Da Castellazzi dirigente, all’addio di Glik: bentornato (ufficialmente) calciomercato…

Da Castellazzi dirigente, all’addio di Glik: bentornato (ufficialmente) calciomercato…

Da oggi è possibile depositare in Lega i contratti: il Torino attende una risposta da Ljajic e tiene in caldo le possibili alternative. Il capitano firma con il Monaco e gli altri svincolati sono in cerca di una nuova avventura

2 commenti

SU IL SIPARIO

Glik a Superga
Glik a Superga

Timbri, firme, foto di rito: è ufficialmente aperto il calciomercato e da oggi potranno essere depositati i vari contratti in Lega. Qualche squadra ha già piazzato i primi colpi, un po’ come fece lo scorso anno il Torino che questa volta non sembra avere fretta.

I granata attendono di poter chiudere definitivamente la doppia operazione dalla Roma con Iago Falque e Ljajic in procinto di vestire la maglia granata. O meglio, lo spagnolo non ha manifestato particolari pretese di sorta, il serbo invece sì. Adem Ljajc non ha ancora sciolto gli ultimi dubbi e presto o tardi qualcuno dovrà fare totale chiarezza attorno alla situazione dei due giocatori.

Nel frattempo la Polonia esce a testa alta da Euro 2016 e ora, terminata la competizione continentale, il capitano Kamil Glik è libero di firmare per il Monaco: dopo cinque anni, di cui tre con la fascia al braccio, il centrale difensivo saluta, lasciando un profondo segno nella storia del Torino.

Apre ufficialmente il calciomercato e nel mentre scadono i contratti di Farnerud e Castellazzi i quali da oggi potranno liberamente scegliere per il proprio futuro. Non saranno gli unici, anzi. Proprio il portiere reduce da una dalla seconda stagione di fila al Torino, come confermato dal suo entourage, potrebbe diventare il nuovo Team Manager della società, andando a sostituire così Giacomo Ferri.

E dopo un mese di maggio ricco di novità, nel quale i granata hanno posto le basi per il nuovo corso di Mihajlovic e archiviato l’era Ventura, giugno è volato in sordina ed ora eccoci qui: 1 luglio, gli ufficio depositi della Lega si rimette in moto: su il sipario, bentornato calciomercato…

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kieft+Bresciani - 11 mesi fa

    Perché occorre sostituire Giacomo Ferri? ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mik - 11 mesi fa

    Guardavo il tabellone odierno del calciomercato della redazione e…mamma mia come complicare inutilmente le cose: ora alla voce entrata ci sono “ufficialità”,”trattative”,”interessi”,”proposti”,”monitorati”. Avrei ancora aggiunto,non so,”disturbati”,”indecisi”,”balle di fumo”,”troppo cari”,”puzzoni”,boh”….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy