Calciomercato Torino, dall’Inghilterra: “Morata e Belotti: Mourinho stringe per entrambi”

Calciomercato Torino, dall’Inghilterra: “Morata e Belotti: Mourinho stringe per entrambi”

In uscita / Da Oltremanica ne sono sicuri, il Manchester United è ad un passo dai due attaccanti

Uno dei punti salienti del calciomercato del Torino è senza dubbio Andrea Belotti, attaccante che in stagione ha segnato ben 26 gol e che si è messo in luce per la sua forza d’animo nel cercare sempre di rendersi utile alla squadra. Ovviamente non sono poche le squadre interessate al Gallo, ma in particolare il Manchester United sembra intenzionato a chiudere per l’acquisto del centravanti del Torino: questo è quanto arriva dall’Inghilterra, dall’Indipendent, che sostiene che Mourinho sia pronto a dare la stretta finale per i due attaccanti, Belotti e Morata, due colpi per la prossima stagione.

Screenshot (260)

L’offerta che dovrebbe arrivare al Torino e al Real Madrid sarebbe di 70 milioni di sterline per giocatore: trasformato in euro, sono circa 80 milioni quelli che propone il Manchester United per assicurarsi il Gallo Belotti, cifra che è ancora lontana dai 100 milioni presenti nella clausola rescissoria del centravanti bergamasco. Tuttavia in Inghilterra sono tranquilli, perché pensano che il Torino accetterà l’offerta della squadra britannica.

FLORENCE, ITALY - JUNE 04:  Andrea Belotti of Italy looks on prior to the training session at Coverciano at Coverciano on June 04, 2017 in Florence, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
FLORENCE, ITALY – JUNE 04: Andrea Belotti of Italy looks on prior to the training session at Coverciano at Coverciano on June 04, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Dato che Mourinho perderà i suoi due attaccanti, ovvero Zlatan Ibrahimovic e Wayne Rooney, ci sarà presto la stretta finale per l’acquisto di questi due nuovi giocatori: è questo alla base della trattativa che il Manchester United starebbe cercando di risolvere al più presto possibile.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoviR - 4 mesi fa

    Belotti NON lo cederei nemmeno x 200 milioni.
    Dove lo si trova un atttaccante così di quell’età?
    I nomi che circolano come sostituto sono penosi e non all’altezza di voler entrare in EL.
    Piuttosto che cederlo gli rittoccherei ancora l’ingaggio a salire e senza tante scommesse, con solo un paio di acquisti mirati: buon portiere e centrocampista affidabili (Sirigu e Kukca….i soldi ci sono), si può puntare all’EL; dopodichè il prox anno si vede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. die granata - 4 mesi fa

    Ragazzi cn un attaccante da 40 mln nn puoi dargli 1mln e mezzo almeno 3e mezzo…e cairo nn li dara mai…auindi ci dovremmo accontentare l importante e che la squadra sia apposto… 80 piu darmian??e dove lo metti in panca??ce zappa…a sinistra???ce barreca e se darmian viene uno dei due in panca ovvio e nn e giusto…meglio 90 e la chiudiamo sta storia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Athletic - 4 mesi fa

    Se proprio dobbiamo cedere Belotti, direi che 80 milioni più Darmian andrebbe benone. Ma non credo che Darmian voglia tornare indietro. Io comunque inserirei nella trattativa due o tre tra i giovani più promettenti che hanno a disposizione, se ci andasse bene potremmo ripetere l’affare che hanno fatto i gobbi con pobbà. In ogni caso, meglio trattare con il Manchester rispetto al milan, almeno gli inglesi possono offrire qualcosa di interessante, non gente inutile come Paletta, Zapata e Poli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rocket man - 4 mesi fa

    80 + Darmian: carichiamo il Gallo, lo portiamo li, lo scarichiamo, carichiamo Matteo, torniamo e lo consegnamo direttamente al Filadelfia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabry - 4 mesi fa

    L’affare si farà se arrivano 100 non 99 Cairo così lascerà cadere la responsabilità della cessione sul giocatore sul sostituto deve essere uno con della fame oltre che bravo,(basta slavi però)spero che se cosi deve essere lo sia subito se Bellotti parte per ritiro deve rimanere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

    Allo special One piace vincere facile e a Cairetto piace guadagnare facile, ergo l’affare si farà ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. natureboy - 4 mesi fa

    Basta che poi con la barca di soldi che ci arrivano non li “investiamo” in Duvan Zapata pensando di aver trovato un DEGNO sostituto… spero che Cairo li farà fruttare quasi tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 mesi fa

      beh… è ovvio che se vuoi il degno sostituto di Belotti devi spendere 100 milioni no? chi verrà sarà sicuramente meno di quello che ha fatto vedere quest’anno Belotti. La cessione però non dovrebbe servire a trovare il degno sostituto, ma a creare una squadra migliore nel suo complesso… questo si che si può fare, ti pare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. natureboy - 4 mesi fa

        serve equilibrio… se spendiamo per la difesa e poi ci accalappiamo una ciabatta come terminale, torniamo indietro nel tempo quando avevamo degli scappati di casa in attacco (Amauri per non tornare troppo indietro)… ovvio che non vanno spesi 100 mln per un giocatore, ma spenderne 30 considerando anche l’ingaggio è quasi obbligatorio se vogliamo arrivare in europa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Flower17 - 4 mesi fa

      Esatto per il sostituto non prendiamo Falcinelli o Zapata ma prendiamo un attaccante da 30/35 milioni e con i rimanenti 60 i 32 ancora di Maksimovic e Bruno prendiamo dei Giocatoroni a partire da un difensore centrale un portiere un centrocampista un attaccante ma tutti bravi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. abatta68 - 4 mesi fa

    80 vanno bene, ma dateci indietro anche Darmian… thanks!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 4 mesi fa

      Magari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy