Bombardini, stangata: fuori per otto turni

Bombardini, stangata: fuori per otto turni

Maxi stangata quella inflitta dal giudice sportivo a Davide Bombardini, esterno dell’Albinoleffe. Il giocatore, espulso nella gara con il Portogruaro, è stato punito per una simulazione in area di rigore e per aver spinto il direttore di gara, rivolgendogli frasi ingiuriose dopo il rosso. Otto gare di squlifica e campionato di B quasi finito per lui. Non è l’unico squalificato dell’Albinoleffe: anche Hetemaj starà fuori due…

Maxi stangata quella inflitta dal giudice sportivo a Davide Bombardini, esterno dell’Albinoleffe. Il giocatore, espulso nella gara con il Portogruaro, è stato punito per una simulazione in area di rigore e per aver spinto il direttore di gara, rivolgendogli frasi ingiuriose dopo il rosso. Otto gare di squlifica e campionato di B quasi finito per lui. Non è l’unico squalificato dell’Albinoleffe: anche Hetemaj starà fuori due giornate. Come prevedibile, il Toro dovrà fare a meno di Lazarevic, ammonito sabato scorso quando era in regime di diffida. Per gli squalificati dell’Ascoli bisognerà attendere la gara di recupero che i bianconeri giocheranno domani con il Vicenza.

Ecco nel detaglio tutte le squalifiche.

Otto giornate a Bombardini (Albinoleffe).

Due giornate a Hetemaj (Albinoleffe)

Una giornata a: Alessandro (Grosseto), Gerardi (Portogruaro), Knezevic (Livorno), Bertani (Novara), Biancoi (Frosinone), Carmona  (Atalanta), Guerra (Piacenza), Larrondo (Siena), Lazarevic (Torino), Marchesan  (Cittadella), Minelli (Frosinone), Morosini Piermario (Vicenza), Osuji Chinoye(Varese), Pederzoli (Ascoli), Pestrin (Frosinone), Pinna (Pescara), Regonesi(Albinoleffe), Zenoni (Piacenza).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy