Peeters: ”Partita equilibrata, siamo stati fortunati”

Peeters: ”Partita equilibrata, siamo stati fortunati”

Il tecnico Peeters è soddisfatto del passaggio del turno ma riconosce i meriti degli avversari: “E’ stata una partita molto equilibrata, e non a caso abbiamo dovuto concluderla ai rigori. Il Torino era disposto bene in campo e non ci ha lasciato alcuno spazio, se con la Lazio…

Il tecnico Peeters è soddisfatto del passaggio del turno ma riconosce i meriti degli avversari: “E’ stata una partita molto equilibrata, e non a caso abbiamo dovuto concluderla ai rigori. Il Torino era disposto bene in campo e non ci ha lasciato alcuno spazio, se con la Lazio forse avremmo meritato di chiuderla anche prima dei penalties, questa volta il pareggio dopo i tempi regolamentari è stato senza dubbio il risultato più giusto. Ovviamente ci é voluta un po’ di fortuna per spuntarla ai rigori, ma ciò non toglie ne’ i nostri meriti, ne’ quelli dell’avversario. Conosco bene questo torneo, è la sesta volta che vengo al Viareggio, anche se prima ero solo un collaboratore ed è la mia prima occasione in panchina: le squadre italiane, giocano sempre un bel calcio e il Toro è una delle migliori che io abbia visto.”

Interrogato poi sulla prestazione di Kabasele, giocatore che ovviamente conosce molto bene, il tecnico ci riferisce: “E’ un bravissimo ragazzo, oltre ad essere un giocatore di sicura prospettiva, a cui sono molto affezionato. Mi ha fatto piacere vederlo con la maglia del Torino perchè lo vedo felice e sono sicuro che possa fare bene; lasciategli un po’ di tempo e vi stupirà”.

il nostro inviato a San Giuliano (PI), Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy