Milan-Lazio vale il terzo posto

Milan-Lazio vale il terzo posto

Dopo il pareggio tra Napoli e Juventus questa sera al Meazza alle 20:45 è di scena un altro big match: quello tra Milan e Lazio.
 
CI SI GIOCA IL TERZO POSTO- I rossoneri quest’anno sono partiti male, ma nel girone di ritorno hanno iniziato una strepitosa rimonta che li ha portati…
Dopo il pareggio tra Napoli e Juventus questa sera al Meazza alle 20:45 è di scena un altro big match: quello tra Milan e Lazio.
 
CI SI GIOCA IL TERZO POSTO- I rossoneri quest’anno sono partiti male, ma nel girone di ritorno hanno iniziato una strepitosa rimonta che li ha portati a ridosso dei primi posti in classifica ed ora ambiscono alla terza piazza che consentirebbe loro di disputare i preliminari di Champions League.
Anche la Lazio persegue lo stesso obiettivo ed è leggermente avanti in classifica(+2): inutile dire quindi che la posta in palio è davvero alta.
 
MILAN SENZA BALOTELLI- Allegri però dovrà fare i conti con assenze pesanti. Mancheranno Constant nella posizione di terzino, Bojan in avanti e soprattutto, sempre in attacco, Mario Balotelli, in gran forma ma bloccato da un fastidio alla tibia.
Recuperato invece dalla febbre El Shaarawy che andrà a comporre il tridente con Pazzini e Kevin Prince Boateng, lo stesso che ha punito il Barcellona.
 
LA LAZIO PUNTA SU FLOCCARI- In casa biancoceleste in avanti largo a Sergio Floccari, nonostante un problema al ginocchio destro: l’attaccante sarà supportato da un centrocampo molto folto ma di grande qualità con Ledesma, Hernanes, Gonzalez e Candreva pronti ad inventare la giocata vincente. Petkovic opta dunque per un assetto prudente ma in grado comunque di far male.
 
Redazione TN
 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy