più sensato é quello di kieft alle 8:16.lasciatelo vivere sereno sto ragazzo. Continuare a parlare di lui é solo controproducente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 2 anni fa

    Esatto Granata. Esatto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

      Prova a spiegare che allenarsi con Moretti, vedere il suo modo di approcciarsi alla gara, i consigli che elargisce, la sua alimentazione, i suoi silenzi, i suoi occhi puntati diritto in faccia al compagno o all’avversario fanno crescere meglio e più velocemente.
      Inoltre contro la Fiorentina ovviamente ci sarà…
      Ed in più giustamente Mazzarri starà valutando anche la sua maturità intellettiva per capire se inserirlo nella rosa 2019/2020 o se richiedere alla società un altro attaccante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bischero - 2 anni fa

    Davide granata potrei anche provare a spiegarti. Ma non capiresti. Già il fatto che tu paragoni il giocatore milleco a Bonifazi edera parigini e gli altri che hai nominato fa capire che non ti sono chiare alcune cose e come funziona il mondo del calcio. Poi sei liberissimo di continuare a credere che sia più importante e formativo per il ragazzo andare in primavera. Ma non é così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 2 anni fa

      Non provare…. 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granata - 2 anni fa

    Millico deve cambiare molto. Ha due caratteristiche che lo rendono difficile da marcare bene che sono la conduzione della palla, anche se non è un fulmine in velocità e, il tempo di esecuzione. Queste due cose o le hai o non si possono allenare. Immagino che i difensori per fermarlo in serie A gli faranno falli lontano dalla porta. Per questo ed altri motivi ho scritto che l’impatto fisico in A è diverso e lui, Millico, deve strutturarsi. Aggiungo e finisco col dire che dovrà abituarsi a giocare CON gli altri, PER gli altri , sono certo lo farà. Forza Vincenzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tafazzi - 2 anni fa

      Tiene troppo palla, accentrando il gioco su di lui, Molto spesso da fermo. Tra i giovani riesce a saltare l’avversario grazie a tecnica e scatto da fermo,in serie a la vedo molto molto più difficile.
      Se guardo solo i “difetti”, per semplificare, sembra una via di mezzo tra Llajc e Iago.
      Fortunatamente dei due ha anche molti pregi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13797744 - 2 anni fa

    Quei giocatori importanti da rispettare nell ultima partita avrebbero fatto volentieri a cambio per concedere i 5 minuti a Millico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 anni fa

      Ne sei sicuro….?????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. DavideGranata - 2 anni fa

    Vedo che ha fatto presto, la censura della Redazione, a cancellare il mio post: ovvio che la verità è sempre scomoda e bruciante, specialmente quando è postata sul sito di proprietà della Cairo Communications.

    Complimenti alla Redazione per l’onesta, la democrazia e la trasparenza tipiche del ventennio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

      Adesso citi pure il ventennio.
      Ti svelo un segreto…
      Se non insulti come tuo solito i tesserati granato dando ad esempio dell’ubriacone all’allenatore non ti censurerebbero.
      Ciao dottore Davidegranata@

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. DavideGranata - 2 anni fa

        In quanto a postare delle emerite putt….te, migliori di giorno in giorno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

          Mi adeguo a te canederlogranata@

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

    Dottor Davidegranata l’aria del Trentino ti ha fatto bene!
    Sei diventato più astioso e ripetitivo che mai.
    Come va il trader di nikname?
    Per il prossimo nik potresti pensare a canederlogranata@
    Ciao malmostoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 2 anni fa

      La soddisfazione maggore me l’ha data la Redazione, cancellando il mio post: tipica censura applicata nel “ventannio”.

      La verità, oltre ad offendere. è scomoda, specialmente su questo sito di proprietà del mandrogno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

        Tu offendi e basta non scrivi verità ma solo insulti.
        E caro dottore non citi il ventennio non sa neppure di cosa sta parlando.
        Continui con canederli e
        blauburgunder
        Al prossimo nik

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. DavideGranata - 2 anni fa

          Eheheheh…!!!

          Colpito e affondato.

          Ciao mentecatto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

            Egregio traderista Chi avrebbe colpito?
            Sa la mia mentecattaggine non è riesce a comprenderlo.
            Mi illumini dall’alto dei suoi innumerevoli nik.

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

            Ti piace giocare a battaglia navale vedo.
            È lì che studi le tattiche di gioco per confutare quelle di Mazzarri. Continua con la battaglia navale, io mi preparo a salutare Emiliano come merita.

            Mi piace Non mi piace
    2. Innav - 2 anni fa

      Bubusettete, sono Davidegranata in incognito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 anni fa

        Sei solo un PIRLA in incognito!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Luke90 - 2 anni fa

        Solo per sapere… ma è vero che lei ha scritto, sull’altro forum, che lei viene su questo, composto perlopiù da cerebrolesi, solo per mettere zizzania? È solo una domanda … qualcuno l’ha scritto … ma io glielo chiedo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 anni fa

          Buongiorno Luke90 spero non ce l’avesse con me….dall’ordine delle risposte non si capisce.
          Invece Vanni-innav-vinna fa proprio così…me lo hanno confermato due fratelli di tifo quando sono entrato anche io a dire la mia…
          personalmente NON mi fa piacere essere considerato un celebroleso da quel soggetto, ma essend o un bimbominkia magari si annoia…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Luke90 - 2 anni fa

            È rivolto al sig.Innav… la mia è solo curiosità… io capisco avercela con la società, ci sta,; capisco meno quando si commentano gli episodi negativi e mai quelli positivi… e ancor meno offendere chi non la pensa come lui… a prescindere…
            Solo per sapere….

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 2 anni fa

            Ne sono lieto…grazie per la risposta

            Mi piace Non mi piace
  12. lello - 2 anni fa

    Il Toro ha bisogno di ragazzi del vivaio che salgono in prima squadra.
    E’ fondamentale crederci e dargli possibilità.
    Sicuramente un ragazzo cresciuto nel Toro darà sempre il massimo, porterà con se un attaccamento alla maglia e ai Nostri Valori.
    Un ragazzo delle giovanili che entra in campo in prima squadra è un orgoglio per tutti Noi.
    Talvolta è inutili spendere soldi per giocatori che non dimostrano di valere quanto speso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 2 anni fa

    Davide granata tu non hai la minima idea di come si fa calcio e come si valorizza un giocatore. Il tuo ultimo commento ne é la prova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 2 anni fa

      Eccome se ce l’ho l’idea…!!!

      Ho visto fare la stessa cosa con Edera, Parigini, Bonifazi, Lyanco.

      Ed in effetti i “risultati” sono sotto gli occhi di tutti.

      P.S.: invece di fare frasi fatte e chiacchere, dai una motivazione al danno fatto dall’ubriacone livornese alla Primavera e a Coppitelli, togliendo loro Millico, per non farlo giocare e fargli scaldare la panchina.

      E Coppitelli sta zitto e non dice nulla solo per evitare guai peggiori e per far mantenere concentrazione e grinta ai Ragazzi, in vista della partita contro la nostra “bestia nera”, la Fiorentina.

      Apri gli occhi, che è meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 2 anni fa

        Coppitelli sta zitto come esattamente sta zitto ogni allenatore della primavera di qualsiasi altra società. Chi sa di calcio e ne conosce le dinamiche sa benissimo che le esigenze della prima squadra vengono avanti tutto. È sempre stato così, quando Radice convocava Lentini e Fuser mica era scontato che li facesse giocare eppure Sergio Vatta non si metteva certo di traverso. Per un tecnico delle giovanili sapere che un proprio giocatore graviti nell’orbita della prima squadra è già una soddisfazione professionale. Gli sgarbi e le gelosie non centrano assolutamente nulla…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granatadellabassa - 2 anni fa

    Millico in prima squadra è una giusta decisione, sperando che non tornino in forza giocatore strapagati al momento in prestito. Il riferimento è ovviamente a Niang e Ljajic che giocoforza gli toglirebbero spazio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13963758 - 2 anni fa

    madama_granata , ma stai scherzando vero? coppitelli invidioso di mazzarri?? esagerumanen…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Wallandbauf - 2 anni fa

    Basta non lo faccia diventare un bel centrocampista di interdizione..penso debba giocare in prestito o in una neopromossa o in b..deve giocare, non farsi una stagione in panchina da noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Tarzan - 2 anni fa

    Mi sembra rispettoso nei confronti di Millico. Ma che gli dia anche un messaggio di serietà: ha tutto da dimostrare, l’anno prossimo se la gioca ma partendo dalle retrovie, sta a lui conquistarsi le occasioni. E crescere mantenendosi umile. Di sicuro andrà a suo vantaggio allenarsi contro difensori scafati come nkoulou, izzo e co.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Madama_granata - 2 anni fa

    Nessuno è più felice di me se un ragazzo della Nostra Primavera, e per di più italiano, compie il grande salto e passa in prima squadra.
    Continuo però a pensare che Mazzarri ha sbagliato, e fatto uno sgarbo a Coppitelli, a non permettere a Millico di giocare queste ultime partite con la Primavera.
    “O lo metti in campo -penso io- o lo lasci a giocare tra i ragazzi, con il tuo collega.
    – Millico rientrava da un lungo infortunio ed aveva bisogno, per riprendersi, di giocare
    – La Primavera, con Millico, aveva la possibilità di piazzarsi meglio nei play-off, ed avrebbe tuttora qualche possibilità di vincere lo scudetto (un conto è avere Belkheir o Damascan, un conto avere il duo Millico-Rauti)
    – Mazzarri sapeva già che lui non lo avrebbe fatto scendere in campo, ma solo stare in panchina: ieri lo ha detto chiaramente (Falque e Zaza sono giocatori affermati e gli danno più garanzie).
    Mi sorge un cattivo pensiero:
    non è che, per caso, a Mazzarri “brucia” che Coppitelli sia “vincente” (una Supercoppa + una Coppa Italia in 2 stagioni), mentre lui non è riuscito a centrare l’Europa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. DavideGranata - 2 anni fa

      Lo ha fatto di proposito e per danneggiare la Primavera, Madama.

      E, sicuramente, in tutto questo, c’è lo zampino del mandrogno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

        Interpella Mulder e Scully degli xfile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. maxx72 - 2 anni fa

        Ma no…dai Davide questa non si può sentire…spiega perché lo avrebbe fatto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

          Poi inviamo il copione a zelig

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 2 anni fa

      Con tutto il rispetto madama@ l’invidia di Mazzarri per Coppitelli proprio non si può sentire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Torello_621 - 2 anni fa

      Ma Lei è seria o scrive puttanate per provocare come Davidegranata?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. maxx72 - 2 anni fa

      Signora…davvero con tutto il rispetto…ma non può esserci un invidia di Mazzarri per Coppitelli…dai!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Kieft - 2 anni fa

      Se zaza non fosse stato squalificato, iago e parigini infortunati millico avrebbe giocato in primavere penso …secondo me è importantissimo farlo allenare con la prima squadra e sono contento per il prossimo ritiro ma preferirei che avesse meno attenzioni ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Kieft - 2 anni fa

      Semmai coppitelli invidioso di mazzarri….prende 2 milioni l’anno !!!!!! Sono invidioso anch’io di Mazzarri !!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. FORZA TORO - 2 anni fa

      Madama ho letto spesso i suoi commenti e spesso li ho condivisi in pieno,posso anche concordare sul resto,ma ritengo l’ultima frase una sciocchezza,non degna della sua intelligenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Luke90 - 2 anni fa

      Mi spiace ma questa è davvero grossa. Io credo si debba pensare prima di parlare o scrivere…
      Quando Vatta vinceva, metà anni ottanta, tutto, in prima squadra c’era Radice.
      Secondo lei, secondo voi, Radice era invidioso di Vatta…
      O certe affermazioni valgono solo per chi ci è antipatico… e allora vale tutto…
      io conosco genitori che se devono scegliere tra la finale Primavera e scaldare la panchina col Frosinone ( con tutto il rispetto) firmano cento volte scaldare la panchina. Sono loro il vero problema…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. elio.bernard_12164030 - 2 anni fa

    Grande Emiliano MORETTI ! nasconde con la scusa della sua emozione il desiderare non essere oggi TITOLARE e accontentarsi di subentrare alla fine la sua volontà di esaltare colui che praticamente è stato il meno utilizzato dei suoi compagni BREMER. Gesto supremo nel suo ultimo giorno da calciatore. E’ di questi dirigenti che abbiamo bisogno Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Immer - 2 anni fa

    Eh poi non lo fai giocare dai smettila

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Héctor Belascoarán - 2 anni fa

    Sono solito criticare aspramente il nostro mister per i motivi che sappiamo… questa volta però mi è piaciuto, trovo che considerare Mi11ico già da prima squadra sia una (bella) mossa coraggiosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Kieft - 2 anni fa

    Mi sembra ieri che Gian Mario Comi aveva fatto 25 goal in primavera diventando capocannoniere e assieme a Simone Benedetti doveva essere il futuro del toro……adesso sono due modesti giocatori di lega pro. Basta aspettative verso sto ragazzo, basta articoli come questo, non ha ancora fatto nulla, lascatelo tranquillo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 2 anni fa

      Va beh, non mi sembra abbia fatto chissà quali proclami sul ragazzo. Io ci vedo solo una buona notizia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 anni fa

        Ha troppe attenzioni..troppi si aspettano di vederlo in campo già in prima squadra aspettandosi chissà cosa ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-14036712 - 2 anni fa

    Tutto secondo logica e praticità, caratteristiche del nostro mister Mazzarri. Mi11ico farà parte del TORO della prossima stagione, sottolineando come il ragazzo debba migliorarsi sul piano fisico, perché ora come non mai chi arriva prima sul pallone ha la meglio e ne sanno qualcosa i gobbi quando hanno affrontato i ragazzini dell’Ajax!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy