Calciomercato, El Shaarawy va al Monaco, il Napoli ci prova per Jacopo Sala e Astori

Calciomercato, El Shaarawy va al Monaco, il Napoli ci prova per Jacopo Sala e Astori

Il mercato degli altri/ Al Milan vanno 16 milioni per il Faraone. Il Verona ufficializza Pazzini, mentre Palermo e Bologna si inseriscono per Defrel

L’estate di calcio e sport è ormai entrata nel vivo. Le squadre stanno a turno iniziando i loro ritiri (il Toro partirà per Bormio domani), e intanto il calciomercato impazza. I granata hanno messo a segno i colpi Zappacosta e Baselli, due giovani Under 21 di grande prospettiva che andranno a integrare la rosa dopo la partenza di Darmian, direzione Manchester, sponda United. Intanto, anche le altre diciannove di Serie A si stanno attrezzando: vediamo i loro movimenti principali.

Il Milan lavora su più fronti, in entrata ed in uscita. El Shaarawy ha lasciato il ritiro ed è infatti diretto a Monaco, dove lunedì sono attese firma del contratto e visite mediche: c’è il sì del giocatore e l’accordo tra le società, con il trasferimento che dovrebbe concludersi per 16 milioni di euro, mentre per il Faraone percepirà tre milioni a stagione per i prossimi 5 anni. Sempre in attacco, per colmare numericamente il vuoto del Faraone (e per alzare ovviamente il livello), i rossoneri inseguono Ibrahimovic. L’affare è possibile, il PSG ha fissato il prezzo a 5,5 milioni, per il giocatore sono pronti 6 milioni netti di ingaggio per tre anni (Raiola permettendo). A centrocampo, intanto, è duello con la Juve per Witsel, specialmente se uno tra Pogba o Vidal dovesse lasciare i bianconeri. Khedira, intanto, “sponsorizza” l’arrivo di Ozil, Marotta ci pensa.

Dalla Croazia intanto rimbalzano voci insistenti che vedrebbero Perisic in nerazzurro il prossimo anno. Sempre secondo la stampa croata, l’Inter sarebbe pronta a mettere sul piatto del Wolfsburg 20 milioni, complice anche la partenza di Shaqiri direzione Schalke 04. La trattativa in realtà non è in stato così avanzato, anche perché i nerazzurri sono fortemente impegnati sul fronte Jovetic.

Nel frattempo Pazzini è un nuovo giocatore del Verona, e andrà a formare una coppia d’eccezione là davanti con Luca Toni. Il Bologna ha preso Duncan: prestito con obbligo di riscatto fissato a sei milioni.

Infine, il Napoli ha porta in azzurro Astori, ed è molto vicino a Jacopo Sala, terzino destro del Verona seguito anche dal Toro come alternativa Zappacosta ed eventualmente a Bruno Peres nel caso in cui il brasiliano partisse. Per il primo ai rossoblu andranno 5 milioni di euro. Sempre i partenopei hanno chiuso per il prestito di Sepe alla Fiorentina. La Lazio insegue sempre Milinkovic, Lotito non vuole offrire più di 8 milioni, la distanza da colmare è ancora troppa. Infine, il Palermo ed il Bologna si sono inseriti nella corsa a Defrel.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy