Bjarnason è del Basilea, Zapata sempre più verso Udine

Bjarnason è del Basilea, Zapata sempre più verso Udine

Calciomercato / Le trattative delle altre squadre: Bologna vicino a Duncan, mentre Allan è praticamente un giocatore del Napoli

 

Il mercato del Toro, certo, ma anche il mercato degli altri: se i granata – come annunciato qualche ora fa dal Presidente Cairo – si rinforzeranno ancora con almeno 4 nuovi acquisti, anche le altre squadre non stanno a guardare, e sono molte le trattative in corso in questo senso.

BJARNASON – Non centra (più) nulla con l’Italia, ma il caso dell’islandese è dal film giallo: il sito ufficiale del Pescara lo dava già a Torino, poi complicazioni, cavilli, richieste, e alla fine il centrocampista mancino non è mai approdato in granata, che dunque in questo senso hanno risparmiato circa 1.5 milioni di cartellino. Bjarnason stamattina è stato ufficializzato dal Basilea, e dunque approderà in Svizzera dove avrà l’occasione di giocare la Champions League. De Sceltibus..

NAPOLI, GENOA, ROMA – Impazza anche il mercato partenopeo: la squadra di Sarri ha per ora formalizzato solamente gli acquisti di Sepe (che verrà girato probabilmente in prestito alla Sampdoria) e Valdifiori, e si prepara a piazzare i colpi Allan e Astori: per quest’ultimo, sembra esserci l’accordo con il Cagliari, mentre per il bianconero prevista un’operazione da 12 milioni cash, nel quale rientrano inoltre anche Britos e il prestito biennale di Duvan  Zapata. Il Genoa, intanto, dopo aver ufficializzato negli scorsi giorni Pavoletti e Pandev, piazza un altro colpo: dal Siviglia ecco il terzino classe ’91 Diogo Figueiras. In casa Roma, invece, si sta cercando una punta e un terzino: il nome più caldo per l’attacco rimane quello di Dzeko, con il quale c’è già l’accordo, manca quello con il City, mentre per le corsie sono molti i profili sondati, tra cui spicca il granata Bruno Peres.

BOLOGNA, MILAN, INTER – Il Bologna è scatenato sul mercato, con Corvino che sta cercando di allestire una rosa competitiva per la Serie A. Dopo aver incassato il “no” di Okaka, si sondano vari profili in attacco, tra cui quello di Destro e Borriello. A centrocampo, invece, gli emiliani hanno praticamente chiuso per Crisetig, e sono vicini a Duncan. Il Milan, invece, dopo aver puntellato attacco e centrocampo, cerca il colpo in difesa: il primo della lista di Mihailovic rima Romagnoli: esagerata, però, per i rossoneri la cifra sparata da Sabatini pari a 30 milioni di euro. L’Inter, dalla sua, si prepara a salutare Shaqiri, e mentre tramonta l’ipotesi Salah, ecco che torna caldo il nome di Jovetic, in uscita dal City. Per le corsie, è fatta per l’orma ex clivenze Zukanovic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy