Torino: probabile futuro in granata per Molinaro e Basha, più lontani Castellazzi e Masiello

Torino: probabile futuro in granata per Molinaro e Basha, più lontani Castellazzi e Masiello

Calciomercato / Quattro giocatori in scadenza: ecco il punto della situazione 

La stagione in corso è giunta al rush finale e mentre in campo si raccolgono le ultime energie per provare a raggiungere gli obiettivi stagionali, fuori si pensa già al prossimo mercato estivo. In casa Toro si pensa – ma non solo – anche alla situazione legata ai contratti in scadenza. Se per Maxi Lopez c’è un’opzione fissata già a gennaio (qui i dettagli), per Molinaro, Basha, Masiello e Castellazzi la situazione è leggermente diversa. Vediamo nel dettaglio quali possono essere gli addii o le permanenze nella prossima stagione.

MOLINARO E BASHA PRENDENO QUOTA – Il primo in scadenza quest’estate è Cristian Molinaro, il terzino arrivato la scorsa sessione estiva con un contratto annuale potrebbe trovare un accordo per il rinnovo a breve, anche se molto dipenderà dalle intenzioni del giocatore. Infatti il terzino è stato un punto fisso dell’Euro-Toro di Ventura e le buone prove offerte potrebbero aver convinto il club ad offrirgli un prolungamento. Un altro giocatore in scadenza è Migjen Basha (ne abbiamo parlato qui) che pareva essere un candidato ideale a lasciare il Toro visto il suo lungo infortunio che l’ha tenuto lontano dal campo per tanto tempo. Poi però le ultime prestazioni offerte, culminate con il gol al Parma la scorsa giornata, potrebbero aver cambiato il destino in corsa.

CASTELLAZZI E MASIELLO, POSSIBILE ADDIO – Sembrano ridotte al minimo storico le possibilità di rinnovo per il portiere Luca Castellazzi, con il Torino che potrebbe trattenere il giovane Ichazo, oltre a Padelli, e scegliere di puntare su un altro elemento (più giovane dell’ex Inter) che completi l’organico in rosa. Discorso simile per Salvatore Masiello, destinato ad andarsene già nella passata stagione, salvo sorprendere i più quest’estate con la sua permanenza. L’ennesimo infortunio non ha aiutato e la prossima stagione potrebbe essere quella buona per provare a riscattarsi da qualche altra parte.

Contratti in scadenza, possibilità da rinnovo e possibili addii: il calciomercato è ufficialmente ancora lontano, ma nel frattempo qualcosa inizia a muoversi. Per un Toro che vuole farsi trovare preparato a tutto, in vista della prossima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy