Calciomercato Torino: Quagliarella, scambiati i documenti con la Sampdoria

Calciomercato Torino: Quagliarella, scambiati i documenti con la Sampdoria

In uscita / Si chiude l’avventura in granata dell’attaccante di Castellammare: si attende il comunicato, subordinato alle visite mediche. La formula: prestito condizionato, ecco il perché

9 commenti
Quagliarella

Scambiati i documenti di rito (a distanza giacché la dirigenza granata non ha ancora raggiunto l’Ata Hotel) per il passaggio di Quagliarella alla Sampdoria.

L’attaccante si trasferisce con la formula del prestito con obbligo di riscatto alla prima presenza: un piccolo escamotage tecnico per non andare a scombinare i rispettivi bilanci già ora.

Una formula legata al passaggio di Eder in nerazzurro, anch’esso in “prestito condizionato”. Per l’ormai ex punta granata manca soltanto il comunicato ufficiale di rito. Questo subordinato alle visite mediche Quagliarella sosterrà già nel primo pomeriggio.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alexku65 - 2 anni fa

    Io tutti questi commenti sull’opportunità di cedere Quagliarella legati alla sua età, ai suoi limiti tecnici e sulle sue note provenienze a strisce da sti sapienti leoni della fossa non ne ho letto mai neanche UNO prima dei famosi avvenimenti comportamentali. Quindi diciamo che questo enorme sforzo di ragionamento fatto è puramente strumentale al mal di pancino che molti di loro hanno avuto nel vedere il traditore Quagliarella comportarsi cosi come ha fatto. Detto questo chissà quanti ti questi tigrotti da stadio erano a sventolare le loro bandierine e cantare i loro inni mentre veniva preso nel 2014. E chissà quanti di loro sono ancora li a gridare mentre il prode Ciro è tornato all’amato toro (non più tardi di due anni fa se ne era andato perchè rappresentavamo una squadra di periferia per lui, altro che amore e fame) e chissà quanti sono li a gridare per il prode Boyè….Grandi intenditori, non c è che dire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …l attacco non credo proprio sia il problema del TORO…dove ha GRANDI giocatori…e anche giovani…piuttosto credo che il problema del TORO sia a centrocampo dove non ha un giocatore di personalità-tecnica-fisico per far cambiare passo alla squadra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …3mln per Quaglia…33 anni…è tanta roba…se poi ci mettiamo che è 2-3 mesi che non tocca palla ed è chiaramente in difficoltà fisica ancora di +…dispiace molto per Quaglia…che ho sempre considerato uno dei + forti attaccanti Italiani…ma credo che il suo tempo al TORO fosse finito…per tanti motivi…ricavarne poi anche 3mln…credo sia stato un grande colpo di mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …piccoli piangina-spalamerda gobbi crescono…leggete bene i post di questi personaggi e capirete tante cose…mi sa troppe…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Zlobotan - 2 anni fa

    Mi rivolgo a coloro che si lagnano della cessione di Quagliarella.
    Credete che al posto di Cairo voi avreste fatto diversamente? NO.
    Anzi, adesso che ci penso meglio forse l’avreste tenuto per la semplice ragione che non avete le qualità imprenditoriali che il nostro Urbanetto ha dimostrato ancora una volta di avere.
    Scusate: credete che vendere un giocatore di 33 anni che ha fatto 4 gol gol giocandole tutte da titolare a 2,7 mln sia un cattivo affare?? Io sinceramente credo proprio di no!
    Ragazzi miei, loro che non sono coinvolti come noi hanno già capito che la stagione è andata e che bisogna iniziare a pensare al futuro. E se c’è l’occasione di vendere un 33enne che non corre a 2,7 mln, bhe questa è da sfruttare al volo. Intanto ne hanno già investiti 1,5 per un giovane e hanno messo le basi per acquistare Ciro in estate.
    A me sinceramente fa un pò sorridere che gente rimanga esterrefatta per la sua cessione, mi fa quasi pensare che forse ha ragione chi dice che siamo un tifo buono solo a lamentarsi.
    Secondo me questo è uno dei migliori colpi di Cairo: anche perchè quest’anno non andiamo più in EL.

    Quanto a Quaglia, vada pure lui con le sue telenovele sudamericane, non me ne dolgo affatto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. VenturaVattene - 2 anni fa

    Che mercato da professionisti…!!!!

    Acquistati giocatori che non hanno mai avuto l’opportunità di mostrare il loro valore, ceduti al mercato di gennaio, uno in prestito con diritto di riscatto e l’altro a titolo definitivo.

    E, dulcis in fundo, ceduto Quagliarella ad una diretta concorrente per la retrocessione a due giorni dallo scontro diretto….nella quale giocherà anche l’interessato…e contro di noi…!!!

    …e l’inetto ed imbecille allenatore genovese rimane ben saldo al suo posto….!!!

    F A N T A S T I C O ……!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roby Fattori Italgas - 2 anni fa

      Anche tu sei un imbecille, eppure sei sempre al tuo posto…
      Prova a dare un segnale : non scrivere più cazzate, magari cambia qualcosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VenturaVattene - 2 anni fa

        …le mie “cazzate” sono comprovate dai fatti…mentre le tue cazzate sono il prodotto di un idiota castrato amigdale quale tu sei…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Se mercoledi gioca, ci fa gol ed esulta io giuro che lo vado a cercare.. Anzi, anche solo se ci fa gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy