Torino, il calciomercato per ridare il sorriso a tre portieri: ecco la situazione

Torino, il calciomercato per ridare il sorriso a tre portieri: ecco la situazione

I portieri in prestito potrebbero rientrare, solo Cucchietti è soddisfatto della sua sistemazione

di Marco De Rito, @marcoderito

I PORTIERI

WhatsApp Image 2019-01-05 at 12.29.11

Quattro portieri del Torino sono in giro per l’Italia: Milinkovic Savic, Zaccagno, Coppola e Cucchietti. Per i primi tre l’esperienza non si può dire certo positiva. Tra poche presenze e caos societari, non hanno reso quanto sperato. Con l’arrivo del mercato invernale la loro situazione potrebbe mutare. Il club di Via dell’Arcivescovado sta facendo diversi ragionamenti per loro, cercando di trasferirli in altre squadre. Sui quattro c’è un’attenzione particolare da parte del Toro. Ichazo e Rosati sono in scadenza e per i quattro estremi difensori di proprietà granata si potrebbe prospettare un possibile futuro in prima squadra, ma dovranno cercare di sfruttare le prossime occasioni.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dattero - 2 settimane fa

    milinkovic pecca nei fondamentali,pecca parecchio,il resto è chiacchiera da osteria.
    presuntuoso e montato,il campo emettera’ verdetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ProfondoGranata - 2 settimane fa

    Poco da dire… La squadra B serve prima possibile proprio per valorizzare da noi le nostre promesse. Altro che darle in giro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Esatto, concordo. La squadra B dovrebbe tastare il polso e dare risposte a,e su, tutti i nostri giovani. Rimarrebbero in casa, sarebbero valutati dai tecnici del Toro, e non rischierebbero di fare solo panchina altrove.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14036712 - 2 settimane fa

    Milinkovic-Savic é il futuro portiere titolare del TORO e chi ha dubbi sul valore effettivo del serbo, si sbaglia e di grosso anche. Occorre solo trovare la squadra giusta per farlo giocare e la Spal avendo già Gomis e con la necessità di ingaggiare uno più esperto come Viviano, non aveva interesse di valorizzare un elemento in prestito. Qualcuno forse si è già dimenticato l’esperienza di Julio Cesar, di proprietà dell’Inter, al Chievo, che fece solo panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      Per ora i fatti ci dicono altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. marcohelg_385 - 2 settimane fa

    a me pare che la strategia sui portieri al toro non abbia una logica….fu preso milinkovic nel gennaio 2016 e avevamo gia gomis che era uno dei portieri piu’ promettenti in italia poi(per fortuna)aquistiamo sirigu al posto del”simpaticone”di hart,e ichazo dodicesimo (prestato in passato dove ha fatto panchina ovunque..) nel frattempo il toro ha zaccagno(titolare u20)in prestito e lo scorso anno anche cucchietti fa’la sua prima esperienza alla reggina,i due portieri seppur in lega pro fanno degli ottimi campionati tutti ne parlano bene ma petrachi riesce a piazzarli solo in lega pro(bo….)quest’anno c’è pure coppola in serie c,ceduto gomis alla spal(regalato x 1 milione!)dove viene prestato milinkovic,il toro prende rosati come terzo…in pratica vengono buttati via milioni per milinkovic quando avevamo gomis che svendiamo poi milinkovic non riesci a valorizzarlo e ai portieri piu giovani e bravi zaccagno/cucchietti non riesci manco loro a valorizzare e preferisci i derelitti ichazo/rosati. risultato soldi buttati e non valorizzazione dei tuoi canterani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 2 settimane fa

      nn valorizzazione xche’ coppola zaccagno e savic dopo 4 mesi sono senza squadra e non credo che a stagione in corso possano trovare soluzioni ottimali e cmq anche su edera e ferigra non ci siamo mossi in maniera corretta,ferigra aggregato lo scorso anno alla prima squadra si ritrova ancora in primavera ha fare il nonno ai ragazzini invece di mettersi alla prova in serie b

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 settimane fa

        Ad Edera fu detto di andarsi a fare un po’d’esperienza dove poteva giocare xké nel Toro di quest’anno non c’era spazio.
        Lui ha voluto provare a giocarsi le sue carte ma HA PERSO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marcohelg_385 - 2 settimane fa

          se pemetti io societa’ decido per il tuo e per il mio bene visto che sei patrimonio della societa’

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Simone - 2 settimane fa

    C’è da farsi una domanda sul xké la Spal che diciamo non è proprio un top team sia andata a prendere un altro portiere quando aveva gomis e savic.
    Quella che pensavamo fosse una promessa forse non lo è?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 2 settimane fa

    Bene, se nel domani il Toro potrà contare sui giovani portieri del vivaio, e non dovrà andare a cercare altrove i futuri sostituti di Ichazo e Rosati.
    Crescere all’ombra di Sirigu non potrà che essere un onore per questi ragazzi. Speriamo sappiano farne tesoro ed imparare da lui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-14143365 - 2 settimane fa

    sarei del parere di lasciar partire Ichazo e Milincovic-Savic in quanto hanno fatto vedere quanto valgono. …confermerei gli altri tre cresciuti nelle giovanili, magari in prestito in serie B o simili….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 settimane fa

      Ichazo in realtà come secondo se non rompe i marroni mi sembra ok alla fine.
      Cosa ha fatto di male? Non è uscito giusto sulla palla stupida di Zaza?
      Ha cmq quasi parato un rigore a Ronaldo ed è entrato a freddo in un derby…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marcohelg_385 - 2 settimane fa

        a me pare che la strategia sui portieri al toro non abbia una logica….fu preso milinkovic nel gennaio 2016 e avevamo gia gomis che era uno dei portieri piu’ promettenti in italia poi(per fortuna)aquistiamo sirigu al posto del”simpaticone”di hart,e ichazo dodicesimo (prestato in passato dove ha fatto panchina ovunque..) nel frattempo il toro ha zaccagno(titolare u20)in prestito e lo scorso anno anche cucchietti fa’la sua prima esperienza alla reggina,i due portieri seppur in lega pro fanno degli ottimi campionati tutti ne parlano bene ma petrachi riesce a piazzarli solo in lega pro(bo….)quest’anno c’è pure coppola in serie c,ceduto gomis alla spal(regalato x 1 milione!)dove viene prestato milinkovic,il toro prende rosati come terzo…in pratica vengono buttati via milioni per milinkovic quando avevamo gomis che svendiamo poi milinkovic non riesci a valorizzarlo e ai portieri piu giovani e bravi zaccagno/cucchietti non riesci manco loro a valorizzare e preferisci i derelitti ichazo/rosati. risultato soldi buttati e non valorizzazione dei tuoi canterani.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy