Calciomercato: Balotelli e il Torino, ecco perché resta una suggestione

Calciomercato: Balotelli e il Torino, ecco perché resta una suggestione

Il fatto / Tre motivi per cui l’attaccante italiano del Nizza non può essere un obiettivo del Torino

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Il Torino è ancora alla ricerca di innesti sul mercato, e i tredici giorni che restano daranno tutte le risposte. Un esterno, un difensore, una mezzala. Difficili appaiono colpi in attacco, a meno di cessioni eccellenti (vedi alla voce Niang), visto che il reparto al momento si può ritenere al completo tecnicamente e numericamente. Ancora più difficile è che, se il Toro decidesse di agire sul mercato per un attaccante, il prescelto possa essere Mario Balotelli, in uscita dal Nizza e accostato per tutta l’estate a diverse squadre italiane e – da più parti – anche al Toro. Per almeno tre ordini di ragioni.

LO STIPENDIO – Balotelli chiede almeno cinque milioni di stipendio annuali. Il tetto ingaggi del Torino, come noto, si aggira intorno a 1.5 milioni innalzabili eventualmente tramite bonus. La forbice di differenza appare quindi piuttosto ampia e difficilmente colmabile.

IL CARATTERE – Mazzarri sta cercando di forgiare da inizio luglio una squadra dalla mentalità operaia, che ragioni in modo univoco in tutti i suoi componenti, senza personalismi, in cui tutti hanno il dovere di dare il cento per cento per una causa comune. Difficilmente immaginabile un inserimento in questo contesto di uno come Balotelli, le cui grandi qualità tecniche (lo dimostrano le 33 reti in 51 partite col Nizza) sono comunque indiscutibili.

LA TATTICA – Passando ai temi di campo, pur ammettendo che il Torino possa tornare sul mercato per un attaccante, è poi immaginare una convivenza di Balotelli con Belotti nel 3-5-2 di Mazzarri. Centravanti statico, che attende spesso palloni in area di rigore, Balotelli avrebbe bisogno di una mezza punta che gli girasse intorno e gli fornisse palloni in rifinitura. Non sono le caratteristiche del capitano del Torino, che salvo cataclismi resterà in granata. Queste (ed altre) le motivazioni per cui appare molto difficile che il Torino possa davvero pensare a Balotelli: esponendole crediamo di soddisfare l’esigenza informativa dei lettori che ci chiedono se un attaccante ed un personaggio famoso come Balotelli possa davvero essere una possibilità per il Torino.

116 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DARIOGRANATA - 4 mesi fa

    assurdo persino pensarci:
    a prescindere da considerazioni tecniche e caratteriali, l’ingaggio é oltre il doppio dei parametri massimi cairoti
    comunque spero che Petrachi sia almeno in questo volpe abbastanza da tener il piu lontano possibile il serpente velenoso Raiola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Forvecuor87 - 4 mesi fa

    Questa squadra sta diventando un riformatorio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giancasortor - 4 mesi fa

    …mah,leggendo tutti questi commenti a me sembra di aver trovato “napalm51″in incognito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 4 mesi fa

    x conto mio, nessun dubbio: non spenderei una lira x Balotelli, tantomeno un euro! Indisciplinato, maleducato, irriverente, pronto a mettere zizzania nello spogliatoio, cattivo esempio x i giovani, incapace di accettare la benché minima regola, troppo pieno di sé, con infiniti problemi caratteriali! A questo punto, personalmente, mi fermo qui, BOCCIANDOLO SENZA NEPPURE ARRIVARE A VALUTARLO COME CALCIATORE!
    I nostri giocatori, QUELLI DEL TORO, SI CHIAMANO, O SI SONO CHIAMATI, MORETTI, GLIK, ASTA, PULICI, ZACCARELLI, CLAUDIO SALA, CASTELLINI, FERRINI, MERONI, TUTTA LA SQUADRA DEGLI INVINCIBILI, ECC, ECC, ECC..
    SERIETÀ, DIGNITÀ, ONESTÀ, CORRETTEZZA,PROFESSIONALITÀ,
    RETTITUDINE, ESEMPIO…
    E OGGI PENSIAMO DI PRENDERE BALOTELLI???!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 4 mesi fa

    Fossi nella redazione replicherei lo stesso articolo con Messi, Neymar e Modric.
    Basta solo cambiare le foto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Vanni - 4 mesi fa

    Mazzarri lo ha detto già da tempo: deve essere motivato. Purtroppo non ha più motivi per stare qui. Io lo dicevo in tempi non tanto sospetti. Al Gallo, se rimane in QUESTO Toro, bisognerà fargli una statua al Fila. Di Iago non mi sorprende. C’entra nulla con Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. A.C. TORINO - 4 mesi fa

    per avere il Gallo punta al Torino che se ne sta da solo senza rifornimenti in attacco, meglio per lui se va in una squadra che lo valorizza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. A.C. TORINO - 4 mesi fa

    Il Gallo al Napoli su molti giornali, e Flaque via anche luji sembra, vediamo.
    Comunque la temuta vendita prima dell’acquisto sta cominciando
    ehehehhe
    lo sapevo lo sapevo che ci avrebbe infinocchiati anche quest’anno. Almeno che non si prenda l’amauri di turno perche’ nonn c’e’ tempo, hahaha un’attacco Balotelli zaza Niang ehehhehahahhaha sarebbe perfetto per gli accontentisti ehehehe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13965096 - 4 mesi fa

    d’accordo con te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13940067 - 4 mesi fa

    La stampa da il gallo a Napoli!!!!! Mamma mia speriamo di no..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

      La stampa…quella di proprietà ovin

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. A.C. TORINO - 4 mesi fa

    @Hagakure,
    lascia perdere, non c’e’ piu’ sordo di chi non vuol sentire….
    alcuni, alcuni tifosi 2.0 sono allineati al pensiero mainstream che parli troppo difficile il cervello non vuol seguire, come quando ti gingilli con la biro quando il professore parla di cose troppo difficili.
    Non voglio proprio sentire. Come diceva un certo Nietzche “diffida sempre delle verita’ troppo semplici”
    una verita’ semplice e’ quella propinata dal mainstream cairese, “facciamo il possibile per l’E.L. siiii certo ehehehhehe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Orny62 - 4 mesi fa

    Basta tirare fuori notizie fuorvianti per nascondere la triste realtà di cessioni illustri e dolorose che avverranno, come tutti gli anni, negli ultimi giorni di mercato…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. A.C. TORINO - 4 mesi fa

      bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. A.C. TORINO - 4 mesi fa

    @Carlo la situazione abbonamenti al momento e’ questa, in real time:

    scontent.fsea1-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-9/38168677_878420869023776_6212746227470041088_n.jpg?_nc_cat=0&oh=0690c3cecbf94e1494a1f9f0cde19889&oe=5BC6EB85

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Fabius - 4 mesi fa

    Ma perché un solo esterno?
    Di ruolo per il 352 ce ne sono solo 2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Cecio - 4 mesi fa

    Con sta storia dei bilanci mi avete stufato, se cairo fa i soldi con RCS buon per lui, ma a me in quanto tifoso del Toro non frega nulla!
    A me interessa che il Toro abbia una squadra decente, che faccia risultati, se poi per farlo cairo debba spendere 1 o 10 euro non mi frega una beneamata ceppa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. A.C. TORINO - 4 mesi fa

      Hai ragione per voi tifosi 2.0 e’ materia troppo difficile…. dopo un po il cervello si distrae….
      zioffa’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 4 mesi fa

        Forse quello che non capisce sei tu, qui invece di fare i tifosi sono tutti a fare i ragionieri. Io tifo a prescindere di quanto spende cairo e se i risultati non sono buoni mi incazzo come deve fare un tifoso!
        Lo scorso anno ero incazzato per i risultati mediocri non per il bilancio in positivo, a me del bilancio non frega nulla.
        Mi incazzerei allo stesso modo se cairo spendesse 100 mln e poi facessimo un campionato di merda.
        Chiaro ora?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. A.C. TORINO - 4 mesi fa

          chiaro, invece io mi incaxxo perche’ ci prendono in giro ma non cambia mai nulla, con coldi o senza soldi. Ci raccontano che ci sono i debiti pregressi, ci raccontano che dobbiamo vendere per comprare, il pregresso in positivo non viene mai preso in considerazione. Ecco perche’ c’entrano i bilanci ogni tanto. Comunque ti ho capito adesso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. A.C. TORINO - 4 mesi fa

          Il Gallo al Napoli su molti giornali, e Flaque via anche luji sembra, vediamo.
          Comunque la temuta vendita prima dell’acquisto sta cominciando
          ehehehhe
          lo sapevo lo sapevo che ci avrebbe infinocchiati anche quest’anno. Almeno che non si prenda l’amauri di turno perche’ nonn c’e’ tempo, hahaha un’attacco Balotelli zaza Niang ehehhehahahhaha sarebbe perfetto per gli accontentisti ehehehe

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Cecio - 4 mesi fa

        Aggiungo anche che sarebbe bello se abitassi di sputare sentenze nei confronti di qualcuno che non conosci. Sono tranquillamente in grado di leggere un bilancio, come sono in grado di capire che quando uno tende a catalogare le persone in gruppi (tifoso 2.0, cairota, anticarro…) è perché non è in grado di argomentare diversamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 4 mesi fa

          Allora, se ne sei in grado come sostieni, dovresti comprendere, da dati, indici e flussi di cassa, che Urbano è tutto meno che un miserabile, che i quattrini ce li ha eccome, che quando piange miseria ed inventa balle del tipo “ho speso 47 milioni per la campagna acuisti e la società ne fattura 70 all’anno si diverte solo a prendere per il deretano i tifosi e che la storiella dove “il calcio è cambiato e noi non possiamo competere con le 3/4 squadre che si possono permettere acquisti ed ingaggi elevati per certuni giocatori” chi la scrive con continuità e rompendo le balle a iosa ogni 2×3 fa altrettanto incaxxare come se Cairo avesse speso 100 milioni per un campionato di merda (ma almeno avrebbe l’alibi di poter dire” io i soldi li ho cacciati, dunque che caxxo volete dalla mia vita…???”).

          In quanto al resto, visto che quello che ho scritto a corollario del consolidato del Gruppo RCS per quei quattro analfabeti che prima chiedono spiegazioni e poi ti provocano con la loro ignoranza radicata, allora vediamo chi di noi due non è in grado di “argomentare diversamente”, visto che piace anche a te catalogare le persone sulla base della “non conoscenza”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. robertofo - 4 mesi fa

            che hai scritto? che hai copiato con il copia/incolla !!!! :-) :-) :-) :-) studiati un po’ di Toro, e poi parla, ciarlatano

            Mi piace Non mi piace
          2. Hagakure - 4 mesi fa

            Detto da un caxxaro come te è suona come un complimento.

            P.S.: Non studiare, tanto non ti serve, non capirai mai un caxxo. E, mi raccomando, forza Cairese…!!!

            Mi piace Non mi piace
          3. robertofo - 4 mesi fa

            Ciao copia/incolla

            Mi piace Non mi piace
          4. Hagakure - 4 mesi fa

            …oltre ad essere limitato cerebralmente, anche gli unici vocaboli conoscuti direi “difettano” un po’.

            Ma non ti preoccupare, come pappagallo d’accompagnamento per zitelle solitarie faresti la tua bella figura…!!!

            Mi piace Non mi piace
  16. GlennGould - 4 mesi fa

    Regime.
    L’organizzazione degli apparati politici di uno stato o di una comunità territoriale: r. patrimoniale; r. monarchico, dittatoriale.

    Libere opinioni e va benissimo, ma perfavore usare parole “pesanti” solo conoscendone molto bene il significato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Cecio - 4 mesi fa

    Magari prendessimo Balotelli, in coppia con Belotti farebbe una delle coppie d’attacco più tenute del campionato!
    E per favore non paragonatelo neanche per scherzo a Niang!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. carlo - 4 mesi fa

    Per esempio: gli abbonamenti? ero rimasto a più 25 %. che fine hanno fatto? sono a 40%? sono calati? Dal silenzio parrebbe di sì. A me non dispiace, sia chiaro, che ci sia questo regime. Mi piace che tutti lo difendono e lo elogiano. In questo modo Cairo non deve crescere di un centimetro. E i conti si faranno alla fine. Proprio come gli abbonamenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hagakure - 4 mesi fa

      Vedrai che a fie campagna saranno aumentati almeno del 30%, anche perchè ci penserà Urbano ad acquistare il numero necessario di abbonamenti per far “apparire” un incremento rispetto al 2017…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Remus Lupin - 4 mesi fa

        In effetti l’hanno visto comprare tutti gli avanzi dei suoi giornaletti per aumentare il fatturato ..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 4 mesi fa

          Possibilissimo: i suoi giornaletti sono direttamente proporzionali a certi “tifosi” che lo idolatrano.

          Dunque lui li compra e li distribuisce tra i suoi “adepti”…!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. A.C. TORINO - 4 mesi fa

      @Carlo la situazione abbonamenti al momento e’ questa, in real time:
      scontent.fsea1-1.fna.fbcdn.net/v/t1.0-9/38168677_878420869023776_6212746227470041088_n.jpg?_nc_cat=0&oh=0690c3cecbf94e1494a1f9f0cde19889&oe=5BC6EB85

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Leo - 4 mesi fa

    Non mi piace questo parlare di attaccanti, Balotelli, Zaza, ecc. perché prelude alla partenza di Belotti. Trovo scandaloso che questo sito non faccia menzione di quanto appare sui giornali di oggi, e cioè che il Torino sta valutando l’offerta fatta dal Napoli per Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlo - 4 mesi fa

      Il sito sceglie scientificamente di oscurare le notizie di eventuale cessioni per non ammalare l’ambiante. Scelte di regime come altre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Remus Lupin - 4 mesi fa

        Guarda che sto ambiente è malato da anni … non te ne eri manco accorto .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13746076 - 4 mesi fa

    Balotelli sarebbe un gran colpo mediatico… A livello sportivo non credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. dangemelo7_611 - 4 mesi fa

    Sperom be

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13758358 - 4 mesi fa

    redazione commento come quelli di torohm andrebbero tolti
    grazie mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-13758358 - 4 mesi fa

    identiche caxxate sono quelle che dicono zaza meglio di balo…se una seconda punta deve arrivare meglio balo di chissà chi….(falcinelli…kalinic…)
    mimmobg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Vanni - 4 mesi fa

    Eccolo.
    “Iago Falque è stato uno dei migliori granata nelle ultime due stagioni in termini di rendimento e anche di realizzazioni. Inutile negare però, che nel modulo scelto dal nuovo allenatore, per lui ci sarebbe un posto solo come adattato. Difficile decidere di privarsi di un giocatore che ha dimostrato tanto, però con il Siviglia che spinge prepotentemente, il Toro ha fissato un prezzo: 20 milioni. E gli spagnoli ci si sono avvicinati con l’ultima offerta, arrivando a 18. La sensazione è che la trattativa sia sui binari giusti per arrivare in fondo.”
    Dove sono gli scienziati di calcio che dicevano che che Iago e Ljajic starebbero benissimo come seconde punte e subentrerebbero l’uno all’altro?
    Non dico che tutti siano dei mezzi tecnici ma queste erano caxxate all’ennesima potenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. carlo - 4 mesi fa

    Redazione, anziché parlare di sto fenomeno che, fortunatamente, mai arriverà, non si può fare un articolo più interessante su Lyanco del tipo “come sta” (pare ci siano buone notizie)? e sulla trattativa di cui tutti parlano di Falque (il Siviglia pare arrivato a 18 M)?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Hagakure - 4 mesi fa

    Finalmente è uscita la semestrale del Gruppo RCS, così tutti gli amici del mandrogno la pianteranno una buona volta di scrivere idiozie sulla solidità patrimoniale del medesimo e si renderanno conto che, con la montagna di quattrini che sta incassando, tutte le balle legate al fatto che “il calcio è cambiato, noi non possiamo essere all’altezza delle 3/4 squadre principali perchè non possiamo permetterci di acquistare e di pagare i giocatori buoni e dunque dobbiamo accontentarci di restare in serie A e stare nella parte sinistra della classifica, ecc. ecc.

    Leggete “amici del mandrogno” e fate due considerazioni sui tre dati più facili: incremento del fatturato, utile pressochè raddoppiato e riduzione dell’indebitamento.

    E adesso attendiamo le vostre prossime balle sull’effettiva “portata finanziaria” del mandrogno e sulla sua “povertà assoluta”….!!!!

    “RCS MediaGroup corre l’utile del primo semestre

    Il Gruppo ritiene conseguibile nel 2018 una crescita dell’EBITDA e dei flussi di cassa della gestione corrente rispetto all’esercizio 2017, tali da consentire di ridurre l’indebitamento finanziario a fine 2018 al di sotto di 200 milioni di euro.

    RCS MediaGroup corre l’utile del primo semestre
    (Teleborsa) –

    RCS MediaGroup ha chiuso il primo semestre con un risultato netto di 45,4 milioni di euro in netta accelerazione rispetto ai 24 milioni nel primo semestre 2017.

    I ricavi netti consolidati di Gruppo al 30 giugno 2018 si attestano a 503,6 milioni di euro. Su base omogenea, escludendo quindi dal confronto con i dati del primo semestre 2017 gli effetti derivanti dall’adozione del nuovo principio contabile IFRS 15 (+31,9 milioni, riconducibili a ricavi editoriali per + 49,9 milioni, a ricavi pubblicitari per -7,7 milioni e a ricavi diversi per –10,3 milioni), i ricavi consolidati sarebbero stabili rispetto al primo semestre 2017.

    L’EBITDA dei primi sei mesi 2018 registra un miglioramento di 14,1 milioni rispetto ai 69 milioni del primo semestre 2017, attestandosi a 83,1 milioni. La variazione è principalmente dovuta ai risultati positivi derivanti dall’attività di investimento sui contenuti editoriali, al continuo arricchimento dell’offerta e alla valorizzazione del portafoglio degli eventi sportivi, oltre al continuo impegno nel perseguimento dell’efficienza, che ha permesso di ottenere benefici relativi a costi operativi per 11,1 milioni, di cui 5,5 milioni in Italia e 5,6 milioni in Spagna.

    L’EBIT è positivo per 65,8 milioni di euro e si confronta con i 44 milioni del primo semestre 2017. Oltre al miglioramento dell’EBITDA, contribuiscono al risultato operativo minori ammortamenti per 7,7 milioni (di cui 4,4 milioni dovuti al passaggio da vita utile definita a vita utile indefinita delle testate quotidiane Marca ed Expansiòn, già recepito nel bilancio consolidato 2017 nell’ultimo trimestre.

    L’indebitamento finanziario netto si attesta a 245,9 milioni di euro (-41,5 milioni rispetto al 31 dicembre 2017), grazie al contributo di oltre 50 milioni dei flussi di cassa positivi della gestione”

    Tutto chiaro, “amici del mandrogno”….????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robertofo - 4 mesi fa

      Per me no, non è tutto chiaro; mi spieghi tu cosa sono gli effetti derivanti dall’adozione del nuovo principio contabile, cos’è il miglioramento dell’EBITDA che contribuiscono al risultato operativo minori ammortamenti, cosa si intende quando scrivi (perché sarai sicuramente tu che scrivi tutte queste notizie tecniche) che il Gruppo ritiene conseguibile nel 2018 una crescita dell’EBITDA e dei flussi di cassa della gestione corrente rispetto all’esercizio 2017, tali da consentire di ridurre l’indebitamento finanziario a fine 2018 al di sotto di 200 milioni di euro. Grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 4 mesi fa

        1) Modifiche di recepimento all’IFRS 15, Ricavi provenienti da contratti con i clienti, vale a dire che è stata modificato, a partire dal 01/01 2018, il principio contabile di scrittura dei ricavi provenienti dai contratti verso clienti, dunque per rendere omogeneo il confronto tra il primo semestre del 2017 e i primo semestre del 2018 sono stati esclusi gli effetti derivanti dall’adozione del nuovo principio contabile IFRS 15, Dunque i ricavi consolidati (vale a dire la sommma dei ricavi di tutte le aziende del Gruppo) sono restati pressochè stabili rispetto al primo semestre del 2017. Senza questa omogeneità i ricavi sarebbero stati in crescita di circa il 15%, dunque inmiglioramento rispetto al primo semestre 2017.

        2) Per arrivare all’EBITDA occorre calcolare il cosiddetto margine operativo lordo (MOL) il quale è un indicatore di redditività che evidenzia il reddito di un’azienda basato solo sulla sua gestione operativa (cioè quella riferita all’oggetto sociale della società. (es.: se la mia società produce bulloni, il mio oggetto sociale e dunque la mia gestione operativa riguarderà la differenza tra i ricavi e i costi, fissi e variabili, che ho sostenuto nei primi sei mesi per produrre i bulloni e null’altro), quindi senza considerare gli interessi (la cosiddetta gestione finanziaria), i proventi straordianri (la cosiddetta gestione straordinaria) le imposte (la cosiddetta gestione fiscale), il deprezzamento di beni e gli ammortamenti.

        Dunque: MOL – Accantonamenti = EBITDA

        Questo indicatore, detto appunto EBITDA (Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization – utili prima degli interessi, delle imposte, del deprezzamento e degli ammortamenti), risulta indicato per comparare i risultati di diverse aziende che operano in uno stesso settore attraverso i multipli comparati (utili in fase di decisione del prezzo in un’offerta pubblica iniziale). Poiché l’EBITDA è una rapida approssimazione del valore dei flussi di cassa prodotti da una azienda, esso è utilizzato (spesso insieme con altri metodi più precisi e attendibili) per approssimare il valore della stessa azienda nel settore in cui opera.

        L’EBITDA può essere inoltre utilizzato per calcolare il risultato operativo di un’azienda, partendo dall’utile lordo, togliendo le imposte, gli ammortamenti, i deprezzamenti e gli interessi dell’azienda. Se i costi saranno maggiori dei ricavi, si avrà una perdita, rispettivamente se figureranno dei ricavi maggiori dei costi, si avrà un utile.

        Il MOL è un dato più importante dell’utile per gli analisti finanziari perché permette di vedere chiaramente se l’azienda è in grado di generare ricchezza tramite la sua gestione operativa (vedi sopra), escludendo quindi le manovre fatte dagli amministratori dell’azienda (ammortamenti e accantonamenti, ma anche la gestione finanziaria e straordinaria), le quali non sempre forniscono una visione corretta dell’andamento aziendale.

        In poche parole un’azienda va bene se genera una gestione operaiva (vedi sopra, anche identificata come “utile operativo”) POSITIVO. Le ragioni te le ho spiegate sopra.

        3) Il fatto che il Gruppo ritenga conseguibile, nel 2018, una crescita dell’EBITDA e dei flussi di cassa della gestione corrente rispetto all’esercizio 2017, tali da consentire di ridurre l’indebitamento finanziario a fine 2018 al di sotto di 200 milioni di euro, siginifica che si prevede una gestione operativa dell’anno corrente (2018) ancora più positiva rispetto al primo semestre del medesimo, la quale genererà un flusso di cassa (quattrini liquidi) che consentiranno di ridurre l’indebitamento finanziario della società, a fine anno, al di sotto dei 200 milioni. Dunque se, dopo il primo semesttre 2018, l’indebitamento finanziario netto si è attestato a 245,9 milioni di euro (dunque con una riduzione di 41,5 milioni rispetto al 31 dicembre 2017) significa che, secondo le previsioni, lo stesso indebitamento netto, grazie alla ulteriore migliore gestione operativa anniale e relativo flusso di cassa, verrà ridotto, come minimo, di altri 46 milioni, andando dunque sotto i 200 milioni, come dichiarato dal Gruppo in sede di consolidato primo semestre (il Gruppo ritiene conseguibile, nel 2018, una crescita dell’EBITDA e dei flussi di cassa della gestione corrente rispetto all’esercizio 2017, tali da consentire di ridurre l’indebitamento finanziario a fine 2018 al di sotto di 200 milioni di euro).

        Spero di essere stato chiaro.

        In parole povere, un risutato finale previsto per la gestione 2018 direi strepitoso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. robertofo - 4 mesi fa

          …… e quindi?!?!? che cosa c’entra col toro?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hagakure - 4 mesi fa

            Ok, torna pure a dormire e a scrivere che non ci possiamo permettere una squadra decente per i costi dei giocatori e d’ingaggio.

            Ciao “tifoso 2.0″….!!!

            Mi piace Non mi piace
    2. ANNO1976 - 4 mesi fa

      Il forum di Milano finanza è un altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. robertofo - 4 mesi fa

        :-) :-) :-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Hagakure - 4 mesi fa

        Certo, anche quello di chi fa finta di nulla e si limita a fare lo spiritoso perchè non è in grado di capire cifre e numeri, conseguentemente, quando si parla della quantità di quattrini che Cairo potrebbe investire, scrive delle idiozie dicendo che non si può permettere di essere all’altezza delle solite tre/quadro squadre….!!!!

        Hai capito adesso “tifoso 2.0″…????

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. robertofo - 4 mesi fa

          Peccato che con le entrate, la RCS non ha ancora colmato il “negativo” che ha accumulato negli anni precedenti alla gestione Cairo! Suma mica tuti gnurant e foi!!!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hagakure - 4 mesi fa

            Sai che cos’è un consolidato, ignorante…???

            E sai che cos’è una posizione finanziaria netta, ri-ignorante…???

            Quando digiti sulla tastiera, accendi il neurone, fulatun…!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. ddavide69 - 4 mesi fa

            Roberto fo io spero che tu faccia finta di non capire, perché altrimenti sei completamente scemo. CAIRO È GIÀ RIENTRATO L ANNO SCORSO DI TUTTI I DENARI SPESI PER IL TORO (POCHI CIRCA 60MILIONI) ED È GIÀ IN UTILE. I CONTI DELLA SERVA LI HANNO FATTI ANCHE I GIORNALI SOLO CHE TU DORMIVI. 37 MILIONI. E NON HANNO NEMMENO CONSIDERATO I SOLDI CHE LA CONTROLLANTE LA CAIRO COMMUNICATION HA DEFALCATO DALLE TASSE QUANDO IL TORO NEI PRIMI ANNI ERA IN PERDITA. É CHIARO ADESSO???

            Mi piace Non mi piace
          3. robertofo - 4 mesi fa

            Dai fenomeni da tastiera, fateci vedere come si gestisce una squadra di calcio? perché passate il vostro tempo inutilmente ad insegnare a NOI (forse ignoranti) a dirci che dobbiamo continuare a dormire quando potreste occupare il vostro tempo a fare operazioni di mercato stratosferiche? di gente in italia che parla parla e parla e che alla fin fine non combina una fava ne è piena, voi ne siete un esempio

            Mi piace Non mi piace
          4. Hagakure - 4 mesi fa

            Insegnare a un ignorante come te come si gestisce una società di calcio è solo tempo perso.

            Il nostro tempo lo passiamo come meglio ci aggrada, senza che tu debba farci la morale e rompere i maroni su questioni che nulla hanno a che vedere con l’argomento trattato.

            Effettivamente l’Italia è piena di gente che parla parla e parla e straparla, straparla e straparla, non capisce un caxxo e posta senza accendere il neurone, rifugiandosi nei soliti “stereotipi” per giustificare la propria ignoranza e tu ne sei l’esempio lampante.

            E il guaio è che “dovresti” essere pure Tifoso Granata…!!!

            Mi piace Non mi piace
        2. robertofo - 4 mesi fa

          ok, ciao tifoso “copia & incolla”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hagakure - 4 mesi fa

            Neanche quello servirebbe a farti capire qualcosa dell’argomento.

            Gaute la nata, martin sec….!!!

            Mi piace Non mi piace
    3. Vanni - 4 mesi fa

      “RCS MediaGroup ha chiuso il primo semestre con un risultato netto di 45,4 milioni di euro in netta accelerazione rispetto ai 24 milioni nel primo semestre 2017.”
      Ma son mica i nostri del Toro? Dico nostri perche’ non sono suoi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. robertofo - 4 mesi fa

        Certo, bravo, è proprio come dici tu!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Hagakure - 4 mesi fa

          Eccome no…!!!

          In effetti indovina chi è il maggiore Azionista del Gruppo RCS…???

          Mamma mia, quanta ignoranza…!!!

          E Vi ho appena dimostrato che quel micragnoso che piange miseria, (assieme ai suoi “Cairo-boys) se volesse di quattrini ne avrebbe a palate per fare una squadra come si deve….!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Hagakure - 4 mesi fa

        Chi e il principale azionista del Gruppo RCS…???

        Dunque l’utile netto di chi è , visto che è l’Assemblea degli Azionisti a deciderne la destinazione…???

        Azz, Vanni…di chi vuoi che siano i quattrini….!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Hagakure - 4 mesi fa

        L’FC Torino non fa parte del Geuppo RCS, in quanto esclusiva proproetà di Cairo, se questo era il tuo dubbio.

        Dunque utili con il Torino FC + utili con il Gruppo RCS (e questa è solo la punta dell’iceberg, mio Caro, vuoi mica che il mandrogno sia cos tonto da dichiarare tutto a bilacio nero su bianco…???) e non può allestire una squadra decente…???

        ….ma di che stiamo parlando…!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni - 4 mesi fa

          San Cairo da Masio è l’unico imprenditore al mondo, dico al mondo, se non della galassia, che mette tutto nero su bianco in bilancio e paga tutte le tasse puntualmente. Mica come tutti gli altri che se pagano 10 di tasse, almeno altri 8 in black esentasse se li mettono in berta. Lui, sempre sia lodato, è stato alla scuola fi san pietro da milano, che fa solo rientrare con un colpo di magia 700 milioni in black.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Torello_621 - 4 mesi fa

      Sei fuori come un balcone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 4 mesi fa

        Ce l’hai forse con il sottoscritto…???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Torello_621 - 4 mesi fa

          Sì, proprio con te che usi la classica tecnica dei delatori di Internet cioè di dare una notizia vera mettendola in un contesto sconclusionato e complottista. Non so bene quale sia il desiderata di chi vuole spargere il risentimento dei tifosi verso la presidenza. So solo che in passato è già accaduto con Sergio Rossi e mi pare che dopo non sia andata bene.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hagakure - 4 mesi fa

            Questa è la migliore della serata:

            “delatore internet che posta una notizia vera mettendoal in un contesto sconlcusionato e complottista”…!!! Corbezzoli….!!!

            E dove dovrei metterla “sapientone”…???

            Nell’articolo della “campagna abbonamenti”…o quando Urbano piange miseria e argomenta pubblicamente la balla che ha speso 47 milioni per la campagna acquisti, con un fatturato totale annuale del Torino FC di 70 milioni….????

            Un fior fiore di bilancio consolidato del Gruppo per “spargere il risentimento dei tifosi verso la presidenza”…???

            Cosa volevi, che chiudesse con un risultato negativo e l’indebitamento netto raddoppiato…???

            Invece di scrivere delle fregnacce e arrampicarti sui vetri, argomenta e controbatti sul merito…!!!

            Eh si, il caldo in questi giorni brucia il neurone…il tuo l’ha direttamente polverizzato…!!!

            URBANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO….GOMBLOTTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO….!!!

            …ahahahahahahahahahahahahahahahahahahah….!!!

            Mi piace Non mi piace
        2. Torello_621 - 4 mesi fa

          Per curiosità, sei un troll russo o uno vero? Nel secondo caso 10 ml di Valium 2 volte al giorno, se rispondi alla terapia senza controindicazioni fino a 3 volte al giorno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. robertofo - 4 mesi fa

            :-) :-) :-) :-) :-) :-)

            Mi piace Non mi piace
          2. Hagakure - 4 mesi fa

            ..ahahahahahah…un troll “russo”….ahahahahahah

            Sei proprio un caso disperato…!!

            P.S: la tua terapia di mantenimento da paranoico schizofrenico non mi interessa, men che meno le tue esternazioni tipiche di chi passa il suo tempo con la camicia di forza e in una stanza insonorizzata.

            Prova a convincere il tuo strizzacervelli…!!!

            Mi piace Non mi piace
    5. spelli_446 - 4 mesi fa

      D’accordo sulla sostanza e complimenti per l’indagine economico-finanziaria che hai sciorinato. Comunque per far capire il concetto non era davvero il caso di trapanarci i cosiddetti con EBIT , EBITDA eccetera. Piuttosto quei numeri postali al mandrogno come lo chiami tu, vediamo se ti risponde….
      Forza Toro sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 4 mesi fa

        Se leggi sopra mi è stata chiesta una spiegazione.

        Per questo io l’ho data, anche se quell’ignorante che me l’ha chiesta, da perfetto ignorante, non ha capito un caxxo di niente.

        Dopdichè vedrai che il mandrogno, dopo aver letto quest’articolo e i commenti più importanti (sono certo che lo faccia, Toro News è praticamente suo, essendo associato a Gazza.net, organo ufficiale on line della Gazzetta dello sport) rispondera di certo con le sue solite menzogne.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13965096 - 4 mesi fa

    sono d’accordo sul fatto che l’ingaggio e fuori portata e che spaccherebbe probabilmente lo spogliatoio, ma uno forte come Mario il Toro non lo schiera da anni. tecnica, tiro, punizioni, rigorista infallibile… continuo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-13958142 - 4 mesi fa

    Tutto vero, articolo corretto. Per queste 3 valide ragioni cerchiamo di prendere Zaza che è decisamente meglio di Balo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      O si, si si si si.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. SteGranata77 - 4 mesi fa

    Prossimo articolo si riparlerà di Cerci ahaha. Dai 15 giorni circa e sto teatrino finirà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Kieft - 4 mesi fa

    Ricapitolando……abbiamo: Belotti Niang Damascan ljiaic Iago Falque berenguer Parigini ….giochiamo con due punte e adesso arrivano Zaza e Balotelli….. occuperemo tutta la tribuna con i nostri attaccanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Ti sei dimenticato di Edera e sopratutto di Desi che ora il woooooooolter si coccola e sta pensando di cucire la squadra su di lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 4 mesi fa

        Giusto edera

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-13972062 - 4 mesi fa

    primo commento su Toronews. forza toro sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. torracofabi_468 - 4 mesi fa

    Dopo tanti anni di dirigenza ancora non si arriva a capire chi Merita di vestire la maglia del Toro….. Passa la!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Vanni - 4 mesi fa

    Poi Reda. Voci dicono che Mario pur di tornare in Italia “si accontenterebbe” di 3,5. Voci eh? Ma anche le vostre sono voci, tipo incompatibilità tra lui e il Gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. prawn - 4 mesi fa

    33 reti col Nizza, perché no? Se si taglia lo stipendio.
    Non credo che sia più il matto di una volta.
    Certo, ci sarebbe una rivoluzione la davanti, via Ljacic e Iago per esempio, che cmq vedo in bilico pure se arriva zaza (che non voglio)

    Cerchiamo di sbolognare via un po’ di gente va prima di tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. biziog - 4 mesi fa

    In realtà sarebbe un colpo fantastico in termini di comunicazione e marketing, la nostra risposta a Ronaldo e se Balotelli si prendesse bene potrebbe essere un colpo pazzesco, anche perché il ragazzo sembra cambiato
    Ma non si farà perché questa società non vuole uscire dalla mediocrità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giancasortor - 4 mesi fa

      Hai pienamente ragione,i gobbi hanno speso 150 mln di euro più un contratto da 30 mln all’anno per un giocatore che tra qualche mese compirà 34 anni…eppure a livello di marketing è un colpo da 10 e lode. Se vuoi crescere devi investire anche in quel senso, ed essendo Cairo uomo di comunicazione,la cosa potrebbe anche succedere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. masterfabio - 4 mesi fa

    Commenti come quelli di TOROHM sono vergognosi, due commenti all’articolo, due riferimenti al colore della pelle del giocatore. Che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. robertofo - 4 mesi fa

    Anche no, grazie. Un personaggio inguardabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. TOROHM - 4 mesi fa

    Sarò anche razzista ma questo mi sta proprio sulla punta del mio membro bianco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. biziog - 4 mesi fa

      Non sei razzista sei solo un cretino
      Bianco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni - 4 mesi fa

      A me pare un po una stronzata. Io vivo dove ci sono parecchi neri e non è un luogo comune dire che sono strani. Ma potremmo essere noi bianchi strani per i neri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. vittoriogoli_748 - 4 mesi fa

      Io vivo all’estero circondato da neri e posso dirvi solo una cosa: bisogna conoscerli per valutarli e certo non positivamente.
      Detto questo il commento é improponibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. robert - 4 mesi fa

    Questo Balotelli è meglio perderlo che trovarlo.E’ un casinista sia in campo che fuori del campo e gli piace di più andare a donne e prendere delle gran multe con la Ferrari.E poi è un fac simile di Niang, lenti e svogliati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      L’unica differenza è che uno fa 20 goals e l’altro 1 all’anno. Sottigliezze.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vanni - 4 mesi fa

      Io non so perché Balotelli è svincolato, ma se non fosse per quel motivo, oggi varrebbe ancora 70 milioni, minimo. Lo volete paragonare a NIANG?????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 4 mesi fa

        Non è svincolato, ha prolungato un anno col Nizza per permettere alla società di non perderlo a 0 euro. Ma la cifra che viene richiesta non è alta (circa 10/12 mln). L’unico problema è l’ingaggio…perché le altre menate del gruppo e della tattica sono appunto delle menate

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Vanni - 4 mesi fa

    A parte che non è come dice la Reda sugli attaccanti:
    Il Gallo ha sempre e solo giocato punta centrale, SEMPRE
    Zaza ha sempre e solo giocato anche lui punta centrale.
    È Balotelli che PREFERIBILMENTE gioca punta centrale ma ha fatto anche la seconda punta a dx e la seconda punta a sx. Così dallo schema Transfermarket.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Se parliamo solo di schemi sono più compatibili Belotti/Balotelli che Belotti/Zaza.
      Poi magari giocheremo con Balotelli/Zaza che sono compatibili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Akatoro - 4 mesi fa

      Secondo me Gallo- Zaza sono compatibili così come lo sono stati Gallo immobile. Balotelli secondo me potrebbe giocare qualche metro più in dietro del gallo, posizione che richiede qualche sacrificio in più, ma che Balotelli potrebbe ricoprire date le qualità anche di assist man.
      Tornare in Italia con quell’ingaggio la vedo dura. Le squadre che si possono permettere ingaggi simili han bisogno di garanzie, le scommesse le fanno anche ma cedendo in prestito. Squadre come noi potrebbero permettersi ingaggi del genere solo se coperti dai maggiori ricavi da marketing ( diciamo operazione Ronaldo in piccolo)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Torello_621 - 4 mesi fa

    Questi articoli su Balotelli o Kalinic cominciano a innervosirmi. Qui serve Zaza CON Belotti e niente strane storie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Tutti meno che Kalinic, please. Un goal ogni 10 partite. A sto punto Desi punta centrale è meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. TOROHM - 4 mesi fa

    Lasciamolo agli sceicchi in Francia sono più a lui somiglianti di carattere e colore. Un senza cervello miliardario è pericoloso. TENETELO FUORI Dall’Italia ne abbiamo già troppi di matti importati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 4 mesi fa

      Il problema vero è che in Italia abbiamo anche gente come te che il cervello lo può usare per concimare il giardino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 4 mesi fa

        Dal numero di spolliciate ho la triste conferma che l’italia sta ormai andando alla deriva…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni - 4 mesi fa

          Tanti piccoli salvini. C’è l’ho durissimo, spacchiamo il hulo ai passeri, negri di emme….poi vanno da quella che ci considera negri (Merkel) e si mettono alla pecorina.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Vanni - 4 mesi fa

    Ultime notizie.
    Belotti rimane
    Balotelli arriva
    Zaza e Niang al Barcellona al posto di Messi che va al Parma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vanni - 4 mesi fa

      Messi ha detto si al Parma però a condizione che gli prendano Sadiq come punta centrale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. AppianoGranata - 4 mesi fa

        Messi ha imposto anche Donsah.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Vanni - 4 mesi fa

        Me lo vedo Messi duettare nello stretto con Sadiq.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. user-13658280 - 4 mesi fa

    non lui ma un altro attaccante capace di fare la prima punta ci vuole, e forte anke xche io non sono cosi sicuro ke il gallo torna quello di due anni fa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Junior - 4 mesi fa

    Non capisco perché dobbiamo prenderci uno spacca spogliatoio proprio quando il collettivo è il nostro punto di forza. Ce ne sono tanti altri sul mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Paul67 - 4 mesi fa

    Cairetto lo prende il prossimo anno a zero € per sostituire il Gallo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Scott - 4 mesi fa

    Il tipico cattivo esempio per chi cresce sull’erba del Filadefia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. AppianoGranata - 4 mesi fa

    Concordo con l’articolo. Il Balotelli di oggi, per stipendio, ratio finanziaria e tattica (citate in rigoroso ordine d’importanza), non centra proprio niente col Toro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. masterfabio - 4 mesi fa

    Finalmente un articolo ragionato. Approvo tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. LucioR - 4 mesi fa

    Grande talento ma con la testa di un bambino di 10 anni ed ingaggio astronomico. Lascerei perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy