Torino e Bjarnason, si decide: oggi il contatto con gli agenti del giocatore

Torino e Bjarnason, si decide: oggi il contatto con gli agenti del giocatore

Calciomercato / Il Torino è fermo sulle sue posizioni: la parola data va rispettata. Granata pronti a vagliare le alternative

Ufficializzato in fretta e furia dal Pescara, l’affaire BjarnasonTorino potrebbe invece vedere oggi la conclusione più inaspettata. Molto dipenderà dal contatto tra Petrachi e l’entourage del calciatore, capeggiato da Jim Solbakken. Nel volgere di poche ore il Torino darà il via alla nuova stagione con il raduno in programma per mercoledì 8, e la situazione dovrà essere risolta, in un modo o nell’altro.

Da parte granata c’è ancora la volontà di tesserare il giocatore, reputato funzionale al progetto tecnico-tattico di un Giampiero Ventura che inizierà la sua quinta stagione sulla panchina del Torino. Nondimeno, il club resta sulle proprie posizioni. L’accordo per gli emolumenti al giocatore era stato raggiunto sulla base di 300mila Euro a stagione più bonus con contratto di durata triennale. Condizioni ritenute più che idonee dai granata e sulle quali si era raggiunto un accordo di massima col giocatore.

Come il calciomercato ci ha ormai insegnato da tempo – e su questo il Pescara, sembra invece aver bisogno di un ripasso –  finchè non arrivano le firme, la parola fine non può essere posta. E infatti gli agenti del calciatore sono tornati alla carica, quando l’affare poteva considerarsi chiuso, con una richiesta di innalzare i bonus legati alle prestazioni del giocatore. Una sorpresa che il Torino non si aspettava: il primo niet è stato assolutamente fermo.

Sono passate ore, giorni di riflessioni per entrambe le parti. Oggi, a meno di quarantotto ore dal raduno del Torino, ci sarà il contatto probabilmente decisivo. Se l’affare si fa, si fa alle condizioni su cui entrambe le parti avevano prestato l’assenso. Altrimenti, il giocatore si guarderà intorno per trovare un’altra sistemazione, mentre il Torino agirà in fretta per trovare sul mercato un’alternativa nel ruolo di mezzala sinistra, da consegnare a Giampiero Ventura entro la partenza per Bormio, in programma per il 12 luglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy