Torino, da Bormio tra assenze e ritorni: riecco Djidji

Torino, da Bormio tra assenze e ritorni: riecco Djidji

Da Bormio / Primo allenamento in gruppo per il difensore ex Nantes, Lyanco e Buongiorno tornano a Torino

di Nicolò Muggianu

Una mattinata di relax, poi di nuovo tutti in campo. Allenamento pomeridiano per il Torino di Walter Mazzarri, tornato sul campo di allenamento di Bormio dopo una mattina lasciata libera a tutti i componenti della squadra. Dopo una breve tappa alle terme o un salto ad alta quota, i giocatori granata sono tornati in campo con le batterie ricaricate.

Calciomercato Torino, per il secondo portiere spunta il nome di Paleari

L’ALLENAMENTO – Seduta mista per Mazzarri, che ha improntato una prima parte di allenamento su un focus tecnico-tattico. Tanti esercizi per allenare la rapidità, con partitelle ad alto ritmo in campo ridotto. Poi, una parte di lavoro atletico “Fartlek”; perché – nonostante le premesse – in ritiro non può mancare una piccola base di lavoro sulla resistenza.

ASSENZE E RITORNI – Da segnalare il ritorno in campo di Djidji che, dopo quattro giorni di allenamento differenziato, è tornato ad allenarsi regolarmente con i compagni di squadra. Ancora assente invece Lyanco, tornato a Torino a causa di un risentimento di basso grado al flessore della coscia sinistra (LEGGI QUI). Stesso destino anche per Buongiorno. Ritiro sfortunato per il difensore brasiliano, che a causa di questo piccolo problema fisico non ha mai svolto nemmeno un allenamento con i compagni qui in Valtellina. E con Lyanco out e Djidji rientrato soltanto oggi, Mazzarri si ritrova con la coperta corta anche in difesa.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14280108 - 1 settimana fa

    Ha giocato 6 mesi al Bologna mai un infortunio si allena con noi da 15 gg ed è già fermo a posto siamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ciccio Graziani - 1 settimana fa

    Fare qualche acquisto no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renato - 1 settimana fa

      Ne abbiamo già in casa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 1 settimana fa

      Vuoi fallire?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 1 settimana fa

    Lyanco Swarovski

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 1 settimana fa

    Basterebbe chiedere a Bonifazi di rientrare anzitempo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renato - 1 settimana fa

      Assolutamente d’accordo. Ora più che mai mi sembra una pedina fondamentale nello scacchiere, seppure come (presunto) rincalzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. renato - 1 settimana fa

      Ma la società per caso lo ha chiamato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Non so: era un mio auspicio, visto che l’articolo recita:
        “Mazzarri si trova la coperta corta anche in difesa!”.
        A mio parere, poi, per Lyanco, Bonifazi, Bremer e Djidji dovrà essere il campo, in base alle loro prestazioni, a stabilire le gerarchie.
        Chi meglio farà, avrà il posto da titolare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianTORO - 1 settimana fa

    Io mi chiedo…Lyanco ha giocato praticamente tutte le partite da quando é andato al bologna e ora al primo allenamento col toro si fa male?!?!?!?!?!?!!??!? Cosa nn capisco???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

      A Bologna non le ha giocate tutte.
      Appena arrivato si è fatto male anche a Bologna e ha saltato 3 partite.
      In preparazione succede

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy