Thiao: ritorno a Torino, per un nuovo prestito

Thiao: ritorno a Torino, per un nuovo prestito

Calciomercato / Il mediano è in Senegal da due settimane, per motivi familiari. Termina l’avventura al Cuneo, ora l’entourage guarda anche all’estero

Thiao

Il calciomercato si avvicina, anche quello dei più giovani, anche e soprattutto quello dei ragazzi del Torino in prestito nelle varie categorie. E se per giocatori come Barreca e Lys Gomis saranno fatte le opportune valutazioni, in vista del ritorno in campo dopo le feste, per il centrocampista Thiao il destino è in parte già disegnato, per non dire scolpito: termina l’avventura a Cuneo, rientro alla base e partenza per un nuovo prestito.

In queste ultime settimane, il giocatore ha beneficiato di un periodo di licenza per poter tornare a casa sua in Senegal e stare vicino alla propria famiglia. Nulla di grave al momento, ma il ragazzo ha preferito restare accanto ai suoi cari in un momento particolarmente non semplice e al suo ritorno, passerà nuovamente dalle porte di via Arcivescovado, per poi partire ancora.

L’avventura a Cuneo non è andata come in molti speravano: due presenze – una in campionato, l’altra in Coppa Italia – per un totale di 30′ minuti scarsi di gioco effettivo. Per il tecnico Iacolino, il giovane mediano classe ’96 non è ancora pronto per giocare con continuità e accumulare esperienza in Lega Pro. Meglio una Serie D a salire, vissuta da protagonista, che gli permetta quindi di rilanciarsi al meglio e ripartire tra i professionisti nella prossima stagione.

L’entorurage del giocatore, però, guarda anche all’estero e non esclude nessuna pista a priori. In ogni caso, Thiao non rientrerà a Cuneo e dopo Natale, il Torino si adopererà per mandare il giovane in prestito altrove.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy