Calciomercato Torino, occasioni e giocatori ‘futuribili’: le possibili mosse in entrata

Calciomercato Torino, occasioni e giocatori ‘futuribili’: le possibili mosse in entrata

Calciomercato / Mercato di riparazione fortemente legato alle partenze. Mazzarri: “A gennaio è difficile rinforzare la squadra”

di Nicolò Muggianu

C’è calma apparente a Torino in vista del mercato di gennaio. Al momento sotto la Mole, sponda granata, si muove poco o nulla; almeno dal punto di vista del mercato in entrata. D’altronde si sa: riuscire a rinforzare la squadra nel calciomercato di riparazione non è mai facile e, anzi, spesso si rischia di rompere gli equilibri dello spogliatoio. Ma esistono alcune possibilità di intervento per il direttore sportivo Gianluca Petrachi.

Mazzarri pre Sassuolo-Torino: “Il Var sia obbligatorio. Il mercato? Vedremo…”

SOSTITUTI – Una prima possibilità è legata alle uscite: qualche giocatore potrebbe partire – magari in prestito – per lasciare spazio a un eventuale sostituto. La sensazione, per stessa ammissione di Mazzarri, è che qualcosa in questo senso potrebbe muoversi: “Mi è dispiaciuto non poter dare spazio ad alcuni ragazzi che si allenano bene – ha dichiarato il tecnico granata alla vigilia del match contro il Sassuolo -. In questo momento c’è qualcuno di troppo nel senso che viene sacrificato, c’è qualche giocatore in più del necessario che non trova spazio“. Senza dimenticare che, come detto, operare nel mercato di riparazione non è mai semplice: “Il mercato di gennaio non è semplice, è difficile andare a rinforzare la squadra…“.

OCCASIONI E FUTURO – Difficile, è vero, ma non impossibile. Se dovessero arrivare occasioni di mercato interessanti il Torino di certo non si tirerebbe indietro. Lo ha confermato anche Mazzarri, interpellato a riguardo a poche ore dal match di Reggio Emilia: “A volte le occasioni capitano – ha proseguito il tecnico -. Quindi noi saremo vigili e se ci sarà modo di fare qualcosa, ben venga”. Un’alternativa interessante potrebbero essere gli investimenti su giocatori ‘futuribili’, coerentemente con quanto è stato fatto negli ultimi due anni con Damascan e Lyanco. Investimenti per il futuro, con l’idea di andare a rinforzare la squadra in vista del prossimo anno. Il conto alla rovescia è iniziato: il 3 gennaio si apriranno le danze.

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14143365 - 3 settimane fa

    ripeto da puntare decisamente su un centrocampista pronto (almeno fino a Giugno)! o dare sybito fiducia a Lukjc! male che vada ci sono buoni elementi in primavera per quei ruoli….! sono anni che giokiamo senza un vero regista in campo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mansell80 - 4 settimane fa

    Di sicuro, non possiamo lasciare Bremer, Lyanco, Lukic e Edera a marcire in panchina… E’ vero che non abbiamo mai vantaggio di due gol sugli avversari, ma ogni tanto deve pur rischiare e dargli una chance.

    Come dice lello, se WM resta nella sua comfort zone, questi giovani non giocheranno mai, e i titolari molleranno un po’ la presa perché sapranno di essere loro l’undici di partenza.

    Penso si possa avere una squadra all’altezza con tre/quattro partenze.

    In difesa siam sei giusti, Lyanco sembra il sostituto di N’Koulou agli occhi di WM, ma spero domani giochi lui e non Moretti – perché Lyanco non si vede in campionato da troppo tempo ed è un patrimonio da preservare. Potrebbe partire Bremer anche se è un po’ un azzardo. Ma insomma, c’è anche Ferigra per le emergenze.

    A centrocampo via Soriano, che gioca solo da mezzapunta dove siam coperti con Baselli, Parigini, Berenguer e il possibile rientro di Ljajic.

    Sugli esterni con Ansaldi, Aina, DeSilvestri, Berenguer e Parigini possiamo permetterci di mandare a giocare uno degli ultimi 2.

    Davanti, Edera da dare in prestito, che con Ljajic saremmo in 4 per 2/3 posti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 4 settimane fa

      Dopo un’eccellente prestazione vuoi relegare Moretti in panchina x un lyanco la cui condizione fisica/atletica non ci è certa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxxvigg1968 - 4 settimane fa

    difesa forse da sfoltire di un elemento (lyanco oppure bremer) x dargli minutaggio

    centrocampo da ritoccare – soriano andrà (sicuramente ? ) via – ma ci manca qlcuno che possa subentrare ai tre titolari (per ora) inamovibili senza far rimpiangere nessuno (lukic è troppo poco) – qlcuno di già pronto e che non costi una follia – faccio 3 nomi che mi intrigano parecchio: duncan (sass) fofana, barak (udi) – ma nomi nell’attuale campionato italiano ce ne sono tanti altri

    attacco – fiducia a zaza, prima o poi si sbloccherà e diventerà elemento importante – parigini resta x sfruttare gli ultimi quarti d’ora – edera cercherei qlcuno che possa garantirgli minutaggio – damascan secondo me è un flop enorme ….

    capitolo a parte lijaic – sarebbe in effetti un gran bel regalo, ma molto dipende dalla sua personale convinzione di rimettersi a completa disposizione del gruppo – perchè altrimenti rischia di rompere i (sempre) precari equilibri di spogliatoio

    boh …..non mi aspetto grossi movimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mestregranata - 4 settimane fa

    soriano zaza damascan Milinkovic edera da cedere non sono fiducioso possano più emergere. Bremer da valutare con un prestito così pure per Lyanco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. luna - 4 settimane fa

    Ma se Damascan é stato acquistato come investimento futuribile e Zaza con Soriano sono arrivati all’ultimo minuto, allora avete fatto una campagna acquisti all’insegna dell’improvvisazione e della buona sorte. Soprattutto sapendo che Ljajic lo avreste ceduto (magari giustamente per avere maggior equilibrio e stabilità a scapito della qualità).
    Terrei Zaza fino a Giugno e manderei via subito Soriano a qualsiasi costo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13963758 - 4 settimane fa

    via soriano dentro ljajic. Edera e bremer in prestito. damascan via per sempre. e opzionare subito jorge, nakamba e driussi per giugno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14036712 - 4 settimane fa

    Sfoltire a gennaio la rosa a disposizione di Mazzarri! Questo è l’imperativo di Petrachi! Soriano fuori dalle palle, tanto è in prestito, piu’ Bremer, Edera e Damascan per giocare di piu, ovviamente in prestito, oltre a risistemare Milinkovic-Savic perché a Ferrara non sta giocando. Gli unici discorsi in entrata sono quello di Ljajic ma solo se il ragazzo è convinto e poi quello di investire in ragazzi del 2001 in poi è qui comunque entrerebbe in ballo anche Bava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Turin2.0 - 4 settimane fa

    Un mercato da Toro vero, coerente con quello che dovrebbe essere realmente il Toro (più che una squadra: 11 uomini che sudano la maglia perché sono cresciuti con il granata addosso e quindi sanno di che storia si vestono) sarebbe trattenere Edera e Parigini sfoltendo invece x fargli posto (dato che non mi pare proprio che chi li precede nelle preferenze del mr siano campioni) inserire gradualmente Millico come x es. fatto dal Milan con Cutrone (spesso questi ragazzi prestati a società di C che non hanno interesse a valorizzarli si perdono) e magari riportare a casa Buongiorno autore di una ottima prima parte di stagione a Carpi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CUORE GRANATA 44 - 4 settimane fa

    Premetto che non sono mai stato un fan di Adem,troppo lunatico e discontinuo ,e non penso costituirebbe la panacea dei ns. mali:opinione personale e come tale del tutto opinabile.Ritengo tuttavia che il punto sia un altro e cioè Adem tornerebbe al Toro? Ho molti dubbi in proposito…si decurterebbe l’ingaggio faraonico promessogli dai turchi? Farebbe il “figliol prodigo”? Mah!!!FVCG!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 4 settimane fa

      Fra, sono assolutamente d’accordo con te…. Bellaaaa e auguri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gianTORO - 4 settimane fa

      …il dilemma sarebbe…rimango qui tra i turchi con promessa di ingaggio ma in pratica sono falliti o ritorno e prendo meno ma li prendo sicuri?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 4 settimane fa

      Hai qualche dato OGGETTIVO che dimostri la discontinuità di Ljajic o è una tua liberissima opinione?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lello - 4 settimane fa

    Per me il Toro ha bisogno di dare un po’ di spazio ai giovani.
    Lyanco, Bremer, Parigini, Edera, Lukic.
    Ragazzi di 20 anni non possono stare un anno intero in panchina, hanno bisogno di giocare.
    Uno/ due alla volta devono trovare spazio tra i titolari specialmente nelle partite con squadre di medio bassa classifica e magari ci portano quella vivacità ed entusiasmo che ci manca.
    Inoltre serve a far creare un po’ di competizione ai titolari, che nelle ultime partite , visto che giocano sempre i soliti 13/14, forse si sentono sicuri di avere un posto fisso da titolare-
    Questo è il mio unico appunto che posso fare al Mister, dobbiamo pensare non solo ad ogni singola partita, ma a far crescere tutto il gruppo e inserire i giovani (da prendere in considerazione anche l’esordio di qualche primavera. Millico Rauti, De Angelis, o altri che il Mister ritiene all’altezza).
    Dobbiamo costruire le basi per un grande Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fefo - 4 settimane fa

    molto semplice: via soriano dentro liajic via zaza e anche dentro nessuno: diamo spazio al 343 ogni tanto con edera e iago a supporto del gallo…e quandonserve c’e un primavera non male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13999097 - 4 settimane fa

    stiamo tranquilli tanto non compreremo nessuno ma almeno facciamo fuori soriano e mandiamo in prestito edera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MONDO - 4 settimane fa

    Leggo dei gravi problemi del Besiktas che probabilmente non riscattera’Liajic ….. ecco questo si che sarebbe il vero colpo del mercato di gennaio .
    Via subito Soriano e rientro di Adem ….. ne abbiamo bisogno come il pane !
    Dopo aver constatato il grave errore nel lasciarlo partire ci si presenta questa occasione/regalo di Natale …
    Sbagliare è umano , perseverare è diabolico … vero WM

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. CUORE GRANATA 44 - 4 settimane fa

    In merito al ns. eventuale mercato l’espressione del ns. DS mi pare emblematica!FVCG!! e Buon Natale a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy