Giovanili Torino: Under 17 e Under 16, un sorriso e una lacrima

Giovanili Torino: Under 17 e Under 16, un sorriso e una lacrima

Il punto / Fine delle quattro “regular season” giovanili: la squadra di Sesia sbanca Genova e blinda il secondo posto, quella di Nordi vede sfuggire i play-off

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

UNDER 15

Under 15

Un campionato mediocre, dal punto di vista dei risultati, è finito con un’altra sconfitta pesante, il 4-0 subito a Grugliasco dal Genoa. Il Torino di Menghini (2002) termina con 36 punti raccolti in 26 partite: ci si aspettava sicuramente di più, anche se il campionato si presentava sicuramente difficile, essendo questa la prima stagione in cui la formula prevedeva gironi composti esclusivamente da squadre di società di Serie A e Serie B. Ora restano i tornei di fine stagione per migliorare il bilancio stagionale, poi a bocce ferme si faranno le dovute considerazioni.

TORINO-GENOA 0-4
RETI: 17′ Diakhate (G), 20′ Strano (G), 23′ st Zanoli (G), 28′ st Norrito (G).
TORINO (4-3-3): Mattiello, Novelli, Celesia (25′ st Picariello), Pane (30′ st Masina), Angeli, Formia, Maggio (25′ st Cua), Guerini (30′ st Ali), Cagia (10′ st Crivellaro), Peirano (25′ st La Rotonda), Cocola (10′ st Mariello). A disp. Matera, Surace. All. Menghini.
GENOA (4-3-1-2): Savarese, Dellepiane, Agostini (25′ st Orlando), Zanoli, Salata (25′ st Norrito), Lipani (25′ st Pascali), Rancati (17′ st Cassata), Strano (17′ st Capraro), Conti, Colombo, Diakhate (7′ st Cusumano). A disp. Allarmati, Cristiani. All. Gervasi.

CLASSIFICA FINALE: Juventus e Sampdoria 54 (Final Eight), Genoa 54, Novara 53, Empoli 52 (Play-off), Sassuolo 44, Torino 36, Fiorentina 35, Spezia 30, Virtus Entella 27, Pro Vercelli 26, Carpi 20, Trapani 18, Pisa 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy