La FIGC deferisce l’AlbinoLeffe

La FIGC deferisce l’AlbinoLeffe

Per le irregolarità burocratiche, si paga caro. L’AlbinoLeffe, infatti, è stato deferito dalla FIGC per non aver effettuato entro il 15 Novembre 2010 le ritenute IRPEF per la mensilità di Settembre dei propri tesserati. Il procuratore della Figc ha deferito alla Disciplinare i legali del club, Gianfranco Andreoletti e Nicola Bignotti, la responsabile del controllo contabile, Milvia Carrara e la società Albinoleffe per…

Per le irregolarità burocratiche, si paga caro. L’AlbinoLeffe, infatti, è stato deferito dalla FIGC per non aver effettuato entro il 15 Novembre 2010 le ritenute IRPEF per la mensilità di Settembre dei propri tesserati. Il procuratore della Figc ha deferito alla Disciplinare i legali del club, Gianfranco Andreoletti e Nicola Bignotti, la responsabile del controllo contabile, Milvia Carrara e la società Albinoleffe per responsabilità diretta e oggettiva per le violazioni disciplinari ascritte ai propri legali. Ora la società rischia un punto di penalizzazione in classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy