I Giovanissimi del Torino finiscono terzi: ora il Palermo nei sedicesimi

I Giovanissimi del Torino finiscono terzi: ora il Palermo nei sedicesimi

Giovanili, il punto sui Giovanissimi / La squadra di Fogli termina la Regular Season espugnando Bogliasco e si prepara alla fase finale 

Una stagione di alto livello, quella condotta dai Giovanissimi Nazionali del Torino (2000) allenati da Roberto Fogli: la classifica finale del Girone A li vede al terzo posto, con 62 punti in 26 partite, solo un punto sotto la Juventus seconda e a meno sei dal Genoa capolista. 

La stagione regolare si è conclusa due giorni fa, con la vittoria sul campo della Sampdoria, in quel di Bogliasco. 0-1 il risultato finale, con la rete dell’ex Novara Bonicelli. Un’altra buona prestazione per chiudere un girone di campionato positivo; ma il Torino era già da tempo matematicamente sicuro di un posto nella fase finale del Campionato Giovanissimi Nazionali. Una fase finale che è strutturata in modo diverso da quella del Campionato Primavera e Allievi Nazionali: prima della Final Eight, ci sono sedicesimi e ottavi di finale, gare di eliminazione diretta con andata e ritorno.

A seguito degli incroci effettuati usando le classifiche finali degli otto gironi, al Torino di Fogli è stata assegnato come avversario il Palermo allenato da Salvatore Zammitti, finito secondo nel Girone H, con 48 punti in 22 partite. La gara di andata si terrà in casa dei granata, il 17 maggio, mentre il ritorno andrà in scena a Palermo il 24 maggio. La vincente affronterà negli ottavi la vincente di Parma – Vicenza.

Una lunga strada separa quindi i Giovanissimi del Torino dal sogno tricolore, che non arriva in casa granata dalla stagione 1999-2000. Una strada che però non è impossibile da percorrere per una squadra che ha messo in mostra giocatori interessanti, da Millico ad Ambrogio a capitan Matera, che annovera al suo interno tanti giocatori sottoleva classe 2001 che sono stati a tratti decisivi come Ekra, Tassone e Sandri e che ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy