Gomis, tra il contratto col Toro e la voglia di giocare: la SPAL su di lui

Gomis, tra il contratto col Toro e la voglia di giocare: la SPAL su di lui

In uscita / L’estremo difensore sta vivendo una situazione particolare: ancora sotto contratto col Torino, ma con la voglia di giocare

Alfred Gomis

Nel calciomercato del Torino, oltre agli acquisti, bisogna pensare in modo accurato anche alle cessioni, in particolare di giocatori che non rientrano nei piani della prima squadra ma che possono ancora crescere e tornare utili alla causa granata. Uno di questi giocatori è senza dubbio Alfred Gomis, portiere che lo scorso anno andò i ritiro con Mihajlovic, provò diverse volte a giocare titolare in estate, ma non fu reputato all’altezza del compito: successivamente arrivò Hart, e quindi uscì definitivamente dai piani del Torino. Tuttavia la società granata non si vuole privare di un portiere che potenzialmente può ancora crescere e potrebbe essere impiegato in futuro.

Alfred Gomis portiere del Cesena
Alfred Gomis portiere del Cesena

Dopo l’ultima stagione passata, Gomis ha voglia di mettersi ancora alla prova: ha disputato una metà stagione ordinata, senza particolar errori o gesti tecnici alla Salernitana, ma adesso potrebbe cercare di disputare una stagione nella massima serie italiana, per continuare a fare esperienza e a crescere dal punto di vista personale e professionale. Dato che al Torino ha poche chance di poter partire come titolare la prossima stagione, ha bisogno pensare ad un’altra squadra che gli possa garantire un posto, possibilmente in Serie A. Ma la questione è più complessa del previsto.

CONTRATTO – La questione Gomis è complessa a partire dal contratto: il portiere è di proprietà del Toro, soltanto che nel 2018 quest’ultimo terminerà e l’estremo difensore sarebbe quindi svincolato. Perciò bisogna ragionare sulle operazioni possibili, che realmente sono due: la cessione in prestito, con la possibilità di un rinnovo in granata durante la stagione, o una cessione a titolo definitivo già quest’estate, per non rischiare di doverlo poi lasciare andare a parametro zero.

FC Crotone v AC Cesena - Serie B

SPAL – Una squadra che possa dargli una possibilità potrebbe esserci: se la SPAL non dovesse riuscire a trattenere Meret, portiere che ha portato la squadra di Ferrara in Serie A, potrebbe decidere di puntare sull’estremo difensore del Torino, in modo tale da avere un portiere giovane ma già con un minimo di esperienza. La modalità di acquisto ipotetica non è ancora definita, ma starebbe al Toro dettare le condizioni.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. FVCG'59 - 4 mesi fa

    Il ragazzo ha fisico e doti, gli errori di gioventù ci possono stare ma dietro ha la scuola l’italiana dei portieri: merita un’altra chance (io lo vedrei titolare nel prossimo Toro, visti i nomi degli altri pretendenti), rinnovo e, in alternativa, prestito alla Spal in serie A.
    Sarebbe un vero peccato sprecare un portiere del genere (non dimentichiamo che di solito maturano col tempo e la possibilità di giocare titolare): forza Alfred!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft+Bresciani - 4 mesi fa

      Condivido pienamente!
      Non lasciamocelo scappare x poi rimpiangerlo tra qualche anno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Oni - 4 mesi fa

    II lo metterei in porta da noi il serbo lha silurato x le due papere nel precampionato che a mio avviso ci possono stare visto la giovane età ma avrebbe dovuto farlo anche con Joe visto le sue innumerevoli papere ma lui è un nazionale inglese allora lo si perdona….ci vuole lo stesso metro di giudizio con tutti direi….
    io cmq gli darei un altra possibilità in considerazione anche dei profili che stanno seguendo come sirigu skorupski..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fedeltoro49 - 4 mesi fa

    Ognuno di noi può pensarla come vuole ma per me è un grosso errore riconfermare Mihajlozemanovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. skrunk - 4 mesi fa

    Visto che Miha non lo vede come titolare per la porta del Toro, e ha ancora un’anno di contratto, lo darei in prestito alla Spal e gli rinnoverei il contratto nel 2018… non appena Miha termina di fare l’allenatore da noi… Alfred può tornare, spero per restare a lungo a difendere la nostra porta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy