Calciomercato Torino, Chiosa vicino all’addio: il Novara lo riscatterà

Calciomercato Torino, Chiosa vicino all’addio: il Novara lo riscatterà

Calciomercato / Dopo cinque stagioni passate in prestito il difensore è vicino a trovare una collocazione fissa

Chiosa

Chiosa vicino all’addio al granata a titolo definitivo: il difensore classe 1993 diventerà con molte probabilità un giocatore del Novara. Dopo essere stato uno dei giovani che più prometteva nel settore giovanile del Torino, Marco Chiosa già dalla stagione 2012-13 è stato girato in prestito alla Nocerina con l’obbiettivo di fargli fare esperienza per poi tornare alla base. Tra i rossoneri ha ottenuto venticinque presenze, stesso numero di presenze che ha ottenuto la stagione successiva a Bari sempre in prestito. Per il classe 93′ poi è arrivata l’esperienza biennale all’Avellino e quindi la scorsa sessione estiva è stato ceduto a titolo temporaneo al Perugia dove però gioca pochissimo e quindi a gennaio è passato al Novara.

Chiosa con la maglia dell'Avellino (foto sportavellino)
Chiosa con la maglia dell’Avellino (foto sportavellino)

Al termine di cinque annate in prestito e cinque squadre diverse il difensore adesso sembra finalmente aver trovato la squadra pronta ad investire su di lui e che riesca a dargli la giusta fiducia per farlo esprimere al meglio. Dopo la metà di stagione trascorsa a Novara, il nuovo allenatore Eugenio Corini sembra essere convinto del giocatore ed ha dato il placet al club azzurro per il riscatto. La società di Via dell’Arcivescovado, d’altro canto, non sembra voler avvalersi del diritto di controriscatto e quindi intascherà i 500 mila euro del Novara. Dopo un lungo percorso le strade di Chiosa e del Toro si separeranno senza rancori ma con qualche rimpianto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy