Torino, Mazzarri lancia Bremer: “È pronto”. Ma De Silvestri studia da centrale

Torino, Mazzarri lancia Bremer: “È pronto”. Ma De Silvestri studia da centrale

Focus on / Mazzarri al lavoro per individuare il sostituto di Moretti in vista del derby: De Silvestri provato nel ruolo di terzo centrale difensivo

di Nicolò Muggianu

Bremer sì, Bremer no. O forse De Silvestri. Prove di derby in casa Torino dove, in attesa della stracittadina di venerdì sera, Mazzarri sta preparando con grande attenzione la partita dell’Allianz Stadium. Ma c’è un pensiero che attanaglia in particolar modo i pensieri del tecnico di San Vincenzo: chi sostituirà Moretti, ammonito e squalificato nell’ultimo match di campionato contro il Milan? Con Djidji alle prese con la riabilitazione, le carte da giocarsi latitano: c’è l’ipotesi Bremer o, in alternativa, quella di adattare uno tra De Silvestri e Ansaldi nel ruolo di centrale difensivo. Con l’ex Sampdoria favorito.

Torino-Milan 2-0, Mazzarri: “Sentivo di poter fare qualcosa di speciale. Champions? Ci proviamo”

LE PAROLE – La squalifica di Moretti sembrava poter aprire le porte al brasiliano ex Atletico Mineiro, elogiato da Mazzarri al termine di Torino-Milan: “Bremer è un candidato autorevole perchè sta facendo benissimo in allenamento. Il ragazzo è pronto”. Con queste parole il tecnico granata aveva fatto capire senza troppi giri di parole che c’era e c’è anche il classe 1997 tra i candidati per sostituire Moretti contro la Juventus. E’ altrettanto vero però che probabilmente il derby non è la partita ideale per fare esperimenti. E proprio in questo senso va interpretata l’accortezza di Mazzarri, che ha poi aggiunto: “Ma non so se giocherà lui, quel ruolo lo può fare anche De Silvestri…”.

PROVE – Intanto al Filadelfia qualcosa si muove. Nelle sedute tecnico-tattiche degli ultimi giorni De Silvestri ha “studiato” da difensore centrale, ruolo che nel ventaglio delle possibilità di Mazzarri l’ex Sampdoria può ricoprire al pari di Ansaldi e dello stesso Bremer. Una posizione, per altro, già ricoperta in passato (nel 2017 contro la Roma) e che potenzialmente dirotterebbe Izzo sul centro-sinistra, con Nkoulou che invece rimarrebbe il perno centrale. Resta però ancora da chiarire chi ad oggi dia più garanzie. Nel frattempo De Silvestri la sua disponibilità l’ha già data nel post partita di Torino-Milan: “Io centrale di difesa nel derby? E’ un ruolo che posso fare, sono a disposizione e deciderà il mister”.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bdemarchi6_13940067 - 1 anno fa

    Proviamo Bremer. E pronto. Ha fisico. Vediamo di che pasta è fatto!! E nessuno spostamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 1 anno fa

    Non sappiamo se Bremer non ha mai giocato per meriti altrui o demeriti propri. Ma anche se la “colpa” fosse dell’ottimo rendimento e salute dei nostri centrali, voi fareste esordire un ragazzo proprio nel derby e in piena corsa per l’Europa?
    Non ci sono solo aspetti tecnici o tattici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata69 - 1 anno fa

    Escludo una difesa a 4 dopo 34 partite con la difesa a 3.
    Non mi preoccupa Bremer, mi preoccupa spostare Izzo a sinistra, perdendo tra l’altro le molte palle che porta avanti in fase di impostazione.
    Ovviamente a piede invertito tende ad accentrarsi salendo palla al piede e se viene pressato rischia di perdere palla facilmente non potendola difendere bene con il corpo, movimento in cui è maestro.
    Alla fine credo giocherà De Silvestri al posto di Moretti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Torello di Romagna - 1 anno fa

    E’ sufficiente schierare la difesa a 4 in maniera classica come fatto spesso l’anno passato e come fa spesso la gobba a seconda di chi deve affrontare …..
    quindi 4411 Sirigu Lollo Izzo Nkoulou Aina Ansaldi Rincon Meite Baselli Berenguer Belotti …. tutto qua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. patricio.hernandez - 1 anno fa

      sono daccordo ma mazzarri dai 3 dietro non si sposta……purtroppo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. elio.bernard_12164030 - 1 anno fa

    De Silvestri sulla sua fascia ottimo, ma come centrale pavento un rigore………CR/ aspetta questo per deridere nuovamente Sirigu. Però se Sirigu lo parasse che umiliazione per il presuntuoso super campione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ninjiagranata2 - 1 anno fa

      A dirla tutta derise Ichazo , Sirigu s infortuno’ e venne sostituito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. patricio.hernandez - 1 anno fa

    de silvestri è adatto a fare il terzo di difesa avendo in passato giocato a 4 dietro..l’unico problema è che va spostato izzo dalla parte opposta ma nn credo sia impossibile anzi…dentro aina . SIRIGU/ LOLLO IZZO N’KOULOU/ AINA ANSALDI BASELLI RINCON MEITE’/ BERENGUER/ BELOTTI
    SPACCHIAMOGLI IL CULO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ale_gran79 - 1 anno fa

    E’ giusto che giochi un centrale vero e non un esterno riadattato. Anche perché sarebbe una bocciatura quasi definitiva per Bremer. Conoscendo Mazzarri e la sua scarsa propensione al cambiamento, comunque, credo che più facilmente ci sarà Ansaldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-14165930 - 1 anno fa

    Bremen dentro. Con Izzo a destra. Un rischio ma se il ragazzo è pronto dia tutto e noi lo sosterremo comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Numero7 - 1 anno fa

    Forse adatterà De Silvestri a per avere più affidabilità vista l’ importanza di queste ultime partite e non bruciare il pur bravo Bremer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bischero - 1 anno fa

    Mi sembra un po’ leggero ansaldi per fare il centrale. Ma potrebbe essere una soluzione per la velocità di bernardeschi da contenere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13719128 - 1 anno fa

    Izzo ha giocato a sinistra con il Parma a Torino, con risultati disastrosi. Meglio lasciarlo a destra e mettere Bremer o Ansaldi a sinistra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 1 anno fa

    Di sicuro ci sarà izzo sul centrosinistra ed nkoulou nel mezzo. Sul centrodestra non so chi giocherà. Se non ricordo male desilvestri gioco addirittura centrale in una difesa a 4.ho fiducia nella scelta di Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ninjiagranata2 - 1 anno fa

    Io Bremer l ho visto giocare in amichevole contro il Liverpool e gioco’ una gran bella partita quindi gli darei fiducia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ToroShakty - 1 anno fa

    io preferirei Bremen, se ne parlava un gran bene al suo esordio poi hanno speso 6 milioni per comprarlo ma che investimento e` se non lo fai giocare mai. De Silvestri come marcatore e` scarso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granatadellabassa - 1 anno fa

    A istinto dico Bremer. Il problema è che non fa 90 minuti da dicembre / novembre in Coppa Italia. Sarebbe stato opportuno fargli fare un paio di presenze con la Primavera.
    Ma credo che Mazzarri adatterà De Silvestri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Oni - 1 anno fa

    Ma buttiamo dentro Bremer diamogli un occasione le hanno avute tutte quest’anno manca solo lui però attenzione a non dargli toppe colpe o responsabilità dopo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Garnet Bull - 1 anno fa

    Bremer si allena seriamente da mesi ormai, mi pare strano che non sia ancora pronto. De silvestri contro la Roma fece pena in quel ruolo. Eviterei di spostarlo dal suo ruolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy