Calciomercato Torino: c’è Rosati e il futuro di Zaccagno è di nuovo in discussione

Calciomercato Torino: c’è Rosati e il futuro di Zaccagno è di nuovo in discussione

In uscita / Mazzarri chiede l’arrivo di un nuovo portiere: Ichazo e il giovane non lo hanno convinto, ed è quest’ultimo ad avere maggiori chance di trovare squadra

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

E’ notizia di qualche ora fa, Antonio Rosati si avvicina al Torino e dunque questo porta a delle considerazioni per quanto riguarda i portieri attualmente a disposizione di Walter Mazzarri, Salvador Ichazo ed Andrea Zaccagno. Uno è al Torino dal 2015, ma non ha mai davvero convinto e nemmeno due prestiti a Bari ed in patria al Danubio gli hanno portato fortuna. L’altro è stato protagonista dei successi della Primavera nel 2015 (Scudetto e Supercoppa), poi ha giocato in prestito un anno alla Pistoiese. Dove si è imposto come titolare ben figurando nel campionato di Serie C.

Una volta concluso il prestito di Vanja Milinkovic-Savic alla Spal, i due sono stati convocati per il ritiro di Bormio: in palio una maglia da vice-Sirigu. Ma evidentemente nessuno dei due è riuscito a convincere appieno lo staff tecnico granata, che ha optato per cogliere al volo l’occasione che il mercato presentava, quella di Antonio Rosati, portiere che Mazzarri conosce dai tempi di Napoli. Completerà il terzetto di portieri, inizialmente come terzo portiere, ma con prospettive di diventare il secondo. Ira Ichazo e Zaccagno, colui che ha maggior mercato e quindi maggiori possibilità di partire da Torino è certamente Andrea Zaccagno, che a questo punto si può considerare sul mercato, verso una nuova esperienza che possa permettergli di fare esperienza. Ha mercato in Serie B e Serie C, ma qualora si concretizzasse l’arrivo di Rosati occorrerebbe trovare una soluzione in fretta per evitare che le possibilità svaniscano. Zaccagno e il Torino, un altro prestito si avvicina.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dattero - 1 settimana fa

    il serbo lungo e presuntuoso deve dimostrare tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 1 settimana fa

    Per Zaccagno meglio un anno in prestito, in B ci può stare. Del secondo o terzo portiere mi frega poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. iard68 - 1 settimana fa

    Bene. Cosa ci fa un portiere giovane e di prospettiva ad ammuffire dietro Sirigu un anno intero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13946832 - 1 settimana fa

    Io vado fiero di dover gioire per Bremer e Meité mentre i “tifosi” della squadra di Venaria gioiscono per Ronaldo. È questa la forza dei tifosi del toro, se non ti va bene puoi benissimo cambiare squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 1 settimana fa

      Altro commento molto granata e molto intelligente. Chi tifa Toro sa che è così da sempre. Chi tifa Toro e si lamenta per questo evidentemente non si sente bene in questa casa. Che cambi, se sta meglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. andrimo - 2 settimane fa

    vado controcorrente e dico che per me è una cosa giustissima… malauguratamente si infortunasse mai Sirigu devi avere un portiere pronto… Ichazo va bene a fare il terzo.. Zaccagno è meglio che faccia almeno un anno di esperienza da titolare in serie B ancora… quindi ben venga Rosati che in caso di necessità è un portiere con esperienza anche in serie A…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SCAPPA76 - 1 settimana fa

      Piuttosto che una stagione ad ammuffire facendo il secondo o terzo, per Zaccagno è meglio giocare titolare (in B, in C ha già dimostrato di poterci stare).
      Per quanto riguarda Rosati, è vero che ha esperienza anche in serie A, ma secondo me è sempre stato scarso, non mi dà alcuna tranquillità l’idea di avere lui come vice-Sirigu. Nonostante l’inesperienza come valore avrei preferito sicuramente Milinkovic. IMO. FVCG!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrimo - 1 settimana fa

        Anche io sono d’accordo con te sul preferire Milinkovic Savic che però “a detta dei giornali” aveva il desiderio di giocare e quindi è stato mandato in prestito alla Spal (secondo me mossa azzeccata per capire veramente se è da serie A o no…).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. iard68 - 1 settimana fa

        Certo che Milinkovic è meglio. Molto meglio! Ma deve giocare sennò quando cresce? Non certo scaldando panchine per un anno e giocando 4 partite di coppa italia!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toser - 2 settimane fa

    La Juventus come secondo ha perin dettto tutto …. noi nemmeno un secondo portiere riusciamo ad avere in pianta stabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 settimana fa

      Chi cita la juve senza insularli in questo forum andrebbe bannato a vita, non aggiungo altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. anpav - 1 settimana fa

        concordo alla grande. Inoltre il paragone economico non regge. fare raffronti è sciocco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Oni - 2 settimane fa

    Sto mazzarri vuole tutti suoi ex giocatori mi sembra qualcun’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. gam66 - 2 settimane fa

    Che cazzata se è vero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy