Il Torino acquista Barone

Il Torino acquista Barone

Il presidente Cairo e il direttore generale Doriano Tosi hanno perfezionato nella serata di venerdì l’acquisto dal Palermo di Simone Barone, 28 anni, centrocampista centrale, reduce dal trionfo Mondiale in Germania. Accordo con il giocatore fino al 2010, alla società rosanero vanno 4,1 milioni di euro: un acquisto oneroso, ma di assoluto valore e prestigio. Dopo il colpo Abbiati, quello di Barone conferma la volontà…

di Redazione Toro News

Il presidente Cairo e il direttore generale Doriano Tosi hanno perfezionato nella serata di venerdì l’acquisto dal Palermo di Simone Barone, 28 anni, centrocampista centrale, reduce dal trionfo Mondiale in Germania. Accordo con il giocatore fino al 2010, alla società rosanero vanno 4,1 milioni di euro: un acquisto oneroso, ma di assoluto valore e prestigio. Dopo il colpo Abbiati, quello di Barone conferma la volontà di via dell’Arcivescovado di mettere a disposizione di Gianni De Biasi una squadra competitiva, andando a rinforzare i ruoli finora rimasti scoperti. All’appello adesso mancano un esterno destro e un centrale in difesa, un laterale sinistro offensivo e un attaccante. Come nel caso del portiere ex Milan, anche per l’ultimo acquisto granata si stava per aprire nelle ultime ore una sorta di derby-mercato con la Juventus, che aveva sondato il terreno per il centrocampista, complicando la trattativa ben avviata con il club di Zamparini. Alla fine, però, è risultata determinante la caparbietà del presidente Cairo nel chiudere l’operazione.

Simone Barone è nato a Nocera Inferiore il 30 aprile 1978 ed è esploso nel grande calcio nel Parma nelle cui fila ha esordito in serie A a 19 anni, il 4 maggio 1997, nel vittorioso match contro l’Atalanta. Da allora, dopo un tirocinio con Alzano e Padova, ha militato ancora per un biennio al Chievo prima di tornare al Parma, dove è rimasto per due stagioni dal 2002 al 2004. Dotato di fisico asciutto e robusto (1.80 cm per 73 kg) è l’uomo d’ordine che De Biasi e Cairo cercavano per sistemare il centrocampo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy