Miccoli “studia” da agente Fifa a Torino

Miccoli “studia” da agente Fifa a Torino

Retroscena / Il leccese in Sisport per salutare vecchi amici e compagni di squadra: seguita l’amichevole assieme a Petrachi

1 Commento
Miccoli

Come già segnalatovi, oggi pomeriggio in Sisport – ad assistere all’amichevole del Torino contro i dilettanti del San Vito Positano – c’era anche Fabrizio Miccoli, che si è accomodato a bordo campo a chiacchierare con il direttore sportivo granata Petrachi.

Il motivo di questa visita – priva di qualsivoglia retroscena di mercato – è molto semplice: l’ex calciatore è passato al centro sportivo per salutare alcuni suoi vecchi compagni di squadra (Bovo, Acquah e non solo), ma anche per “studiare” da agente FIFA.

Il sogno di Miccoli, infatti, ora che che ha appeso gli scarpini al chiodo è quello di diventare procuratore, e il leccese ha potuto confrontarsi con il compaesano e amico Petrachi, esperto nel settore, in una chiacchierata assolutamente informale tra due uomini di sport.

La nuova carriera è pronta a partire: Fabrizio Miccoli primi corsi da agente Fifa a Torino…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziocane66 - 11 mesi fa

    Me ricorda tanto “Fubbelli non ho mai schiacciato…”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy