Colombia: aereo della Chapecoense si schianta al suolo. 77 le vittime, 4 i superstiti

Colombia: aereo della Chapecoense si schianta al suolo. 77 le vittime, 4 i superstiti

News / Il volo charter è caduto nella zona montagnosa di Cerro Gordo, a bordo c’erano 81 persone. La squadra si stava recando nella città colombiana di Medellin per disputare la finale della Coppa Sudamericana. Il veivolo aveva segnalato problemi al sistema elettrico

5 commenti

Un aereo che trasportava la squadra di calcio brasiliana Chapecoense s’è schiantato lunedì sera vicino alla città colombiana di Medellin. Secondo un messaggio Twitter dell’aeroporto, ci sarebbero sopravvissuti. A bordo del velivolo c’erano 72 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio per un totale di 81 passeggeri. I giocatori brasiliani si recavano a Medellin per affrontare l’Atletico Nacional per la finale di  Coppa Sudamericana. Il punto dell’impatto è situato nella zona rocciosa di “Cerro Gordo”, non distante dalla città colombiana. L’aereo era partito dall’aeroporto internazionale di San Paolo, in Brasile, e aveva fatto scalo in Bolivia.

Secondo le ultime indiscrezioni sarebbero quattro i sopravvissuti. Tra questi anche due calciatori: Jackson Follmann, e Alan Ruschel. Il veivolo aveva segnalato problemi al sistema elettrico, ma, secondo le ultime indiscrezioni, non è da escludere che l’aereo abbia finito prematuramente il carburante.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lollo - 2 settimane fa

    Sono d’accordo con voi, una tragedia del genere non può non essere ricordata da chi l’ha provata sulla propria pelle come il Toro.
    Io a Chapecò ci sono stato più volte per lavoro. Mi ha fatto davvero effetto la notizia. Poveri ragazzi…
    #forzachapecoense

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FVCG - 2 settimane fa

    Da tifoso del Toro mi piacerebbe che questa sera, la stessa sera in cui la Chapecoense avrebbe dovuto giocare, la squadra e la Società trovassero il modo di manifestare pubblicamente i sentimenti di cordoglio e partecipazione che la Gente del Toro, in questo momento, sta provando per la tragedia che ha colpito la squadra brasiliana.
    Un gesto semplice ma significativo potrebbe essere, per esempio, entrare in campo con una t-shirt verde, in omaggio ai colori della Chapecoense, indossata sopra la divisa di gara.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gooolster - 2 settimane fa

    Domenica con la Samp, giochiamo con le loro magliette, facciamo arrivare l’idea anche alla società…#forzaChapecoense

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granata - 2 settimane fa

    Quanta tristezza anche per noi condoglianze a tutte le famiglie è un dolore grandissimo RIP

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Yuri - 2 settimane fa

    Le coincidenze, il Toro si schianta a Superga quando aveva 43 anni, e questa squadra si schianta sul Cerro Gordo anch’essa a 43 anni, è stata fondata nel 1973…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy