Comproprietà-Torino, prime indiscrezioni: Verdi vede granata, su Benassi cala il silenzio

Comproprietà-Torino, prime indiscrezioni: Verdi vede granata, su Benassi cala il silenzio

Calciomercato / Scaglia possiilità per il Cittadella, Sperotto verso Carpi

Prime indiscrezioni per quanto riguarda il futuro dei quattro giocatori coinvolti nella lotteria delle buste. Per quanto riguarda Simone Verdi, c’è ottimismo per un suo ritorno in granata: fonti vicino ai due club, infatti, parlano di un’offerta milanista nulla, e dunque il classe ’92 sembra più vicino a Torino, anche se si tratta – lo ripetiamo – di mere indiscrezioni.

Nel caso queste trovassero un riscontro ufficiale, allora il Torino avrà una pedina in più da giocarsi come merce di scambio per arrivare ad altri obiettivi. A meno che Ventura, che in passato lo aveva in un certo senso bocciato, riveda le sue posizioni.

Su Marco Benassi, invece, è calato un impenetrabile silenzio: entrambe le parti coinvolte, infatti, non lasciano trapelare nulla sul futuro del centrocampista azzurro, e sono molti i dubbi intorno al suo riscatto. L’offerta del Torino, come vi avevamo detto, si aggira attorno ai 2 milioni di euro, dunque occorrerà capire seriamente quanto l’Inter abbia voluto investire sul giocatore, per sapere se il centrocampista classe ’94 sarà ancora un giocatore granata o meno.

Per quanto riguarda Scaglia e Sperotto, il primo è sempre più vicino al Cittadella, così come il secondo al Carpi, con il Toro che non pare interessato ad inserire alcuna cifra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy