Coppa Italia: eurogol di Kone e Cosenza qualificato. Damascan a segno su rigore

Italia Granata / Altra ottima prestazione del centrocampista ivoriano, che ha deciso la sfida contro il Monopoli

di Alberto Giulini, @albigiulini

In un mercoledì che ha visto diverse squadre in campo per il terzo turno di Coppa Italia, anche Ben Kone è riuscito a togliersi una grande soddisfazione. Il suo Cosenza ha infatti avuto la meglio sul Monopoli, conquistando il passaggio del turno che porterà i lupi ad affrontare il Parma. Il centrocampista di proprietà del Toro è stato ancora una volta protagonista, questa volta addirittura con un eurogol che ha deciso la partita. All’84’, con il risultato bloccato sull’1-1, l’ivoriano ha trovato la rete decisiva con un sinistro dai venticinque metri che non ha lasciato scampo al portiere. Una grande conferma per il centrocampista, che per l’ennesima volta ha spaccato la partita quando chiamato a subentrare a gara in corso. Ormai Kone è diventato una sentenza, ora dovrà solamente trovare più continuità nell’arco dei novanta minuti quando chiamato a giocare dal primo minuto. Ma la strada imboccata è quella giusta: l’eurogol di ieri è solo una perla in un percorso finora molto positivo.

Da segnalare che nel turno infrasettimanale dedicato alle coppe nazionali è sceso in campo anche il Waalwijk di Vitalie Damascan contro il Cambuur. Il centravanti è rimasto in panchina per turnover fino al 119′, quando il tecnico ha deciso di mandarlo in campo per la lotteria dei rigori. Nonostante la sconfitta per il club olandese, Damascan è stato comunque molto freddo nel realizzare il tiro dagli undici metri.

LEGGI ANCHE: Coppa Italia, il tabellone: al quarto turno il Toro contro la Virtus Entella. C’è il derby di Genova

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FORZA TORO - 1 mese fa

    bravo gran gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BiriLLo - 1 mese fa

    Singo e Kone.. Spero ancora pure in Millico ma temo sia mal consigliato.
    Tre gemme che andrebbero coltivate molto bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mah... - 1 mese fa

    Questo articolo su Kone non lo commento se no cancellate il mio commento.

    Comunque KONE! Altro che Berenguer che dopo un gol in fuori gioco è già sparito dai radar assieme ad Aina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Messere Granata - 1 mese fa

    Kone è un predestinato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mah... - 1 mese fa

      Vaglielo a dire ai fenomeni che lo hanno dato in prestito…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro_felix - 1 mese fa

        Difatti non lo hanno venduto ma lo hanno dato in prestito a una squadra che lo fa giocare , mi preoccuperei molto di più per Didij

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy