Il Torino a un passo da Di Cesare

Il Torino a un passo da Di Cesare

di Valentino Della Casa

Non solo l’attacco, ma anche la difesa. Anzi, soprattutto la difesa. Oggi, infatti, secondo nostre fonti, il DS Petrachi volerà a Vicenza per chiudere una trattativa portata avanti da tempo, che porterà in granata un difensore molto valido tecnicamente, proprio come richiesto da mister Lerda: Valerio Di Cesare potrebbe essere fra poche…

di Redazione Toro News

di Valentino Della Casa

Non solo l’attacco, ma anche la difesa. Anzi, soprattutto la difesa. Oggi, infatti, secondo nostre fonti, il DS Petrachi volerà a Vicenza per chiudere una trattativa portata avanti da tempo, che porterà in granata un difensore molto valido tecnicamente, proprio come richiesto da mister Lerda: Valerio Di Cesare potrebbe essere fra poche ore un giocatore del Torino.

Il 27enne difensore è pronto per fare il cosiddetto salto di qualità, e passa dunque ad una squadra che lotta per un campionato di vertice. Il difensore ricalca in pieno l’identikit del giocatore voluto da Lerda, abile nell’impostare palla al piede, avrà il compito, insieme ad Ogbonna, di far partire già dalla difesa l’azione.

La linea difensiva, così, viene sistemata, con Pratali e Carrieri pronti a subentrare (ma per l’ex Empoli ci sono delle trattative in ballo). Capitolo terzini: Garofalo e Rubin (il giocatore al 75% resterà) a sinistra, si cerca un’alternativa a destra a D’Ambrosio (non sarà Rivalta). Il DS Petrachi sta scandagliando il mercato di Lega Pro e non è detto che a breve ci saranno degli importanti sviluppi.

Infine, conferme ci arrivano circa l’impiego dei due giovani Cofie e Lazarevic, che resteranno per tutta la stagione in prima squadra, mentre oggi verrà ufficializzato Bottone al Frosinone. Il Torino è entrato nel vivo del mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy