Torino, Lyanco e Djidji ai box: i problemi fisici sono da tenere d’occhio per l’Europa

Torino, Lyanco e Djidji ai box: i problemi fisici sono da tenere d’occhio per l’Europa

Focus On / I due difensori sono alle prese con alcuni acciacchi fisici e sono in dubbio per l’Europa League

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino si sta concentrando sull’Europa League, che comincerà – per i granata  – il 25 luglio. Però ci sono delle considerazioni da fare, come ad esempio quelle sulla difesa. Il Toro si trova ad affrontare un problema che riguarda due difensori granata, Lyanco e Djidji che rischiano il forfait per la prima stagionale del Torino, per problemi fisici che affliggono entrambi.

DJIDJI – L’ormai ex Nantes, riscattato dal Toro all’inizio della sessione estiva di mercato, non è al momento al massimo della condizione. Dopo l’operazione al ginocchio che l’ha tenuto fermo per la parte finale del campionato, sembrava che si potesse ristabilire al cento per cento per l’inizio della nuova stagione, anche secondo la diagnosi dopo l’intervento. Tuttavia, già dai primi allenamenti al Filadelfia, il francese non è riuscito ad allenarsi con il gruppo per un fastidio sempre allo stesso ginocchio. Arrivato a Bormio, poi, è stato dotato di un tutore tra i legamenti e la rotula: è molto probabile che il Torino lo stia preservando in via precauzionale, tanto che non si è allenato con il gruppo in questo inizio di ritiro. Per il 25 luglio la sua presenza è quasi sicuramente da escludere, anche se si spera di poterlo recuperare il prima possibile, capendo quale sia il problema reale del giocatore.

LYANCO – Anche per l’altro difensore granata, Lyanco, ci sono alcuni problemi da risolvere. Dopo gli allenamenti al Filadelfia, in cui ha anche sfoggiato gesti tecnici importanti come il gol in rovesciata diventato virale, a Bormio non si è mai allenato con il gruppo. Il brasiliano sta lavorando in piscina, e mostra una fasciatura molto evidente al livello della coscia destra. Per questo motivo non è riuscito ad allenarsi con gli altri giocatori del Toro: sicuramente salterà l’amichevole di oggi contro la Bormiese, e in ottica Europa League è da verificare la sua disponibilità. Al momento, come già spiegato nei giorni scorsi, chi sta provando da titolare nel ruolo di centrale di sinistra della difesa a tre è Gleison Bremer

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

    Ragazzi rilassatevi.
    Lyanco non è rotto, ha un affaticamento muscolare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pupi - 4 mesi fa

    Per chi non lo sapesse Lyanco ha perso 3 gare per infortunio nel Bologna per problemi muscolari. Fermo 3 settimane.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 4 mesi fa

      Sì è vero, probabilmente si era fatto male con una chiusura aerea all’esordio con l’Inter.
      Quello che voglio dire io è che l’infortunio muscolare attuale non è collegato all’infortunio al piede che l’ha tenuto fuori un anno. Mi fa ridere poi chi riesce a ricollegare tutto anche con la sua tonsillite.
      È ancora presto per dire che siamo di fronte ad uno dai muscoli di cristallo come obi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tifoso Obiettivo - 4 mesi fa

    Tiro un sospiro di sollievo: Cairo dal mercato ha già provveduto a riempire le lacune della rosa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 4 mesi fa

    io spero solo non si ripetano situazioni tipo empoli-toro con cappella colossale di aina e mazzarri dire: eh ma aina stava male ..non avevo un sostituto!..a buon intenditore poche parole!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. alessandro - 4 mesi fa

    SCUSATE la mia modesta opinione……ma con queste prospettive.. in considerazione della paventata scarsa integrita fisica di alcuni difensori…a fronte di un LUNGO e IMPEGNATIVO ANNO CALCISTICO (campionato-coppa italia-europa ligue) non mi disferei di un difensore valido ed integro come BONIFAZI
    INOLTRE come ho già scritto in precedenza….. anche il tanto auspicato VERDI non ha di certo vinto il premio NOBEL per l’integrità fisica!!!! NE HA SEMPRE UNA!!!!….. A BUON INTENDITORE….POCHE PAROLE!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 4 mesi fa

      Integrissimo bonifazi, al punto che è uscito per infortunio alla prima dell’europeo under 21.
      Comunque anche io lo terrei, a prescindere dalle condizioni di djidji e lyanco, solo non facciamolo passare per un esempio di integrità, che non lo è.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. SSFT - 4 mesi fa

    Distinguiamo un attimo i continui infortuni di lyanco: da quando è arrivato non ha gocato inizialmente per l’intervento alle tonsille. Poi c’è stato il doppio infortunio alla caviglia, con tanto di ricaduta, e adesso dei problemi muscolari. Insomma, si tratta di infortuni assolutamente non correlati tra loro. È come se una macchina si prende una grandinata, poi gli rubano l’autoradio e infine partecipa ad un tamponamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 4 mesi fa

      Comunque non male come inizio di stagione: lyanco, djidji, bonifazi, parigini ed edera tutti con problemi.
      Come al solito la fortuna ci sorride.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 4 mesi fa

    “..Ha sempre avuto problemi fisici…”…”..cronicità dei suoi malesseri…”…”..assoluta inaffidabilità..”…MA SIAMO IMPAZZITI?? Forse non avete presente cosa significhi star male VERAMENTE! La questione è che ADESSO stanno facendo una preparazione “tosta” e che CHI sta avendo “problemi” sono proprio quei soggetti che hanno avuto O una stagione “pesante” come Lyanco (che ha giocato ANCORA dopo la fine del campionato partecipando col Brasile Olimpico al Torneo, vinto anche, in Francia..) O un intervento “pesante” come Djidji che lo ha tenuto lontano dagli allenamenti per lungo tempo…
    Rilassatevi, O Voi GUFI/CORNACCHIE perennemente nefaste! Sono in buone, BUONISSIME mani, quelle di Giuseppe Pondrelli, MAGO assoluto (chiedere ad Ansaldi, ad esempio..)… E’ importante NON forzare per non andare a far danni SERI, il campionato deve ancora cominciare così come l’Europa League!
    FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. GlennGould - 4 mesi fa

    Inutile adesso farsi coinvolgere da nefaste previsioni sulla assoluta inaffidabilità fisica di Lyanco. L’unica cosa che ritengo giusta, è sottolineare che, qualora lo staff medico della società arrivasse a determinate conclusioni, dovrà il più celermente possibile comunicarlo alla società, che prontamente dovrà vendere il giocatore.
    Ovviamente, ci auguriamo che questo ennesimo problema fisico si riveli temporaneo, e la cronicita’ dei suoi malesseri una sfortunata coincidenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 4 mesi fa

      Sarebbe la strada più conveniente.
      Solo temo che, se e quando il Toro dovesse decidere di venderlo, gli altri avrebbero ormai “mangiato la foglia” e più nessuno pagherebbe 18/20 milioni x un giocatore non integro fisicamente.
      Se i “malesseri sono cronici”,
      difficilmente trattasi di sfortunate coincidenze.
      Speriamo in bene..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

    Moretti please ripensaci!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. cervix - 4 mesi fa

    Lyanco è sicuramente un calciatore molto forte e di classe.
    ha sempre avuto problemi fisici, costantemente.
    A Bologna ha fatto i 4 mesi migliori della sua carriera.
    E’ evidente che a Torino non stia bene.
    Se è vero che lo vuole la Roma e che ci da 15/18 milioni, sinceramente e con profondo dispiacere, ma lo cederei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13958142 - 4 mesi fa

      Però Lyanco guarda che è davvero forte forte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 4 mesi fa

        Anche Obi era davvero forte, e giocava molto bene!
        Averne centrocampisti come lui!
        Ma il Toro ha dovuto venderlo, e si è perso causa malanni muscolari ripetuti e ricorrenti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Karmagranata - 4 mesi fa

    Fatemi capire, Lyanco va a Bologna e non prende nemmeno un raffreddore. Non fa in tempo a salire sul pullman del Toro che già marca visita..!!! E sti cazzi… SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pelado - 4 mesi fa

      Finirà che penserà che Torino gli porta sfiga 🙁

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese del Grillo - 4 mesi fa

      Si, è davvero da non credere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy