Cairo: “Maksimovic più vicino al Napoli? No, più vicino al Torino”

Cairo: “Maksimovic più vicino al Napoli? No, più vicino al Torino”

Calciomercato / Il presidente a Radio Rai: “I partenopei ci hanno offerto 12 milioni, cifra non adeguata”. E sulla nuova stagione…

25 commenti

Come ogni anno a metà agosto il presidente Urbano Cairo si concede ai microfoni di Sabato Sport, su radio Rai 1, per fare il punto generale sul Torino e sulla nuova stagione alle porte. Calciomercato, calcio giocato e molto altro: “Maksimovic sempre più vicino al Napoli? Assolutamente no. In questo momento è sempre più lontano da loro e più vicino a noi. Il ragazzo sta bene qui in granata e non ci ha chiesto di esser ceduto. De Laurentiis ci ha offerto 12 milioni, una cifra non adeguata”.

Verrebbe da dire ridicola, considerando il valore del giocatore e i prezzi del calciomercato in generale. Ma il presidente Urbano Cairo ci tiene a precisare: ”Sottolineo, onde evitare fraintendimenti, che il termine ridicola non mi piace e non calza per nulla con la faccenda. Non bisogna mai dimenticare il valore del danaro, per questo non posso dire che 12 milioni siano pochi, sarebbe un’offesa per molti italiani. Dico solo che non rispecchia lontanamente il reale valore del giocatore”. 

Juventus FC v Torino FC - Serie A
Nikola Maksimovic: corteggiato dal Napoli, ma il presidente Cairo non cede

Si parla passa quindi sulla sfida di domani in Coppa Italia e sulla prossima stagione in Serie A, la quarta di fila per Ventura sulla panchina del Torino, quinta se si conta anche la stagione in Serie B: “Abbiamo tenuto i prezzi bassi di proposito, perché essendo un match molto importante volevamo dare a tutti i cuori granata l’opportunità di esserci – apre Cairo -. Mi chiedete un parere sulle polemiche in Lega? Non sono d’accordo, non mi piacciono certi attacchi mediatici. Se ci sono cose da dire, la sede giusta è quella dell’Assemblea e del Consiglio di Lega. Il resto serve solo a ledere l’immagine della Serie A e ad indebolire la figura della Lega Calcio. In un questi momenti occorre compattare”.

Quindi il presidente Cairo viene stuzzicato il suo pupillo Matteo Darmian: “Era il mio preferito, anche se non si dovrebbe dire. Lo scorso anno gli feci una promessa, gli dissi che non avrei mai potuto cederlo in quel momento e che al termine della stagione successiva, invece, avrei valutato eventuali offerte concrete. Lo United è una delle più grandi squadre al mondo, non me la sono sentita di tenerlo. Anche Ventura mi disse che Matteo meritava questa opportunità”.

Darmian Manchester Ansa
Il pupillo Matteo Darmian e quella promessa fatta da Cairo

Si torna ancora sul calciomercato. “Per Maksimovic, come tutti gli altri giocatori in rosa, valuteremo soltanto offerte clamorose – ribadisce Cairo -.  Mi spiace per i tifosi napoletani, che peraltro mi stanno anche molto simpatici, ma non ci sono neppure le basi per parlare di trattativa. Se penso che Romagnoli è passato dalla Roma al Milan per una cifra superiore al doppio di quella che ci hanno proposto, direi che possiamo davvero chiudere la questione una volta per tutte e non parlarne più. La squadra è al completo manca soltanto un innesto. Quindi gradirei passasse il giusto messaggio, ossia che il Torino non deve difendersi dagli attacchi altrui, che non deve valutare se cedere o meno, ma semplicemente acquistare ancora un giocatore e completare la rosa”. 

L’innesto è chiaramente un attaccante, ma Cairo non vuole fare nomi: “Abbiamo quattro punte, Quagliarella, Maxi Lopez, Amauri e Martinez, numericamente vogliamo aggiungerne una. Inutile fare nomi o peggio proclami. Nel calcio contano i fatti. Vogliamo fare un innesto, ma non dipende soltanto da noi, conta anche la volontà di chi deve cedere. Inutile poi comprare tanto per farlo. Se faremo questo innesto, sarà un valore aggiunto alla nostra rosa”.

US Sassuolo, FC Internazionale, AC Milan - TIM Preseason Tournament
Romagnoli, difensore del Milan che per Cairo non vale più di Maksimovic

Un Toro giovane, un Toro che piace ai tifosi: “In squadra ci sono tanti giovani che possono davvero ambire a traguardi importanti. Dovranno averne la voglia e la forza. Maksimovic, Bruno Peres, Jansson, Gaston Silva, Martinez, Benassi, che abbiamo riscattato a tutti i costi, Baselli, Zappacosta, Ichazo, Acquah e Obi. Sono tutti ragazzi dalle grandi potenzialità, quindi non vediamo l’ora di iniziare la nostra stagione. Un percorso che per noi può essere molto importante”.

25 commenti

25 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jerry - 2 anni fa

    Spero che la stessa fermezza che ha oggi… C’è l’abbia per le restanti due settimane… L’offerta alla fine è giunta al tavolo del pres… Ma secondo me è un antipasto…. Le dichiarazioni di oggi sono abbastanza rassicuranti e nello stesso tempo possono essere un messaggio mandato alla concorrenza e mediatori vari per fargli capire che se veramente lo vogliono( e se veramente lui stesso vuole andare) è ora di proporre offerte serie… Io le ho lette così…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Finalmente una dichiarazione quasi chiara e diretta.
    C’e’ sempre quel “quasi” che lascia col fiato sospeso i tifosi, ma è gia’ un passo avanti. Maksi e Peres stanno bene al Toro.
    Ora speriamo che il quinto innesto in attacco non sia solo numerico ma di qualita’, e poi possiamo sperare in un campionato dignotoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 2 anni fa

    Eventualmente, e sottolineo eventualmente, Belotti non potrà partecipare alla Coppa Italia con il Toro…..è in campo con il Palermo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 2 anni fa

      Infatti speravo di non vederlo in campo, sarebbe stato un segnale deciso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Quantomeno chiaro… comunque mi andrebbe stra bene comunque, vorrei solo vederlo in granata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CONTE VERDE - 2 anni fa

    l’unica soluzione accettabile. , ma difficilmente percorribile perche’ IL PRES. DUX vuole solo cash..sarebbe uno scambio con Gabbiadini..in alternativa una bella dichiarazione DA GRANDE PRES.DUX.. dove toglie una volta per sempre daL mercato MAKSI e B. PERES

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    E poi…. ti dispiace per i tifosi napoletani che ti stanno anche simpatici…
    perchè noi ti stiamo sul cazzo…. ma è due anni che ci smembri la squadra e ti preoccupi dei tifosi napoletani…
    Braccino ma vai a cagare te Napoli e De Lamentis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Cairop con tutto il bene che ti voglio (poco) ma il più delle volte te le vai a CERCARE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      13 non mi piace : o GOBBI o NAPOLETANI! :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    Ma ancora sta a confondersi con quel fetente di camorrista,
    ma ancora non ha cancellato il suo numero o bloccato le sue telef
    onate fra gli indesiderati.
    Basta non se ne può più di questo pezzente che è da giugno che ci sta
    bombardando con proposte indecenti prima con Darmian ora con Maksi,
    questo è un morto di fame che si crede Dio in terra, braccino non prenderlo più
    in considerazione cancellalo dallo rubrica, ma che crede che esiste solo Higuain
    per cui chiede 94 milioni.
    ADL come Agnelli merda a vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 anni fa

      Ti quoto al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ziocane66 - 2 anni fa

      in più de lamentis fosse capace di fare una squadra da scudetto! No prende l’empoli in blocco per salvarsi e poi cerca i giuocatori del TORO unicamente per rompere il cazzo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Torodasempre - 2 anni fa

    Certo che pero’ sarebbe bello sentire il pres dire “Maksi e Peres non hanno chiesto di essere ceduti a nessuno,quindi caso chiuso e a risentirci l’anno prossimo” Se qualcuno e’ disposto a pagare 20/25 mil ora,di sicuro qualcuno disposto a fare lo stesso un altr’anno lo trovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. trenotoro - 2 anni fa

    bravo presidente..cosi’ si parla. e ora avanti con i fatti. Non deluderci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. subcomandante - 2 anni fa

    ..e anche a tutti quei pseudo tifosi che nonostante tutto continuano a criticare. Gobbi dentro..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Chi lo critica non è gobbo dentro forse è più granata dentro di chi lo loda,
      perchè se non vende Maksi il Toro sarà sicuramente più forte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ziocane66 - 2 anni fa

      Quando lo abbiamo criticato era una critica costruttiva ! Se mantiene lo stato delle cose ossia vende per investire sulla squadra allora va bene perchè questo gli chiediamo .Altrimenti ci arrabbiamo……..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ziocane66 - 2 anni fa

      PS gobbo dentro sarai tu ! FORZA TORO E GRAZIE BARçA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. angelo - 2 anni fa

    una bella risposta indiretta anche al fenomeno da manicomio che lo insultava dicendo che ha soldi di cioccolato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Scott - 2 anni fa

    Pensiamo a vendere amauri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 2 anni fa

      Guarda che e’ veramnete invendibile, nemmeno in LegaPro lo prenderebbero! Forse come raccattapalle

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ziocane66 - 2 anni fa

        Perchè non esistono più i campionati geriatrici di una volta……

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Non avete capito, non è invendibile, è che per non fare un cazzo piglia 750 mila euro quest’anno, non si muove nemmeno se lo si prega cinese. L’anno prossimo sono pronto a scommettere che una squadra di B che gli fa un contratto da 200 mila euro all’anno per un altro paio d’anni la trova, così ha completato la sua carriera molto proficua… a livello monetario.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. dbGranata - 2 anni fa

    Bene, caso chiuso. Capito De Laurentis?
    Per i saldi vai a setacciare qualche altra squadra, non siamo i tuoi sottoposti e i giocatori non li regaliamo a te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      Speriamo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy