Maksimovic e quelle sirene di mercato che hanno confuso un po’ le idee

Maksimovic e quelle sirene di mercato che hanno confuso un po’ le idee

Focus on / Il difensore serbo ha attraversato un calo fisico e mentale dalla scorsa stagione ad oggi

1 Commento
Maksimovic

Per Maksimovic questa non è di certo una delle migliori stagioni vissute in carriera, soprattutto a causa del grave infortunio, il quale gli ha fatto saltare quasi metà stagione. Il difensore serbo di quest’anno è molto diverso rispetto a quello della scorsa stagione, quando, sia per continuità che per rendimento, era di fatto molto migliore. Proprio dopo l’exploit avuto nello scorso anno, l’ex Stella Rossa ha attirato su di se gli occhi del nuovo Napoli di Sarri, il quale era disposto ad offrirgli anche 20 milioni di euro. Cairo però, se pur per amore, ha rifiutato questa offerta molto sostanziosa, la cui lettura però, si rivelata poi errata, poiché questa molteplice fama ha dato quasi alla testa al difensore serbo, il quale non ha reso più come nello scorso anno.

probabili formazioni

In questa stagione Maksimovic è stato schierato titolare soltanto 16 volte, a dispetto delle 27 della passata stagione, quando insieme a Glik e Moretti formava uno dei tridenti difensivi più forti della penisola. La frattura del metatarso ad inizio anno gli è stata però letale, facendolo diventare uno dei centrali più distratti e meno grintosi della Serie A, di conseguenza Ventura gli ha preferito altre alternative, ovvero Bovo o Gaston Silva. Da riconoscergli però, è la qualità di ricevere pochi cartellini, soprattutto nella scorsa stagione, quando ne ha collezionati soltanto 4, di cui nemmeno uno rosso. Il serbo però non deve scoraggiarsi, poiché dinanzi a se ha un futuro a dir poco splendido, grazie soprattutto alla sua giovane età, la quale lo proietta già alla prossima stagione,che si spera sia piena di soddisfazioni per lui e per i tifosi del Torino.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. csko69 - 11 mesi fa

    mi sembra un’analisi un po’ troppo semplicistica…l’infortunio ha pesato fin troppo sulla stagione di maksi che secondo me non ha mai recuperato veramente la forma…ho idea che il prossimo anno andrà via, ed ecco perchè il mancato utilizzo nelle ultime partite…comunque vada in bocca al lupo al ragazzo, SEMPRE FORZA TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy