Maggioni-Righi, Pro Vercelli-Torino 4-2 dcr: granata eliminati

Maggioni-Righi, Pro Vercelli-Torino 4-2 dcr: granata eliminati

XXXVII Edizione / Le bianche casacche affronteranno la Dinamo Kiev: in palio c’è il titolo. Iacuaniello illude, la squadra di Menghini si gioca il podio conto l’Atalanta

Iacuaniello

Termina la semifinale tra Torino e Pro Vercelli, le bianche casacche passano ai rigori e ora la squadra di Menghini si giocherà il podio contro l’Atalanta.

Dopo un primo tempo fatto di lotta e grinta le due squadre sono andate negli spogliatoi con il parziale di zero a zero, quindi nella ripresa altro ritmo e altro passo per ambe due le compagini. Nei minuti finali Iacuaniello porta avanti i granata che a quel punto assaporano la finalissima. Ma quando stanno per essere segnalati i minuti di recupero, ecco che Pagliaro pareggia i conti per la Pro Vercelli.

Si passa così alla lotteria del rigori che sorride alle bianche casacche, le quali volano in finale contro gli ucraini della Dinamo Kiev.

PRO VERCELLI-TORINO 1-1 (4-2 dcr)

RETI: st 20′ Iacuaniello (T), st 28′ Pagliaro (P)

PRO VERCELLI: Tripicchio, Cesaretto, Iezzi, Tinelli, Lora, Della Morte, Galanatu, Gerbi, Greco, Pagliaro, Pecori. All. Grieco. A disposizione: Curci, Chiovenda, Bytyci, Maiello, Ruocco, Mott, Ziello, Maul, Bersezio.

TORINO: Savini, Ambrogio, Valerio, Oukhadda, Iacuaniello, Rizzo, Millico, Drovetti, Samakè, Fiordaliso. All. Menghini. A disposizione: Buongiorno, Gonella, Tuttisanti, Zanellati, Di Cillo, Busato, Bedino, Ciliberti, Rauti.

Arbitro: Umbrella Leonardo (Di Meo Nicola, Barberis Marco)

Note – amm  pt 17′ Tinelli (P)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy