Chievo: con Sannino per la salvezza

Chievo: con Sannino per la salvezza

Anche per la stagione in arrivo, la 2013/2014, l’obiettivo del Chievo Verona è sempre lo stesso, una salvezza tranquilla.
Per raggiungerlo il presidente Campedelli si affida ad un vecchio lupo come Giuseppe Sannino, e ad un bel mix di giovani e giocatori esperti.
di Redazione Toro News
Anche per la stagione in arrivo, la 2013/2014, l’obiettivo del Chievo Verona è sempre lo stesso, una salvezza tranquilla.
Per raggiungerlo il presidente Campedelli si affida ad un vecchio lupo come Giuseppe Sannino, e ad un bel mix di giovani e giocatori esperti.
 
I RINFORZI- In difesa arriva il terzino sinistro Manuel Pamic, in prestito dallo Sparta Praga, ma gli acquisti migliori sono stati fatti sulla mediana, dove sono arrivati elementi di quantità e qualità.
 
CENTROCAMPO- A centrocampo infatti, dalla Fiorentina, è arrivato in prestito il promettente mediano Acosty, mentre dal Siena ecco l’argentino Adrian Calello. Dall’Atalanta è stato rilevato il buon Radovanovic, mentre sulle fasce i rinforzi rispondono ai nomi di Alessio Sestu del Siena e Dejan Lazarevic, ex granata.
 
UN GRUPPO COLLAUDATO- In difesa quella dello svincolato Jokic in direzione Villareal è stata una partenza pesante, ma per il resto il gruppo è rimasto sostanzialmente quello che ha ben figurato nelle ultime stagioni, a parte la bandiera Luciano, passato al Mantova.
 
Redazione TN
 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy