Torino: è di nuovo testa a testa tra Zapata e Okaka

Torino: è di nuovo testa a testa tra Zapata e Okaka

Calciomercato / Con il Napoli è difficile trattare, virata sull’attaccante blucerchiato in uscita. Valutazioni diverse: 9 milioni per il colombiano, 4 milioni più bonus per il centravanti doriano

Nuovo mercato, vecchi pallini. A Torino va in onda un film già visto: Zapata e Okaka, obiettivi granata. A lungo inseguiti la scorsa estate, alla fine non arrivò nessuno dei due. Ad una stagione di distanza, i granata ci riprovano, tenendo in piedi i contatti con entrambi i profili: il colombiano scontento, il blucerchiato in uscita. 

Duvan Zapata appare sempre più insofferente sotto l’ombra del Vesuvio, ancora ieri l’agente del giocatore ha ribadito che il ragazzo preferirebbe sposare un progetto che lo vedrebbe protagonista. A Napoli è stato utilizzato pressoché con il contagocce da Benitez, anche a partita in corso, quando la punta colombiana entrava a pochi minuti dalla fine. Spesso relegato direttamente in panchina e ora l’idea, l’intenzione di tentare una nuova avventura.

Il Torino ci pensa, ma trattare con il Napoli sta diventando estenuante, nonché molto complicato. Per questo Petrachi ha virato fortemente su un altro vecchio pallino delle scorse sessioni di mercato: Stefano Okaka, attaccante della Sampdoria, chiuso dalla folta concorrenza. Il giocatore è in uscita e anche in questo caso la volontà della punta è quella di tentare altre esperienze. Magari proprio in granata, una destinazione certamente gradita. Con Samp, la trattativa è decisamente più semplice, proprio per questo l’affare può dirsi in un certo sento già avviato. 

Valutazioni diverse, numeri diversi. Duvan Zapata (’91), quest’anno ha collezionato la pochezza di 622 minuti di gioco in Serie A, contro i più di 2300′ passati in campo da Okaka (’89).  Media gol, neanche da paragonare: il colombiano segna una rete ogni 100 minuti, il doriano uno ogni 596′, per un totale di 4 centri in 32 presenze stagionali (Zapata ne ha fatti 6).

Il Napoli, sebbene il giocatore non sia contento al momento, spera di ricucire con il ragazzo che nel frattempo è stato valutato 9 milioni di euro. Cifre ben diverse per Okaka che con 4 milioni più bonus può essere granata.

Un anno dopo, nuovo mercato, vecchi pallini. Zapata e Okaka, una maglia per due tra le fila granata e il Torino pronto a non farseli sfuggire in entrambi per la seconda volta.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy