Il Torino che verrà: Padelli verso la conferma, mentre si valuta il riscatto di Ichazo

Il Torino che verrà: Padelli verso la conferma, mentre si valuta il riscatto di Ichazo

Verso il Torino 2015/2016 / Ecco la situazione della porta granata in vista della prossima stagione: Castellazzi potrebbe lasciare, mentre..

 

Eccoci giunti alla quarta e ultima tappa di questo “Torino che verrà”, nel quale abbiamo cercato di fare un po’ di chiarezza sulla situazione in casa granata in vista della prossima stagione, dal punto di vista delle conferme, degli addii e dei dubbi. Oggi prendiamo in esame l’ultimo reparto che ci resta dopo attacco, centrocampo e difesa, ovvero la porta.

PADELLI – Dopo una stagione tutto sommato positiva e senza grosse sbavature come quella corrrente, Padelli dovrebbe essere confermato anche per il prossimo anno, anche se – come si suol dire – nel calciomercato non si può mai dire niente. Il Toro, infatti, potrebbe cercare una nuova soluzione per la porta, magari con un profilo più alto, anche se l’estremo difensore attuale non ha deluso le attese e dunque viaggia spedito verso la riconferma.

CASTELLAZZI – Il portiere era stato preso come terzo, ma poi è diventato il secondo dopo l’addio di Gillet: arrivato con un contratto annuale la scorsa estate, difficile una sua ulteriore permanenza a Torino, anche se valuteranno le due parti. L’estremo difensore, vista l’età anagrafica non proprio giovanissima, potrebbe anche pensare al ritiro, ma questa è solo un’ipotesi giornalistica.

ICHAZO – In prestito dal Danubio, il Toro valuterà se riscattarlo o meno. Petrachi e Ventura sembrano credere molto nelle potenzialità del giovanissimo portiere, e il tecnico granata ha ancora un po’ di tempo per visionario in allenamento – visto che è improbabile un suo impiego in campo con il Toro lanciato alla rincorsa del sesto posto – e decidere il da farsi. Inoltre, sussiste la concreta possibilità di un suo riscatto per poi girarlo in prestito.

ALTERNATIVE – Posto che il titolare, a meno di stravolgimenti tutt’altro che impossibili, sarà ancora per il prossimo anno Daniele Padelli, il probabile addio di Castellazzi apre nuovi possibili scenari per quanto riguarda il portiere di riserva. La piste sono tante, ma l’indiscrezione più rumorosa è quella che riavvicina il già ex-Sorrentino ai colori granata: il portiere attualmente al Palermo potrebbe decidere di fare ritorno a Torino per giocarsi le sue chance. Naturalmente, il Toro può contare  anche su i due fratelli Gomis, attualmente in Serie B a farsi le ossa, ma da valutare a fine stagione: la società parlerà con i due per capire le loro volontà, e se intenzionati a continuare a fare esperienza altrove oppure già pronti per giocarsi le proprie chance a Torino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy