Berenguer, duttilità e talento ma anche discontinuità: può essere la stagione della svolta

Berenguer, duttilità e talento ma anche discontinuità: può essere la stagione della svolta

Figurine / Lo spagnolo compie oggi 24 anni

di Marco De Rito, @marcoderito

L’ultima stagione per Alex Berenguer è stata quella dell’affermazione con la maglia del Torino. Lo spagnolo si è trasferito dall’Athletic Bilbao al Torino il 17 luglio 2017 – acquisto a titolo definitivo per cinque milioni e cinquecentomila euro.  Nella sua prima stagione ha collezionato 22 presenze: 11 volte titolare, 11 volte da subentrato e solamente un gol, segna in occasione di Lazio-Torino 1-3 . Una stagione caratterizzata da alti e bassi nella quale il classe 1995 non è riuscito a incidere. 

L’ULTIMA STAGIONE – Nell’estate 2018 Walter Mazzarri ha deciso di trattenerlo. Anche se non partiva in cima alle gerarchie, il tecnico ha ritenuto il giocatore funzionale al suo progetto, vista la duttilità di Berenguer. Lo spagnolo può ricoprire diversi ruoli nello scacchiere dell’allenatore di San Vincenzo: dall’esterno, a seconda punta ma anche trequartista dietro al terminale offensivo Belotti. Il suo rendimento nell’ultima stagione è stato in crescendo e nel finale – complice anche l’indisponibiltà di Iago Falque – ha trovato più spazio e si è dimostrato un elemento prezioso nel Toro. Il suo apice nella memorabile partita contro il Milan, che ha lanciato i granata verso i sogni europei, dove Berenguer è riuscito anche a segnare uno dei due gol stagionali, l’altro è arrivato nel girone d’andata nella vittoria con il Frosinone.

Torino, il pagellone di fine anno: Berenguer 6,5, spirito di adattamento e sprazzi di qualità

IL FUTURO – La prossima annata, per il neo 24enne, si potrebbe essere nuovamente a tinte granata, nonostante l’interesse dell’Athletic Bilbao (leggi qui). Dopo l’ottimo finale di campionato, Berenguer si preparare ad affrontare una stagione da protagonista. Il Toro disputerà anche l’Europa League e sarà sicuramente un’opportunità per affermarsi in palcoscenici internazionali.

Oggi l’esterno festeggia 24 anni, tutta la Redazione di Toro News si unisce per augurargli buon compleanno!

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 settimane fa

    Il Toro in Europa aumenta considerevolmente le possibilità che Berenguer resti con noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Forzatoro - 2 settimane fa

    E comunque berenguer non ha mai giocato all’atlhetic Bilbao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kieft - 2 settimane fa

    Ha delle qualità….chissà che quest’anno non ci stupisca ….ha ancora un eta’ in cui può migliorare soprattutto fisicamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PrivilegioGranata - 2 settimane fa

    Mi è sempre piaciuto, in campo spesso ha giocate efficaci, fa ammonire gli avversari, e sinceramente non capisco perché tanti lo valutino così male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Giocatore prezioso ma sottovalutato. Felice di averlo con noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy