Calciomercato Torino, il punto: dubbio Bremer, a centrocampo spunta Arslan

Calciomercato Torino, il punto: dubbio Bremer, a centrocampo spunta Arslan

Il punto odierno in entrata e in uscita sul calciomercato granata

di Redazione Toro News

BREMER

Il Torino riflette riguardo il destino di Bremer. Finora il difensore brasiliano non è riuscito ad emergere: soltanto 11′ giocati in Serie A e 112′ in Coppa Italia. Il brasiliano al momento sembrerebbe essere tra i principali indiziati a partire, ma i piani potrebbero cambiare in base alle condizioni e ai tempi di recupero dei compagni di reparto Izzo e Moretti.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14143365 - 3 mesi fa

    caro junio ti rammento che Quagliarella e’ stato ceduto perke’ caduto in disgrazia con i tifosi dopo un gesto equivoco contro il Napoli e non per motivi tecnici….
    anke se a me personalmente era poco sumpatico….ma qsta e’ aktra storia! in quanto al centrocampista in arrivo , lasciamo perdere i vari Arslan! se dobbiamo prenderlo deve essere di qualita’ altrimenti proviamo con Lukjc fino a Giugno e poi…..decidiamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marcohelg_385 - 3 mesi fa

    non so se questa dirigenza acquistera’ qualcuno in questa sessione ma i ragazzi che non giocano vanno dati in prestito dove possano esprimersi… proporli noi xche se dai edera al parma fara’ anche piu panchina che al toro… l’ideale sarebbe frosinone(edera/bremer)serie b(ferigra/damascan/savic)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Torello_621 - 3 mesi fa

    Certo che i prezzi (ufficiali) del metcato sono strani. Barreca verrebbe pagato anche dal Genoa 10 milioni e Lijaic è stato pagato 8.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      Vero. Anche vero che sono le società a renderle strane le cifre, ad esempio se il Genoa pagasse 10 milioni per prendere Barreca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GlennGould - 3 mesi fa

    Barreca ma mai nella vita. Nel Monaco sta facendo peggio che da noi, venderlo con valutazione 10milioni è stato più che un affare un miracolo.
    Sul centrocampista in questione, chi lo segue mi ha detto che non è nulla di che. Le immagini su youtube non fanno che confermare ciò che mi è stato riferito; così come la valutazione su trasfertmarkt.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luna - 3 mesi fa

    Ottimo essersi liberati di Soriano, che rappresenta il tipico italiano mediocre tirato fatto di apparenza senza sostanza, finalmente Lukic é stato visto da Mazzarri e sarà lui l’acquisto di gennaio per il centrocampo.
    Breme lo vedrei in prestito, dietro siamo ben messi.
    Poi spero che Mazzarri veda prima o poi Parigini al fianco di Belotti ed Edera quale sostituto di Falque.
    Purtroppo salvo grande investimento economico nessun talento si sposterà per venire al Toro a gennaio.
    Per la prossima campagna acquisti per il salto di qualità occorrono due fuoriclasse, uno a centrocampo ed uno in attacco.
    L’Europa é alla nostra portata, var arbitri e scelte di Mazzarri permettendo.
    Firza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Schachner - 3 mesi fa

    Io aspetto di vedere quando l’acquisto si chiude.
    Se dovessimo contare i “il toro è su” degli ultimi 10 anni avremmo vinto 5 scudetti e 3 Champions o forse saremmo retrocessi 5 volte per le pippe a cui siamo continuamente stati “sul punto di” acquistare.
    Poi Arslan sembra che lo conosciate tutti , e perché non conoscevate anche djidji ?
    E ola aina , e meite’?
    Io se vado dal dentista mi fido di lui, se no non ci vado e mi tengo il mal di denti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. alrom4_932 - 3 mesi fa

    Bremer forse in partenza. Nessuno ,molto probabilmente neppure Mazzarri, sa con certezza cosa avrebbe potuto dare al Toro questo calciatore perché non ha praticamente mai giocato in A :qualcuno spieghi perché lo hanno preso. Stesso discorso per Damascan. In arrivo pare ci sia un certo Arslan dalla Turchia , nota fucina di fenomeni calcistici , per incrementare la già lunga lista di scommesse sconosciute giunte da noi per allenarsi ,fare panca e ripartire dopo un anno o due. A quando un vero serio progetto cari Cairo & Petrachi e non la solita accozzaglia carneadi sperando di pescare sempre il jolli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Turin2.0 - 3 mesi fa

    Dopo Soriano, via Bremer, Lukic, no Arslan, via anche Milinkovic Savic (abbiamo 6 portieri con contratto pro tra cui Coppola e in prospettiva Gemello), ma riportare a casa Barreca?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 3 mesi fa

      Hai mai visto la ligue 1,nel caso guarda il monaco giocare e fidati che cambierai idea

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 mesi fa

        Pienamente d’accordo.
        Ho visto un paio di sue partite ed è inguardabile (non solo lui nel Monaco)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Junior - 3 mesi fa

      Scusa Barreca è scarso; è un difensore che non sa difendere; il primo anno da titolare in A, dalla sua parte, scendeva chiunque e prendevamo sempre goal (Lazio, Inter, ecc). Memorabile il goal preso nel derby da Higuain marcato da Barreca; se non si è imposto in Francia figurarsi qui; abbiamo fatto bene a venderlo a 10 mln; un vero affare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Turin2.0 - 3 mesi fa

      Premetto che seguo da anni tutto il Monaco compresa la 2a squadra e l’u19 così come l’Athletic Bilbao e il Bilbao Athletic e non solo finanche il Boca Junior Gibraltar e il Manchester 62… Mi riferivo al Barreca che proprio tra di voi vi spellavate un paio di anni fa le mani… Il Monaco quest’anno ha problemi che esulano dal contesto tecnico e sportivo e sta ricadendo su tutti i giocatori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Junior - 3 mesi fa

    Io la vedo cosi’: il Besiktas non ha i soldi ma vuole a tutti i costi Ljajc dato che giocatori di classe non sono facili da trovare; Mazzarri non vuole il cavallo di ritorno e quindi i turchi ci rifilano un giocatore pwr compensare; c’e Un particolare e cioè che Aslan ha perso il posto proprio a causa di Ljajc; purtroppo al Toro i giocatori tecnici non piacciono; da noi devono giocare giocatori scarsi ma che corrono e lottano; abbiamo una lunga tradizione in tal senso; i Ljajc e Quagliarella vengono ceduti ma in compenso abbiamo centravanti che non sanno stoppare la palla e nemmeno tirare; poi ci domandiamo perché siamo sempre a metà classifica!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. torotranquillo - 3 mesi fa

    Mi ricorda la vicenda Damascan. Qualcuno la ricorda?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Torino FC - 3 mesi fa

    sembra un ottimo giocatore,ha un gioco simile a quello di xavi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Simone - 3 mesi fa

    Sbaglio o Ljajic l’abbia dato via x 8.5mln ed ora vorremmo arsaln x 7?
    Dove sta l’affare che mi sfugge?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello37 - 3 mesi fa

      che i turki non hanno i soldi e vogliono compensare
      e cmq un giocatore che serve almeno numericamente nella zona di centrocampo dove siamo in pochi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. tafazzi - 3 mesi fa

      Ti sfugge perché reputi Llajic un top player mentre il suo valore, secondo gli addetti ai lavori, è la metà di Un Benassi qualsiasi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 mesi fa

        Che c’entra il paragone con Benassi (tra l’altro mai perdonato a Miha di darlo via)?
        Hai tirato fuori un nome a caso?
        Nell’articolo di parla di Arslan, non so se l’hai notato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. GlennGould - 3 mesi fa

      Valore Liaijc, 13 milioni.
      Valore Benassi, 20 milioni.
      Pour parler il ritorno del primo a me non dispiacerebbe; nondimeno, con 16 presenze e obbligo di riscatto alla 17esima, la vedo davvero ardua.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 mesi fa

        Ormai, purtroppo, l’abbiamo perso

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy